Comune di Ferrara

giovedì, 17 ottobre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Premio Gianluca Maestri per tre scuole di Ferrara

ASSESSORATO PUBBLICA ISTRUZIONE - Martedì 14 maggio alle 9 consegna dei riconoscimenti in sala Estense (piazza Municipio 14)

Premio Gianluca Maestri per tre scuole di Ferrara

09-05-2019 / Giorno per giorno

"Le differenze che premiano" è il titolo del concorso letterario rivolto agli studenti delle scuole ferraresi che verranno premiati martedì 14 maggio 2019 alle 9 in sala Estense (piazza Municipio 14, Ferrara). I vincitori dell'ottava edizione del premio biennale sono stati selezionati tra gli autori dei numerosi testi e i materiali grafici pervenuti: due classi della scuola primaria Manzoni (Istituto comprensivo Alda Costa), una classe della scuola secondaria di primo grado di Cona (Istituto comprensivo Don Milani) e una classe del liceo Carducci di Ferrara. La cerimonia di premiazione è aperta a tutti.
Il concorso è organizzato dall'associazione Dalla Terra alla Luna onlus in memoria di Gianluca Maestri con il patrocinio del Comune di Ferrara (assessorato alla Pubblica istruzione). Obiettivo del concorso è quello di invitare soprattutto i più giovani a riflettere sulle opportunità e sulle difficoltà create dalle differenze tra gli individui e in particolare su quelle determinate dalla disabilità.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori - Nato in memoria di Gianluca Maestri e per iniziativa dell'associazione Dalla Terra alla Luna onlus autismo Ferrara, il concorso ha lo scopo di invitare a riflettere sulle opportunità o i problemi legati dalle differenze tra gli individui.
L'obbiettivo del Concorso letterario Gianluca Maestri è quello di invitare il gruppo classe alla riflessione sulle opportunità e sulle difficoltà create dalle differenze fra gli individui per arrivare a riflettere sulle modalità con le quali noi stessi ci relazioniamo agli altri ogni giorno e pensare alle differenze anche come valore da condividere.
Il concorso è rivolto come di consueto alle Scuole Primarie, Secondarie di Primo e di Secondo grado del territorio ferrarese ed è patrocinato dal Comune di Ferrara oltre che dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca Ufficio scolastico Regione per L'Emilia Romagna.
Il concorso si ripropone a cadenza biennale; la collaborazione degli insegnati e delle istituzioni scolastiche si dimostra indispensabile per sensibilizzare i bambini ed i ragazzi verso un tema così attuale e importante.
Gli elaborati hanno spaziato liberamente secondo fantasia e predisposizione, si tratta comunque
prevalentemente di testi a scelta (poesia, racconto, diario, lettera, riflessioni o altro) accomunati dal tema delle "differenze" con i loro vantaggi, le loro opportunità e i loro problemi oppure di materiale di altro genere come fotografie, cartelloni, presentazioni in Power Point e canzoni.
Il duro compito della Giuria ha dovuto portare alla selezione finale di tre elaborati, ma l'associazione
Dalla Terra alla Luna intende ringraziare e complimentarsi con tutte le classi e gli insegnanti che hanno accettato di dedicare del tempo alla cultura dell'accettazione delle differenze, dell'integrazione, del senso civico.

Queste le scuole e le classi vincitrici:
Istituto comprensivo Alda Costa - Scuola primaria Alessandro Manzoni - Classi 2A -2B
Istituto comprensivo Don Milani - Scuola secondaria di primo grado di Cona - Classe 3D
Liceo sttale Goisuè Carducci - Classe 4° - Ferrara
L'Associazione ringrazia inoltre i componenti della Giuria, i famigliari di Gianluca Maestri e l'assessorato alla Pubblica Istruzione per aver accettato di presenziare alla cerimonia di premiazione e i volontari che, sottolineiamo, sono mossi dall'unico intento di stimolare la riflessione e la crescita di responsabilità proprio partendo dai più giovani.
La cerimonia di premiazione è aperta a tutta la cittadinanza, partendo dai famigliari ed amici dei bambini e ragazzi vincitori.

Immagini scaricabili:

Locandina del Premio Gianluca Maestri - VIII edizione a cura dell'associazione Dalla Terra alla Luna - Ferrara, 14 maggio 2019