Comune di Ferrara

mercoledì, 16 ottobre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Con Al.Ce. Group Italia due giorni di convegno su "'Malditesta' una vita difficile"

SANITA' - Venerdì 9 ottobre (alle 14 in Municipio) e sabato 10 ottobre (alle 9 in via Fossato di Mortara). Ingresso libero

Con Al.Ce. Group Italia due giorni di convegno su "'Malditesta' una vita difficile"

07-10-2015 / Giorno per giorno

Si è svolta in mattinata (7 ottobre) in Municipio la presentazione del convegno dal titolo "'Malditesta' una vita difficile" organizzato dall'associazione Alleanza Cefalalgici Al.Ce. Group Italia in programma venerdì 9 ottobre (alle 14 nella sala del Consiglio comunale) e sabato 10 ottobre (alle 9 alla palazzina Didattico-Scientifica di via Fossato di Mortara 70). La partecipazione al convegno è libera e gratuita.

All'incontro con i giornalisti erano presenti il presidente del Consiglio comunale di Ferrara Girolamo Calò insieme ai rappresentanti di Al.Ce. Group Italia organizzatori del convegno: Francesco Maria Avato (coordinatore medico e presidente della fondazione C.I.R.N.A. onlus), Lara Merighi (coordinatore laico), Cecilia Ferronato (segreteria scientifica).

"Sono almeno nove i milioni di italiani che soffrono di cefalea, quasi due persone su dieci. - ha affermato il prof. Francesco Maria Avato - E' una malattia che si presenta con una vastissima gamma di intensità, dalla forma invalidante a quella episodica e a oggi è ancora troppo sottovalutata, benchè si tratti di una patologia di rilevanza sociale nella quale quale la ricerca è da tempo impegnata".

A fianco dello studio dei sintomi è anche fondamentale informare la popolazione, un impegno che la Fondazione C.I.R.N.A. onlus (Centro Italiano di Ricerche Neurologiche Avanzate) persegue attraverso il braccio operativo Al.Ce. Group Italia. Costituita da pazienti e medici che lavorano di concerto per migliorare la qualità dell'assistenza e delle informazioni per i soggetti affetti da 'mal di testa', l'associazione è impegnata a Ferrara nel centro di Auto-Mutuo-Aiuto (con sede negli spazi di Medicina Legale dell'Università degli studi di Ferrara) e nel Forum coordinati da Lara Merighi, e dal 2008 nella realizzazione dei convegni annuali. "Iniziative - hanno ricordato gli addetti ai lavori - che si propongono di togliere il paziente cefalgico dall'isolamento in cui è relegato".

"La cefalea ha tutte le caratteristiche della malattia sociale e in quanto tale deve essere riconosciuta dal nostro sistema. - ha affermato Girolamo Calò - In questa battaglia è impegnata da anni anche l'Amministrazione comunale di Ferrara come testimonia, tra l'altro, un Ordine del giorno presentato dal gruppo PD e approvato dal Consiglio comunale nel febbraio scorso. Lo stesso documento è stato poi trasmesso alla Regione Emilia Romagna e ai rappresentanti ferraresi della Camera e del Senato. Nel convegno del fine settimana verrà coinvolta la consigliera Regionale Marcella Zappaterra, che sarà poi invitata a farsi portatrice dell'istanza a Roma, da dove ci si attende finalmente una proposta di legge statale per il riconoscimento della cefalea come malattia sociale".

 

(Comunicato e documentazione a cura degli organizzatori) 

Nelle giornate di venerdì 9, a partire dalle ore 14, e sabato 10 ottobre, avrà luogo, presso la sala del Consiglio Comunale del Municipio di Ferrara, e della Palazzina Didattico-Scientifica di Via Fossato di Mortara 70, il Convegno organizzato dall'associazione Alleanza Cefalalgici (Al.Ce. Group Italia) intitolato "Malditesta" una vita difficile, Presieduto dal Prof. Avato, Coordinatore Medico di Al.Ce. Group Italia e presidente della Fondazione C.I.R.N.A.
L'evento vedrà la partecipazione di numerosi esponenti della comunità Medico-Scientifica che da anni si occupano di questa particolare patologia neurologica e che lavorano nella direzione di metodiche di controllo dei sintomi di un disturbo tra i più debilitanti.
Si tratta di una iniziativa non limitata alla comunità medica ma destinata in pari misura ai pazienti cefalalgici, che possono trovare, nel corso di tutto il convegno, una trattazione ricca di aggiornamenti sulle più recenti metodiche terapeutiche, unitamente a esperienze di scambio e di condivisione che da anni trovano spazio nel Forum del Sito Italiano della Cefalea www.cefalea.it e nel gruppo di Auto-Mutuo-Aiuto c/o U.O.L. di Medicina Legale e delle Assicurazioni dell'Università degli studi di Ferrara.

 

Per info:

http://www.cefalea.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=1225:what-s-under-the-hat-che-cos-e-e-quali-obiettivi-si-propone&Itemid=465


http://www.cefalea.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=1225:what-s-under-the-hat-che-cos-e-e-quali-obiettivi-si-propone&Itemid=465


http://www.cefalea.it/pdf/avato-opuscolo-informativo.pdf
Francesco Maria Avato, Direttore dell'Istituto di Medicina Legale dell'Università di Ferrara e Segretario tecnico-scientifico di Alleanza Cefalalgici (10 dicembre 2012)

 

http://www.cefalea.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=1253:la-storia-di-miranda&Itemid=466
La storia di Miranda

 

http://www.cefalea.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1036&Itemid=337
Cefalee Today (la nostra rivista online)

 

http://www.cefalea.it/index.php?option=com_content&view=article&id=768:confinia-cephalalgica-2011-n1-associazione-per-pazienti&catid=61
Relazioni "terapeutiche"

 

http://www.cefalea.it/index.php?option=com_easybookreloaded&view=easybookreloaded&Itemid=297
Il nostro forum

 

http://www.cefalea.it/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=943&Itemid=291
Il nostro sito

 

http://www.cefalea.it/index.php?option=com_content&view=featured&Itemid=421

 

Immagini scaricabili:

maldi testa

Allegati scaricabili: