Comune di Ferrara

lunedì, 06 febbraio 2023.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Prevenire è vivere, una tavola rotonda e un concerto nella serata della LILT

ASSESSORATO ALLA SANITA' - Domenica 22 marzo alle 20.30 alla sala Estense ad ingresso libero e gratuito

Prevenire è vivere, una tavola rotonda e un concerto nella serata della LILT

17-03-2015 / Giorno per giorno

Si è svolta questa mattina nella residenza municipale la presentazione della serata-evento di domenica 22 marzo alle 20.30 alla sala Estense. Promossa dall'associazione LILT Ferrara (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) all'avvio della 'Settimana nazionale di prevenzione contro i tumori', l'iniziativa, che si avvale del patrocinio del Comune di Ferrara, si propone di sensibilizzare la cittadinanza ad una corretta alimentazione e a sani stili di vita al fine della prevenzione delle malattie. All'incontro con i giornalisti erano presenti l'assessora comunale alla Sanità Chiara Sapigni, il presidente dell'associazione LILT Sergio Gullini, il segretario LILT Giampiero Gargini, Federico Felloni editore del volume 'Ricettario ferrarese', Sergio Rossoni del gruppo musicale "Dia-logo" e l'energy manager Andrea D'Aniello.

 

(Comunicato a cura degli organizzatori)

La Sezione Lilt di Ferrara, con il patrocinio del Comune di Ferrara, in associazione con Campagna Amica e MCR Communication, ha organizzato per domenica 22 marzo alle 20.30 alla sala Estense (piazza Municipale) una serata evento che prevede una prima parte dedicata alla presentazione del volume "Ricettario Ferrarese" (Este Edition) e ad una tavola rotonda e una seconda riservata al concerto del gruppo musicale i Dia-logo.

La sana alimentazione, la qualità dell'aria e il corretto stile di vita per un maggior benessere saranno i temi al centro della tavola rotonda. Condotta dal Dr. Sergio Gullini, presidente della Sezione di Ferrara della Lega Italiana per la lotta contro i tumori (Lilt), vedrà la partecipazione del prof. Edgardo Canducci e del Dr. Andrea D'Aniello, noti esperti nel campo dell'alimentazione e della ricerca, e dello chef Marco Jannotta. Al termine verranno donati al pubblico alcune copie del "Ricettario Ferrarese" e confezioni di frutta da parte di Campagna Amica.

La serata proseguirà alle 21.30 con lo spettacolo musicale "Lucio & Lucio 1943" del gruppo i Dia-logo. La formazione proporrà un viaggio originale e inconsueto nella vita di Lucio Battisti e Lucio Dalla, una rilettura in chiave jazz della loro musica e del loro mito. E insieme un percorso musicale alla riscoperta di un'epoca, dal Settanta all'Ottanta del secolo scorso, nella quale i due artisti sono stati protagonisti indiscussi del panorama musicale non solo nazionale. 

L'evento, aperto al pubblico, con ingresso libero e gratuito, ha lo scopo di far conoscere meglio alla cittadinanza, in un piacevole incontro, le attività dell'Associazione di volontariato Lilt, che fra i suoi compiti fondamentali ha quello di rendere noto i successi della prevenzione dei tumori, che si attua in primo luogo adottando una corretta alimentazione e un sano stile di vita. Altrettanto importante è l'adesione ai programmi di screening, già attivi da tempo nella nostra regione. Questi programmi stanno dando ottimi risultati, ma solo l'adesione massiccia della popolazione a rischio, può assicurare di prevenire la maggior parte dei tumori interessati da questi programmi: Tumore della mammella, del collo dell'utero e del retto-colon . Pertanto la Lilt si sta adoperando per informare, in vari modi la popolazione della nostra città e quella dell'intera provincia, sull'importanza della Prevenzione mediante screening, sull'utilità di adottare un corretto stile di vita e una alimentazione basata sulla "dieta Mediterranea". Questo tipo di alimentazione, studiata da esperti di tutto il mondo, è risultato essere talmente valido che il 16 Novembre 2010, l'UNESCO l'ha dichiarato "Patrimonio culturale immateriale dell'umanità". Inoltre la Lilt, grazie ad un accordo con la Direzione Generale dell' AUSL di Ferrara, ha attivato, tramite un qualificato gruppo di esperti nella prevenzione dei tumori e nella esecuzione degli screening, un Centro di Informazione presso la Casa della Salute "Cittadella S. Rocco: Corso Giovecca 203 Ferrara. Aperto tutti i mercoledì mattina dalle 9.30 alle 11.00, nell'ambulatorio n°5, settore 1 e nel primo piano della Casa della Salute di Pontelagoscuro, in Piazza Buozzi 14 (presso il Centro Civico); aperto il primo venerdì di ogni mese dalle 9.30 alle 11.00, ai quali si possono rivolgere liberamente e gratuitamente tutti i cittadini, anche senza richiesta e senza appuntamento. Il centro di Informazione fornirà delucidazioni sui programmi di screening in funzione, sui corretti stili di vita e di alimentazione.

 

Immagini scaricabili:

ricettario manifesto 566