Comune di Ferrara

mercoledì, 13 novembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Con ‘Listone in festa', serata di arte, musica e spettacoli

PIAZZA TRENTO TRIESTE - Rinviata per maltempo a giovedì 19 giugno dalle 20.30 la festa con protagonisti associazioni, gruppi e artisti ferraresi

Con ‘Listone in festa', serata di arte, musica e spettacoli

17-06-2014 / Giorno per giorno

[comunicato aggiornato, a cura degli organizzatori]

Una grande festa per la città, fortemente voluta dal Comune, sostenuta dalle associazioni di categoria (ASCOM, CNA, Confartigianato, Confcommercio) e che vede il coinvolgimento delle tante associazioni e degli artisti che hanno aderito gratuitamente e con entusiasmo a questa iniziativa: è questo "Listone in Festa", che si terrà giovedì, 19 giugno, a partire dalle 20.30 in Piazza Trento e Trieste. L'evento, inizialmente previsto sabato 14 giugno, è stato spostato a causa maltempo ma, nonostante ciò, l'impegno è stato grande da parte di tutti per poterci comunque essere.

La serata, organizzata da Made e presentata da Laura Sottili e Fabrizio Cremonini, vedrà la partecipazione di 14 gruppi tra artisti ed associazioni, coinvolgendo più di 100 persone in una maratona di danza, musica e sport. Una grande occasione per far rivivere la Piazza, valorizzandone l'immagine di un centro vivo e dove passare una bella serata.
Parteciperanno artisti e associazioni che accontenteranno ogni tipo di pubblico: Filarmonica "G.Verdi" di Cona, Associazione Ginnastica Estense "O.Putinati", Associazione culturale Società di Danza - Circolo Ferrarese, ASD Easy Dance, Jazz Studio Dance, Tango del Angel, Palio di Ferrara, Ludovico Creti, NI NA, Ferrara Buskers Festival (con Stefano Bottoni e Nathan Patton), Setting Fire, Jaywork Music Label (con Leonardo Veronesi, War-K, Frenk Nelli), AMF - Scuola di Musica Moderna e Go Flamingo!.

 

 

------------------------------------------

>> da cronacacomune dell'11 giugno 2014 <<
"L'evento - ha affermato questa mattina (11giu2014) durante la conferenza stampa in Municipio l'organizzatore Alessandro Pasetti di Made srl affiancato dagli assessori Massimo Maisto, Aldo Modonesi e Roberto Serra - sarà suddiviso in due parti, una pomeridiana ed una serale e vedrà raccolti gruppi e attività che rappresentano la Ferrara artistica, per rendere omaggio alla professionalità della nostra città. La prima parte (dalle 17.30 alle 20.30) prevede l'esibizione di associazioni sportive e momenti di spettacolo; la seconda (dalle 21.15 alle 24) vedrà alternarsi sul palco musicisti e gruppi locali che suoneranno ininterrottamente. Ci sarà quindi un'alternanza continua di protagonisti, ma anche di suoni, di suggestioni, di coinvolgimenti". La manifestazione, totalmente gratuita, si sposterà poi dalle 24 in piazza Municipale per assistere sul maxi schermo alla partita del mondiale di calcio Inghilterra -Italia. "Un grazie - secondo il vicesindaco e assessore alla Cultura Massimo Maisto - va certamente agli organizzatori e alle associazioni che hanno aderito a questa bella festa nella nostra città. Conosciamo, in particolare dai commercianti, le difficoltà sostenute durante i mesi di cantiere, ma visti i risultati e con la prospettiva di riportare al più presto la piazza ai livelli di frequentazione che l'hanno da sempre caratterizzata, ne è certamente valsa la pena". "Il progetto messo in campo per il pomeriggio di sabato è il concreto e positivo risultato della collaborazione esistente fra Amministratore comunale e associazionismo. - ha aggiunto l'assessore al Commercio Roberto Serra - Sono indubbie le aspettative dei commercianti cittadini all'approssimarsi di questo appuntamento, che siglerà definitivamente il periodo della chiusura della nostra piazza centrale". "Quando si attivano cantieri di questo tipo - ha poi ricordato l'assessore ai Lavori pubblici Aldo Modonesi - bisogna mettere in conto disagi e problemi per attività e cittadini. Compito dell'Amministrazione comunale era di ottimizzare le grandi potenzialità della nostra piazza, ovviamente attraverso il rispetto delle norme, del quadro finanziario e delle modalità contrattuali. E questo, grazie ad un percorso puntuale e continuo e nella salvaguardia dei tempi e delle scadenze della città, mi pare sia avvenuto."

