Comune di Ferrara

domenica, 25 agosto 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Piano urbanistico per l'ex Distilleria, sostegno alle fragilità materne, calendario scolastico 2019/20, prolungamento fino a settembre del servizio navetta per Boara, sostegno a progetti per i giovani

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 24 maggio 2019

Piano urbanistico per l'ex Distilleria, sostegno alle fragilità materne, calendario scolastico 2019/20, prolungamento fino a settembre del servizio navetta per Boara, sostegno a progetti per i giovani

24-05-2019 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di venerdì 24 maggio:

Assessorato all'Urbanistica, Edilizia, Rigenerazione Urbana:

Approvato il Piano urbanistico attuativo della ex Distilleria Alc.Este di via Turchi
(Nota a cura dell'Assessorato all'Urbanistica)
La Giunta ha approvato il Piano urbanistico attuativo della ex Distilleria Alc.Este di via Turchi a Ferrara. L'area della ex distilleria, di proprietà della società Real Estate Ferrara srl, è destinata alla riqualificazione, con recupero degli edifici industriali storici, la realizzazione di opere pubbliche di interesse generale (garantite da fideiussione di 4.800.000€, fra cui la rotatoria tra via Eridano e via Modena), il recupero delle sponde dei canali  Boicelli e Burana, e la cessione gratuita  al pubblico di un'area per dotazioni ecologiche e attrezzature collettive di 78.000mq (localizzata dietro l'abitato di Mizzana).
La proprietà ha realizzato in collaborazione con KCity srl il processo di progettazione partecipata che ha visto lo svolgimento di diversi seminari, con la partecipazione dei principali stakeholder cittadini, processo che è risultato vincitore del Premio Urbanistica 2017 promosso da Urbanpromo - Urbit.  Nel corso del processo partecipativo è emersa l'esigenza di seguire un approccio graduale e incrementale alla rigenerazione dell'area, con la realizzazione di "progetti innesco" costituiti da servizi in grado di attivare il riuso dell'area anche mediante il recupero di alcuni edifici esistenti (come la grande torre centrale). http://alceste.buildingcommunities.it
Questo processo ha costituito la base di lavoro per la realizzazione del piano attuativo che è stato approvato oggi in Giunta, dopo accordi pubblico-privati realizzati all'interno del Piano Operativo Comunale approvato nel 2013.

 

Assessorato alla Sanità, Servizi alla Persona, Politiche Familiari:

Prosegue la collaborazione per il sostegno alle fragilità materne
Prevede la prosecuzione delle attività di sostegno alle fragilità materne, tramite il Punto d'ascolto per neo genitori 'Ben arrivato... piccolo mio!', l'accordo che, con l'assenso dato oggi dalla Giunta, il Comune di Ferrara sottoscriverà con l'Azienda Usl e l'Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Anna di Ferrara.
Dall'autunno 2010 è stata infatti avviata sperimentalmente una collaborazione tra il personale del reparto Maternità dell'Arcispedale S. Anna e le operatrici del Punto d'ascolto e sostegno "Ben Arrivato... piccolo mio!" inaugurato l'anno precedente all'interno del Centro Piccola Casa, grazie alla collaborazione tra servizi di sostegno alla genitorialità del Comune di Ferrara (Centro per le Famiglie e Servizi educativi Integrativi) e Servizi Territoriali dell'Azienda Usl di Ferrara. Negli anni successivi la sperimentazione si è consolidata e ha consentito di realizzare nei giorni immediatamente successivi al parto un numero crescente di colloqui di sostegno e di visite domiciliari alle neo-madri residenti nel Distretto Centro-Nord, seguiti al bisogno da altri interventi di counselling e sostegno sia domiciliare che nella sede del Punto d'Ascolto. Il nuovo accordo, con validità fino al 31 dicembre 2020, conferma la collaborazione fra i tre partner per continuare a garantire sostegno alle neo mamme con difficoltà emotive e fragilità psico-sociali. 

 

Assessorato alla Pubblica Istruzione, Formazione,Comunicazione:

Il calendario 2019-20 per i nidi e le scuole d'infanzia comunali
E' prevista per lunedì 9 settembre l'apertura ufficiale dell'anno scolastico 2019/20 per i nidi e le scuole d'infanzia del Comune di Ferrara. La data è stabilita dal Calendario scolastico approvato oggi dalla Giunta, che fissa per il 26 giugno 2020 la chiusura delle attività didattiche, con le due consuete interruzioni del periodo natalizio, dal 24 dicembre al 6 gennaio (compresi), e del periodo pasquale, dal 9 al 14 aprile 2020 (compresi).
I servizi degli spazi bambini "Piccola casa" e "Piccole gru" prenderanno, invece, il via il 16 settembre prossimo per concludersi sempre il 26 giugno 2020, mentre i Centri bambini e famiglie saranno aperti dal 30 settembre 2019 al 5 giugno 2020.

