Comune di Ferrara

lunedì, 23 settembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Bike night": partenza dal Listone per la 6.a edizione della pedalata notturna

SPORT - Sabato 15 giugno a mezzanotte il via alla Ferrara-mare dalla centralissima piazza Trento e Trieste

"Bike night": partenza dal Listone per la 6.a edizione della pedalata notturna

05-06-2019 / Giorno per giorno

La "Bike Night" torna a Ferrara per la 6a edizione della pedalata notturna Ferrara-Mare (Lido di Volano), in programma sabato 15 giugno 2019 con partenza a mezzanotte dalla centralissima piazza Trento e Trieste, a Ferrara.
Sulla piazza che fiancheggia il Duomo venerdì 14 e sabato 15 giugno 2019 sarà allestito dalle 10 alle 24 il Villaggio Partenza, con stand, espositori della bici e iniziative per vivere l'attesa della partenza. Il via come sempre a mezzanotte, pedalando a fianco del Duomo e del Castello per poi dirigersi verso la Destra Po, per una pedalata di 100 chilometri fino al mare.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori - Le notti d'estate sono fatte per pedalare: torna il tour delle Bike Night, le pedalate notturne di Witoor che ogni anno portano sulle più belle ciclabili d'Italia migliaia di ciclisti. L'unico evento a due ruote che mescola pubblici diversi, per chi vuole pedalare a qualsiasi ora del giorno, non ha paura del buio, vuole scoprire un modo nuovo di viaggiare. La sesta edizione del tour delle Bike Night partirà ancora una volta da Ferrara, sabato 15 giugno, con la sesta edizione della pedalata notturna di 100km fino al mare, e proseguirà a Milano, Assisi, Udine, Bolzano e Verona, con l'ultima tappa sabato 21 settembre.

La Bike Night Ferrara-Mare, giunta al sesto anno, è ormai diventata l'evento in bici non competitivo che coinvolge più partecipanti in Emilia-Romagna. Il progetto ideato, organizzato e prodotto da Witoor, è una vera e propria 'festa della bici', grazie al percorso su pista ciclabile e a una formula, 100km con partenza a mezzanotte e arrivo all'alba, che sa regalare un'esperienza unica a ogni tipo di ciclista. Le iscrizioni sono ancora aperte: online su www.bikenight.it o presso il punto officiale a Ferrara, al 35rosso in via Ragno 35. Sarà poi possibile iscriversi presso il gazebo Witoor venerdì 14 e sabato 15 giugno al costo di 35€.

La grande novità di quest'anno sarà la partenza: per la prima volta la Bike Night Ferrara-Mare coinvolgerà il centro storico, con il villaggio in piazza Trento e Trieste. Stand, espositori della bici, associazioni: venerdì 14 e sabato 15 giugno, dalle 10 alle 24, il Listone si trasformerà in un "parco della bici" per vivere insieme l'attesa del via, fissato come sempre a mezzanotte del sabato. Per due giornate in piazza Trento e Trieste sarà attivo l'info point e aperti stand con espositori legati al mondo della bici e non solo. Venerdì 15 giugno alle 16.30, spazio allo yoga con un evento organizzato da Generali Ferrara; alle 17.30 spazio ai ragazzi del Gruppo Sportivo Terapeutico Anffas. Dalle 21 alle 23 le luci della piazza si spegneranno per immergersi nell'atmosfera notturna della Bike Night, con un "picnic al buio a lume di candela": ci si ritroverà tutti insieme seduti sul Listone, ad ascoltare la musica di Delta Folk Strings. Si potrà portare cibo da casa o approfittare dell'area food del villaggio partenza. Sabato 15 giugno alle 10 Triride, azienda specializzata nella produzione di ausili elettronici per carrozzine, darà la possibilità a tutti di provare la sua Tribike; alle 16.30 merenda per i bambini offerta da Confagricoltura, prima di partire per la Kids Bike, la pedalata sul Listone per la sicurezza stradale organizzata da UISP Ferrara.

La serata di sabato 15 giugno sarà tutta concentrata nell'attesa per la partenza della Bike Night: via a mezzanotte, passando davanti al Duomo e al Castello e lungo Corso Giovecca per poi dirigersi verso la Destra Po. Previsti tre ristori: a Ro, Serravalle e a Santa Giustina. Arrivo all'alba direttamente sul mare, altra novità dell'edizione 2019: l'arrivo è previsto al Bagno Ristoro, a Lido di Volano, con docce, colazione e gadget per i partecipanti. Nella tappa ferrarese si vede ogni tipo di mezzo a due ruote senza motore: bici da città, da corsa, gravel, mtb, tandem, e-bike, risciò, monopattini sportivi (footbike), bici reclinabili, ovomobili. Partecipano anche persone con disabilità visiva o motoria.

Il tour 2019 delle Bike Night parte proprio da dove sono nate, a Ferrara: «Dopo sei anni il bilancio è positivo - spiega Simone Dovigo, presidente Witoor - dai 200 iscritti nel 2014 siamo arrivati alle 1200 presenze nel 2018 su Ferrara, e 3000 su tutte le tappe, con la presenza di ogni tipo di ciclista: agonisti, meno allenati, famiglie, singoli e coppie». Significativa la presenza femminile, con oltre il 25%, superiore alla media per eventi di questo tipo. «È anche grazie alla Bike Night che si promuove il territorio, in modo partecipativo e innovativo», offrendo un viaggio «da ricordare e raccontare agli altri, ed è proprio l'intreccio di storie, emozioni e tipologie diverse di partecipanti l'impatto più significativo della Bike Night Witoor».

Per info: Ufficio stampa Fabio Zecchi, cell. 348 9211531, email fabio@witoor.com
foto www.witoor.com/files/bikenight2019-fotostampa-fe.zip
video www.witoor.com/video

Immagini scaricabili:

Locandina della 6.a edizione della pedalata notturna "Bike Night" Immagine della passata edizione della "Bike Night"