Comune di Ferrara

martedì, 12 novembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Forte l'interesse per il Bando per lo sviluppo delle imprese promosso da Comune e Camera di Commercio

ATTIVITA' PRODUTTIVE/COMMERCIALI - Emilia-Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto pronte ad investire a Ferrara

Forte l'interesse per il Bando per lo sviluppo delle imprese promosso da Comune e Camera di Commercio

06-10-2014 / Giorno per giorno

(A cura Ufficio stampa Camera di Commercio di Ferrara)

Anche in periodi di recessione Ferrara attira l'interesse di nuove imprese: Emilia-Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto i territori che più di altri, in queste ore, contattano gli uffici della Camera di commercio per avere informazioni sul Bando per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, promosso unitariamente dall'Ente di Largo Castello e dal Comune di Ferrara con l'obiettivo di favorire l'ingresso nella Città capoluogo di nuove attività produttive e commerciali. Il bando, lo ricordiamo, aprirà i battenti il 18 novembre prossimo.

Attesi complessivamente non meno di 800.000 euro di investimenti, con una ricaduta non solo in termini produttivi e di sviluppo dell'indotto, ma anche sul sistema locale della Ricerca (con il coinvolgimento dell'Università) e sull'occupazione. Gli interventi ammissibili dovranno riguardare l'insediamento di nuove imprese, contestuale alla realizzazione di un investimento produttivo di beni o servizi, capace di generare la creazione di almeno due posti di lavoro, di cui almeno uno a tempo indeterminato e l'altro con contratto a tempo determinato della durata minima di 24 mesi.
Ma non c'è solo il bando nei programmi di Comune e Camera di commercio. Tre gli ambiti di azione individuati: l'individuazione di opportunità territoriali per gli investimenti, l'attrazione degli investimenti veri e propri e l'attivazione di facilitazioni per l'insediamento di imprese. Si opererà, in particolare, in Paesi target per orientare le scelte di investimento nei settori ritenuti strategici. Tra le attività previste, la promozione all'estero delle opportunità di insediamento, la ricerca di investitori potenzialmente interessati, lo sviluppo del posizionamento internazionale del Comune di Ferrara nell'ambito delle azioni di promozione del sistema nazionale, anche attraverso l'organizzazione di eventi mirati.
Relativamente, infine, alle azioni da mettere in campo per facilitare l'insediamento di imprese provenienti dall'esterno, Comune e Camera di commercio, in collaborazione con Sipro e le associazioni territoriali di categoria, assisteranno l'investitore nelle diverse fasi di realizzazione del progetto, a completamento del pacchetto di servizi offerto dalla misura contributiva: sono previsti servizi nella fase di accompagnamento alla localizzazione, la razionalizzazione delle procedure di insediamento e la semplificazione degli aspetti procedurali e burocratici.

Per maggiori informazioni: ufficio Marketing del territorio della Camera di Commercio (tel. 0532/783820; e-mail: promozione@fe.camcom.it), che invita le imprese anche a consultare con attenzione il sito www.fe.camcom.it.

Riferimento per i Media: Camera di Commercio di Ferrara
Ufficio Stampa E-mail: stampa@fe.camcom.it Tel: 0532 783913 - 921