 

Il programma del 14 giugno di 'Listone in festa' (a cura degli organizzatori)

Associazioni, scuole e artisti partecipanti
Pomeriggio dalle ore 17:30 alle ore 20:00
Filarmonica "Giuseppe Verdi" di Cona
Eseguiranno marce per banda.
La Filarmonica "Giuseppe Verdi" di Cona nasce nel 1863 quando tiene il suo primo concerto per la Festa del Patrono della Frazione e da allora continua ad allietare con la sua musica feste di paese, processioni e sagre. Inizialmente ‘per entrare nella banda', come si dice in gergo, bisognava essere cittadini di Cona in quanto promotori della cultura nella frazione; oggi invece basta la buona volontà e la voglia di divertirsi e ovviamente la passione per la musica.

Associazione Ginnastica Estense Otello Putinati
Esibizioni di ginnastica ritmica.
Realtà di spicco nella comunità ferrarese, la ginnastica ritmica ha inizio alla Putinati nel 1986; dopo alcuni anni di lavoro le ginnaste estensi si fanno valere da subito con convocazioni alle nazionali e partecipazioni ai campionati del Mondo. Dal 1986 l'associazione è seguita e allenata dalla prof.ssa Livia Ghetti, da qualche anno coadiuvata da Sara Mosca e Alice Pulga.

Associazione Culturale "Società di Danza"- Circolo Ferrara
Perfomance di danze ottocentesche con la partecipazione di 12 danzatori, articolata in contraddanze, valzer e quadriglia.
Il circolo ferrarese della Società di Danza è un'associazione culturale che si occupa di promozione, studio, diffusione di danze storiche, con particolare riferimento alle danze di società ottocentesche e alle contraddanze scozzesi. Quadriglia, Valzer, Mazurka, Polka e Scottish Country Dance.
Organizza Grandi Balli e Feste collaborando con le Istituzioni culturali della provincia e le altre associazioni presenti sul territorio.

 ASD Dance Nation

Due crew, Dap Fors e Meatballs, che si esibiranno sul palco di Listone in Festa eseguendo due coreografie HipHop e una sessione di Freestyle.
Da oltre 20 anni Dance Nation è sinonimo di Hip Hop, una scuola che ti offre uno staff di professionisti di altissimo livello, serietà, esperienza e attenzione all'aspetto educativo della danza. Fabrizio Lolli, direttore della scuola, insieme al suo staff collaborano con i nomi più importanti della scena Hip Hop mondiale.

Jazz Studio Dance
Tre coreografie tratte dal musical "ML......Io non ho paura" legate tra loro da un recitato da eseguire in forma continuativa con base musicale.
La scuola Jazz Studio Dance di Ferrara nasce come sezione di danza della Pol. Otello Putinati di Ferrara e si trasforma nel 1983 per volontà della sua fondatrice Silvia Bottoni, in associazione culturale per la danza priva di finalità di lucro con lo scopo di divulgare la danza nei suoi diversi aspetti. La danza è arte, passione, impegno. Una scuola di pensiero e una filosofia di vita, un esercizio per il corpo e per la mente.

Ente Palio di Ferrara
Gruppo misto di sbandieratori e passerella di figuranti.
Il Palio di Ferrara, oltre ad essere il più antico del mondo, è peculiare per il tipo di corsa, che è corsa di festa a differenza di molti palii guerrieri. È un momento particolare ed importante per la città che si veste dei colori delle contrade, le quali scendono in Piazza per guadagnare il palio, ma anche - e soprattutto - per fare festa e ricordare il Rinascimento, un tempo in cui Ferrara era davvero fra le capitali culturali d'Europa.

ASD Easy Dance
Esibizione di coppie di professionisti e competitori di classe internazionale di danze standard e latino americane.
Il ballo e' una vera e propria palestra di vita: nel gruppo Easy Dance Project c'è la possibilità di fare nuove amicizie, affinare il rapporto con il proprio io e con gli altri.

Oltre Stefan Green e Adriana Sigona, maestri e ideatori del progetto Easy Dance Project nonché finalisti sei volte ai campionati del mondo per professionisti, Easy Dance collabora con diversi istruttori e professionisti come il medico dello sport e il mental trainer per elaborare dei programmi al passo con i tempi.

