Comune di Ferrara

mercoledì, 05 ottobre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Servizio idrico integrato: agevolazioni tariffarie alle utenze deboli. Prorogata la scadenza della domanda

SERVIZI ALLA PERSONA - La domanda può essere presentata fino al 28 febbraio 2015 - AGGIORNAMENTO su certificazione ISEE

Servizio idrico integrato: agevolazioni tariffarie alle utenze deboli. Prorogata la scadenza della domanda

13-02-2015 / Giorno per giorno

PROROGATO AL 28 FEBBRAIO 2015 IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

E' stato prorogato al 28 febbraio p.v. il termine per presentare le domande per ottenere il bonus acqua. Coloro che hanno già presentato la domanda dopo l'1 gennaio u.s. o che intendono farlo, devono comunuque ricordarsi che la stessa va corredata dalla nuova certificazione ISEE. Coloro che hanno presentato domanda entro il 31 dicembre 2014 con la vecchia certificazione ISEE e ritengano di avere una situazione più favorevole presentando la nuova certificazione ISEE, possono farla pervenire appena ottenuta.

NOTA BENE - A seguito delle numerose difficoltà incontrate dai cittadini nell'ottenimento della nuova certificazione ISEE, si comunica che la domanda per ottenere il bonus acqua puo' essere presentata UGUALMENTE ANCHE SENZA ALLEGARE LA DICHIARAZIONE ISEE, che dovrà comunque, appena disponibile, essere tempestivamente trasmessa, all'Ufficio Protocollo dell'ASP - Azienda Servizi alla Persona - C.so Porta Reno, 86 - 44121 Ferrara.

 

---------------------

da Cronacacomune.it del 3-2-2015

PROROGATO AL 28 FEBBRAIO 2015 IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Coloro che hanno presentato la domanda, o intendono presentarla, dopo il 1° gennaio 2015 DEVONO far pervenire la nuova certificazione ISEE entro il 28 febbraio 2015. Coloro che hanno presentato domanda entro il 31 dicembre 2014 con la vecchia certificazione ISEE e ritengano di avere una situazione più favorevole presentando la nuova certificazione ISEE, possono farla pervenire entro il 28 febbraio 2015.

 

-------------------------

 

Il Servizio Salute e Politiche Socio-Sanitarie dell'assessorato comunale alla salute e Servizi alla Persona ricorda che sono previste agevolazioni tariffarie alle utenze deboli del servizio idrico integrato.

Sono ammessi all'erogazione dei contributi i cittadini che alla data della presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti: avere residenza anagrafica in uno dei comuni di Ferrara, Voghiera e Masi Torello; essere titolari di un contratto di fornitura diretto o condominiale; essere in possesso di attestazione con valore ISEE relativa ai redditi di tutto il nucleo familiare, in corso di validità, non superiore ad € 10.000,00 calcolato ai sensi del D.Lgs. 109/98, cosi come modificato dal D. Lgs. 130/2000.

 

La domanda può essere presentata dall'intestatario dell'utenza e da altra persona del nucleo familiare per il quale è stato calcolato l'ISEE, con riferimento unicamente al contratto di fornitura di acqua relativo all'abitazione di residenza del nucleo familiare stesso; può essere presentata anche dagli utenti condominiali e/o collettivi con contatore centralizzato.

La domanda deve essere compilata unicamente sui moduli predisposti da ATERSIR e in distribuzione presso:

Azienda Servizi alla Persona via Corso Porta Reno, 86 - Ferrara - o scaricabili dal sito www.aspfe.it www.comune.fe.it;

Comune di Voghiera - Ufficio Servizi Sociali - V.le B. Buozzi 12/b - Voghiera - o scaricabili dal sito www.comune.voghiera.fe.it

Comune di Masi Torello - Ufficio Servizi Sociali - Piazza Toschi 3 - o scaricabili dal sito www.comune.masitorello.fe.it

 

  • deve essere accompagnata da una copia del documento d'identità e da una bolletta dell'acqua (HERA) dell'anno 2013 e dell'anno 2014;

  • per i cittadini extracomunitari deve essere allegata copia del permesso/carta di soggiorno dei componenti del nucleo familiare in corso di validità o documentazione comprovante l'avvenuta richiesta di rinnovo;

  • ogni nucleo familiare può presentare solo una domanda per annualità e per ogni unità abitativa si può richiedere un solo contributo.

 

La domanda va presentata dal 20/10 al 30/11/2014 - PROROGA SCADENZA AL 28 FEBBRAIO 2015 presso:

  • per i residenti del Comune di Ferrara: Azienda Servizi alla Persona Corso Porta Reno, 86 nelle seguenti giornate: dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 13,00 - giovedì e martedì anche dalle 14,30 alle 16,00.

  • per i residenti del Comune di Voghiera: Ufficio Servizi Sociali - V.le B. Buozzi, 12/b nelle seguenti giornate: lunedì - mercoledì - giovedì dalle 10,30 alle 12,30 - giovedì anche dalle 15,30 alle 16,30.

  • per i residenti del Comune di Masi Torello: Ufficio Servizi Sociali - Piazza Toschi 3 nelle seguenti giornate: Martedì- mercoledì-giovedì dalle 9,00 alle 12,30.

 

Le agevolazioni per gli utenti sono previste nella misura massima di euro 60 per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di 8 componenti) in presenza di indicatore ISEE minore o uguale a € 2.500,00; euro 40 per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di 8 componenti) in presenza di indicatore ISEE maggiore di € 2.500,00 e minore o uguale a € 10.000,00.

ATERSIR si riserva la facoltà di rideterminare (in diminuzione o in aumento) gli importi delle agevolazioni in base alla capienza del fondo.

 

DOCUMENTAZIONE SCARICABILE: modulo richiesta ATERSIR + bando integrale agevolazioni tariffarie (file PDF)

 

(A cura dell'Assessorato alla sanità e Servizi alla Persona - prima pubblicazione su Cronacacomune il 16 ottobre 2014)

Allegati scaricabili: