Comune di Ferrara

martedì, 12 novembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Ferrara partecipa alla sfida delle 'città più imprenditoriali' e prosegue l'impegno per lo sviluppo sostenibile; dal Comune sostegno a iniziative in città

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 5 marzo 2019

Ferrara partecipa alla sfida delle 'città più imprenditoriali' e prosegue l'impegno per lo sviluppo sostenibile; dal Comune sostegno a iniziative in città

05-03-2019 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 5 marzo:

Assessorato all'Urbanistica, Edilizia, Rigenerazione Urbana, assessore Roberta Fusari:

Ferrara nella competizione delle 'città più imprenditoriali'
Ci sarà anche Ferrara tra le partecipanti all'iniziativa 'Cities Challenge', la competizione delle 'città più imprenditoriali' promossa dalla società internazionale Meta Group. Obiettivo della competizione è quello di stimolare la creazione e il rafforzamento di ecosistemi urbani favorevoli alla nascita e al supporto alle imprese, premiando le città ritenute più attive in tal senso.
Dopo l'approvazione della candidatura oggi in Giunta, Ferrara dovrà ora compilare e presentare agli organizzatori un formulario contenente informazioni e dettagli sulle eccellenze della città, che sarà poi esaminato da una giuria incaricata di scegliere le città finaliste. Queste saranno quindi  chiamate a effettuare un pitch (discorso) di 5 minuti di fronte aIIa giuria dimostrando l'efficacia del proprio ecosistema imprenditoriale. La città che risulterà vincitrice avrà quindi l'opportunità di promuovere il proprio ecosistema tra i più importanti magazine on line e social network dedicati al mondo dell'imprenditorialità e dell'innovazione, e sarà infine presentata al GEC 2019 in Bahrein, il Congresso Globale sull'imprenditorialità che raccoglie migliaia di imprenditori, investitori, ricercatori, responsabili politici e start upper da più di 170 paesi per identificare nuovi modi per aiutare fondatori ad aprire nuove imprese in tutto il mondo.
Tra i punti di forza che Ferrara intende evidenziare nel proporre la propria candidatura vi è il fatto che da sempre essa ha costruito la propria strategia di sviluppo pensando e creando un ambiente intelligente e innovativo, con una crescita 'lenta' ma sostenibile, e ha puntato alla salvaguardia del grande patrimonio culturale ricevuto dal passato. Ferrara inoltre annovera una percentuale di laureati notevolmente superiore alla media nazionale (24,2%); aziende leader in alcuni importanti settori legati alla moda e a prodotti innovativi ed al mondo della ricerca; un territorio particolarmente favorevole allo sviluppo; un sistema universitario tra i più strutturati e ai primi posti a livello nazionale come qualità e livelli formativi; un'Agenzia per lo sviluppo territoriale (Sipro), a prevalente partecipazione pubblica in grado di supportare le amministrazioni locali nella sviluppo delle azioni a sostegno dell'imprenditorialità e della creazione di impresa.

 

Assessorato all'Ambiente, Lavoro, Attività Produttive, Sviluppo Territoriale, Personale, assessore Caterina Ferri:

Confermata l'adesione di Ferrara a reti per lo sviluppo sostenibile
Ferrara conferma anche per il 2019 la propria adesione all'Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile (AESS), a cui è associata dal 2018. L'Agenzia è votata alla prestazione di servizi ad imprese, operatori economici e sociali, enti pubblici e associazioni, nei settori della razionalizzazione e del miglioramento dell'efficienza nell'uso delle riserve energetiche, del risparmio energetico, del ricorso a fonti energetiche rinnovabili, della riduzione delle emissioni di gas climalteranti, della promozione del trasporto collettivo, nella riduzione e valorizzazione dei rifiuti della sensibilizzazione dell'opinione pubblica nei confronti dello sviluppo sostenibile, e in ogni altro campo collaterale. La quota di affiliazione annuale è di 520 euro.
Rinnovata anche l'adesione per l'anno in corso alla rete 'sprecozero.net', la Rete nazionale degli enti territoriali contro lo spreco, con una quota di adesione di 250 euro.

