Comune di Ferrara

lunedì, 23 novembre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Un incontro con Patrizia Castagnoli e i personaggi del suo libro

CENTRO DOCUMENTAZIONE DONNA - Martedì 10 marzo alle ore 18 in via Terranuova

Un incontro con Patrizia Castagnoli e i personaggi del suo libro

09-03-2015 / Giorno per giorno

(Comunicato a cura Centro Documentazione Donna)

 

Martedì 10 marzo alle ore 18 nella biblioteca del Centro Documentazione Donna (via Terranuova 12/b) Patrizia Castagnoli parlerà di Sofonisba Anguissola (1535-1625) e di Fede Galizia 1578-1630), le due pittrici sulle quali è incentrato uno dei racconti del suo libro "La schiena di Venere" (ed. Il Ponte Vecchio).

Nel racconto "Il sorriso del melograno", in un finto epistolario tra le due artiste, Fede Galizia si rivolge a Sofonisba Anguissola, che ormai anziana vive i suoi ultimi anni a Palermo, per chiederle di chiarirle alcuni interrogativi sull'arte della pittura. Fede Galizia, più giovane e non altrettanto famosa e acclamata di Sofonisba, la ritiene la persona più adatta a cui rivolgersi perché non solo la considera una maestra ma allo stesso tempo pensa sia più in grado di capirla perché anch'essa donna.
Benché frutto di immaginazione l'epistolario risulta più che credibile sia perché scritto con un linguaggio che ricrea quello dell'epoca, sia perché basato su una solida documentazione da cui Patrizia Castagnoli ha tratto una parte dei ragionamenti che si scambiano le due pittrici.
Durante l'incontro verranno proiettate delle parti di uno spettacolo tratto dal racconto e immagini di quadri di Sofonisba Anguissola e Fede Galizia.