 

Assessorato ai Lavori Pubblici e Mobilità, Sicurezza Urbana, Protezione civile:

In funzione anche durante l'estate 2019 il servizio di navetta per Boara 
Sarà prolungato anche per tutto il periodo estivo, dal 10 giugno al 14 settembre 2019, il servizio sperimentale di navetta per il collegamento dell'abitato di Boara con il centro di Ferrara. Il servizio bus pubblico è stato attivato nel gennaio scorso in risposta alle richieste degli abitanti della frazione e viene effettuato nei soli giorni feriali. Il costo del prolungamento nel periodo estivo sarà interamente a carico di Ami-Agenzia Mobilità Impianti srl e le tariffe dei titoli di viaggio per l'uso del servizio resteranno le medesime applicate nel bacino urbano di Ferrara.

 

Assessorato all'Ambiente, Lavoro, Attività Produttive, Sviluppo Territoriale, Personale:

A Ferrara il progetto Farmaco Amico per il recupero e riutilizzo di farmaci non scaduti
La Giunta ha approvato la sottoscrizione da parte del Comune di Ferrara del Protocollo relativo all'attuazione a Ferrara del Progetto Farmaco Amico che prevede un sistema di raccolta separata dei farmaci non scaduti ai fini del loro riutilizzo. Firmatari dell'accordo, insieme al Comune, sono: Hera spa e Last Minute Market - Impresa Sociale srl, Ausl Ferrara, Ordine dei Farmacisti della Provincia di Ferrara, Associazione Titolari di Farmacia, Afm Farmacie Comunali Ferrara Srl, Unione Farmacie Informatizzate, Amici della Caritas di Ferrara - Comacchio Onlus.
La sottoscrizione da parte dei vari partner è avvenuta nella stessa giornata di oggi, dopo la conclusione della riunione di Giunta. Per i dettagli v. CronacaComune del 24 maggio "Da "Ancora utili!" a "FarmacoAmico": siglato a Ferrara il nuovo protocollo per il recupero e il riutilizzo dei farmaci non scaduti"

 

Assessorato alla Cultura, Turismo, Giovani, Cooperazione Internazionale - Politiche per la pace:

Sostegno a progetti rivolti ai giovani del territorio
Ammontano complessivamente a 17.175 euro i contributi che il Servizio Politiche giovanili del Comune di Ferrara destinerà alla realizzazione di una serie di iniziative per la valorizzazione del protagonismo giovanile nel territorio, nell'ambito del Piano per il benessere sociale e sanitario del Distretto Centro Nord (anno attuativo 2019).
In particolare, 6mila euro andranno all'associazione Ultimo Baluardo per la prosecuzione della gestione del centro musicale comunale 'Sonika' di viale Alfonso I d'Este, sulla base di una convenzione con il Comune. Tremila euro andranno alla Pro loco Rock Circus e 3.175 euro all'associazione Comitato San Maurelio-RockaFè per iniziative di carattere musicale; mentre di 5mila euro è il contributo alla Cooperativa Teatro Nucleo per iniziative teatrali.

Ulteriori 17.500 euro saranno invece destinati, sempre nell'ambito dell'attuazione del Piano per il Benessere sociale e sanitario del Distretto Centro Nord 2018-2020, a dare continuità alle iniziative di associazioni del territorio che negli ultimi anni hanno offerto un supporto importante alle scuole secondarie di I e II grado, sia in modo complementare alla programmazione scolastica sia come opportunità per gli studenti in orario extrascolastico, con l'obiettivo di favorire una positiva crescita degli adolescenti. In particolare 6mila euro andranno all'Associazione Netsity per la realizzazione del progetto "Ragazzi digitali" di sensibilizzazione all'uso consapevole e responsabile dei social network negli adolescenti; 5.500 euro all'Associazione Balamòs per la realizzazione del progetto "Sguardi diversi" di integrazione interculturale nell'istituto secondario di I grado Tasso; 6mila euro ad Agire Sociale-Centro Servizi per il Volontariato per la realizzazione di progetti di valorizzazione dell'alternanza scuola-lavoro e di sensibilizzazione degli insegnanti negli istituti secondari di II grado.

 

Assessorato al Commercio, Semplificazione Amministrativa, Servizi Informatici, Patrimonio:

Aggiornato l'elenco degli organizzatori di eventi nel territorio comunale
Sono poco meno di settanta i soggetti privati organizzatori di eventi e manifestazioni nel territorio comunale, con particolare interesse pubblico, che compaiono nell'elenco ad hoc aggiornato approvato stamani dalla Giunta, come previsto dal Regolamento comunale di occupazione del suolo pubblico.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818