 

Assessorato alla Cultura, Turismo, Giovani, Cooperazione Internazionale - Politiche per la pace, vicesindaco Massimo Maisto:

Sostegno a iniziative contro l'omofobia
E' di 4mila euro il contributo comunale approvato oggi dalla Giunta a favore dell'associazione Arcigay di Ferrara per la realizzazione delle iniziative di sensibilizzazione 'Rainbow dream come back' e 'Stone wall memory' che si svolgeranno rispettivamente  venerdì 17 maggio e venerdì 28 giugno 2019 in via Ripagrande a Ferrara.

Dal Comune collaborazione per una serie di eventi in città nei prossimi mesi
Numerose sono le iniziative già programmate per i prossimi mesi del 2019 da associazioni e altri soggetti cittadini per le quali il Comune di Ferrara garantirà la propria collaborazione logistica e organizzativa:

- il 29 e 30 marzo in piazzetta Sant'Anna a Ferrara si terrà 'Feriae Matricolarum Ferrariae 1945+74', manifestazione organizzata dall'associazione 'AFU de li 4S', che prevede momenti ludici e di condivisione da parte degli studenti universitari, corredati da concerti di musica live.

- gli eventi promossi dall'esercizio commerciale 'Il Molo' di via Contrari:
1) 'Saint Patrick's day' che si terrà domenica 17 marzo 2019 in via Contrari (tratto tra via Suore e via De Romei), con momenti di animazione e intrattenimenti musicali;
2) 'Record store day' che si terrà domenica 14 aprile 2019 in via Contrari (tratto tra via Suore e via De Romei) dove verrà allestita un'area espositiva di dischi e un'area per intrattenimenti musicali;
3) 'Acido Acida' che si terrà al Chiostro di Santa Maria della Consolazione, dal 25 al 28 aprile 2019; l'evento è ormai diventato un appuntamento fisso in città, nato per far conoscere le produzioni 'estreme' di birrifici britannici, con particolare attenzione a produzioni acide Italiane e straniere, che saranno curate da ospiti nazionali ed internazionali;
4) 'Interno Verde closing' che si terrà in via Contrari (tratto tra via Suore e via De Romei) domenica 12 maggio 2019; con momenti di animazione e intrattenimenti musicali. L'evento sarà organizzato in collaborazione con l'Associazione Il Turco in chiusura dell'evento Interno Verde, che si terrà in città l'11 e 12 maggio 2019;
5) 'Via Contrari on the Street' alla sua seconda edizione, si terrà in via Contrari (tratto tra via Suore e via De Romei) venerdì 28 giugno 2019, venerdì 26 luglio 2019, mercoledì 15 agosto 2019 e venerdì 6 settembre 2019, dalle 19 alle 24. L'evento si propone come momento di animazione e aggregazione, con la presentazione di diversi birrifici e con piccoli intrattenimenti.

- gli eventi musicali organizzati dall'associazione L'Ultimo Baluardo, nell'area del giardino del Centro culturale 'Slavich': 'Aperitivi Musicali' nelle date del 4 e 25 maggio 2019; 'Open Days Jazz' il 7 e 8 giugno 2019; e 'Il Solito Festival' dal 12 al 21 luglio 2019.


Assessorato al Decentramento e Sport, assessore Simone Merli:

Supporto all'organizzazione del raduno di auto storiche 'Valli e Nebbie'
E' in programma per le giornate di venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 marzo prossimi la 30a edizione di 'Valli e Nebbie',  l'annuale raduno in città di auto storiche organizzato dal Club Officina Ferrarese a cui l'Amministrazione comunale non farà mancare, come di consueto, il proprio supporto logistico e organizzativo. Alle vetture d'epoca sarà tra l'altro garantita la possibilità di accedere e sostare in piazza Castello, largo Castello e piazza Trento Trieste dove potranno essere ammirate da ferraresi e turisti.

Collaborazione per la manifestazione 'Vivicittà'
Avrà come punto di partenza piazza XXIV Maggio l'edizione ferrarese della manifestazione 'Vivicittà', corsa podistica internazionale prevista per il 31 marzo 2019 in contemporanea in varie città, per la quale il Comune garantirà la propria collaborazione logistica e organizzativa al comitato Uisp di Ferrara.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818