Tango del Angel
I ballerini Cristiano Magri e Cinzia Capatti, insieme ad altre coppie di tangueri, danzeranno sulle suggestive note di alcune tandas con eleganza e passionalità, elementi tipici di questo ballo.
Cristiano Magri e Cinzia Capatti rappresentano la giovane realtà del Tango argentino in Italia. Iniziano il loro percorso formativo nel 2003 studiando con i più importanti professionisti di Tango argentino di Buenos Aires e approfondendo il loro stile con i migliori del settore. Attualmente contano al loro attivo molte partecipazioni a spettacoli e rappresentazioni.

Sera dalle ore 21:30 a mezzanotte
Ludovico Creti
Reinterpretazione lirica di note canzoni italiane
Il giovanissimo e talentuoso tenore di "Ti lascio una canzone". Nato da un talent televisivo si è fatto strada nel mondo della lirica arrivando fino a New York dove ha cantato l'Ave Maria di Schubert per 400 facoltosi ospiti della finanza americana presso il famoso Mandarin Oriental Hotel lasciando tutti senza fiato.

NI NA (New Idea No Artist)
Esibizione Electro-Rock
Mescolano virtual instruments, chitarre, bassi, drum machine, synth e vocoder: Ni.Na. Duo elettro-rock fondato nel 2013 da Giacomo Tebaldi e Luca Rizzo.
Una miscela esplosiva tra sound "tradizionali" e suoni tipici dell'elettronica moderna che sfociano in un live accattivante ed energico seguito talvolta da Djset.

Ferrara Buskers Festival

Stefano Bottoni insieme a Nathan Patton suonerà due canzoni con l'ausilio di chitarra e mandolino.
Il Ferrara Buskers Festival è la più grande manifestazione al mondo dedicata all'arte di strada. Nasce nel 1987 da un progetto di Stefano Bottoni, direttore artistico del festival, con l'intento di valorizzare la figura del musicista di strada e per far conoscere ad un pubblico sempre più vasto le bellezze e le suggestioni di Ferrara.

Thomas Cheval
Interpreterà cantando e suonando la tastiera note hit musicali.
Giovane talento italo francese che con la sua bravura ha stregato la giuria del talent ferrarese "Made in Fe" vincendolo nell'edizione 2014. Suona il piano sin dalla tenera età e recentemente si è buttato, con grande successo, anche sul canto.

AMF - Scuola di Musica Moderna
Esibizione che vede la presenza di due realtà della scuola: un gruppo jazz composto da otto elementi (strumentale e voce) e una Brass Band composta da ventuno elementi solo strumentale.
La "Associazione Musicisti di Ferrara", senza scopo di lucro, fondata nel Luglio 1990 opera in convenzione con l'Assessorato alle Politiche e Istituzioni Culturali del Comune di Ferrara e rientra nell'Albo Regionale dell'Associazionismo. Attività principale è l'organizzazione dei corsi della Scuola di Musica Moderna di Ferrara.

Jaywork Music Label (Jazz Studio Dance)
Canzoni e ballo.
Etichetta Discografica nata nel 1998 e con all'attivo numerose produzioni di grande successo in Italia ed all'Estero, nel 2011 si rinnova completamente nel suo organico con un cambio di direttivo, proseguendo nelle produzioni discografiche. Al suo interno figurano i tre artisti War-K, Frank Nelli e Leonardo Veronesi che si esibiranno all'evento.

Setting Fire - SF

Esibizione di musica rock.
Cinque giovanissimi musicisti che nel 2013, spinti da un forte amore per il rock, intraprendono il progetto di creare una music band. In meno di un anno iniziano le prime esibizioni e il loro demo riscuote grande successo nel Ferrarese. Il quintetto dei Setting Fire tra le numerose vittorie colleziona anche la più recente: il terzo posto al ROCKaFe 2014, la più importante manifestazione rock della città.

Go Flamingo!
Esibizione di musica rock originale, no cover.
Autori di un articolato post-punk dalle tendenze anglofile, assai coinvolgente nel mescolare ritmi ipnotici, armonie chitarristiche e canto evocativo, i Go Flamingo! nascono a Ferrara nel 1982. Il trio, composto da Bruno Vaccari (vocals, bass), Max Caselli (guitars, vocals) e Leo Danieli (drums), con all'attivo due album, è stato inserito nell'Enciclopedia del rock italiano e se ne parla anche in Europa. In Spagna dicono di loro: " el sonido màs oscuro y hipnotico de los años 80".

Immagini scaricabili:

listone locandina