Comune di Ferrara

mercoledì, 16 ottobre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Emergency Days 2019", cinque giornate di incontri, laboratori e spettacoli per una cultura di pace

PARI OPPORTUNITA' E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - Dal 2 al 6 luglio nello Spazio Grisù di via Poledrelli a Ferrara

"Emergency Days 2019", cinque giornate di incontri, laboratori e spettacoli per una cultura di pace

28-06-2019 / Giorno per giorno

Si è svolta venerdì 28 giugno 2019, nella sala degli Arazzi della residenza municipale, la conferenza stampa di presentazione degli "Emergency Days 2019", in programma dal 2 al 6 luglio allo Spazio Grisù di via Poledrelli a Ferrara.

All'incontro con i giornalisti sono intervenuti tra gli altri le assessore alle Pari Opportunità Dorota Kusiak e alla Cooperazione Internazionale Micol Guerrini, gli organizzatori di Emergency Ferrara Damiano Furini, Giuliana Castellari e Serena CavallariSibilla Tieghi (Avis Ferrara), Massimo Marchetto (Grisù) e Claudio Gualandi (Studio Gualandi).

"Sono molto contenta che questa iniziativa promuova temi e riflessioni importanti per la convivenza civile, coinvolgendo anche i bambini e le loro famiglie attraverso specifici laboratori" ha affermato l'assessora Kusiak.

"E' certamente utile richiamare i cittadini, in particolare i giovani, a occuparsi di diritti umani - ha aggiunto l'assessora Guerrini - cogliendo tutti gli spunti per approfondire gli elementi che ci consentono di trovare soluzioni giuste e possibili ai problemi diffusi a livello internazionale".

>> Sul sito internet emergencydaysferrara.wordpress.com e sulla pagina facebook www.facebook.com/edaysferrara oltre al programma completo sarà possibile leggere e consultare tutte le novità in corso d'opera e rivedere gli incontri serali a tema (documentazione audio-video).

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori)

Un doppio anniversario importante da festeggiare questo 2019 per Emergency. Così, assieme al 25° compleanno dell'associazione umanitaria, quest'anno, da martedì 2 luglio a sabato 6 luglio 2019, si celebrerà la decima edizione degli Emergency days a Ferrara.

Rimarrà intatta la location, che sarà per il secondo anno consecutivo la Factory Grisù in via Poledrelli 21 nel pieno della Gad a pochi passi dalla stazione ferroviaria, e la programmazione, ormai rodata nelle passate edizioni, che comprende una cinque giorni di incontri su diversi temi (a partire dalle ore 18:30), eventi, musica e spettacoli (dalle 21 in poi). Tutto questo avrà lo scopo di promuovere i valori che Emergency ha portato avanti in questi 25 anni in tutto il mondo ed in tutti i paesi in cui ha operato: una cultura di pace e di rispetto dei diritti umani, ponendo sempre l'attenzione e l'accento sui più vulnerabili del pianeta.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Ferrara e dalla regione Emilia Romagna, è organizzata interamente da volontari e simpatizzanti del gruppo di Emergency Ferrara e permetterà, per tutti i giorni dell'evento, di visitare la libreria tematica 'Librieletture', l'infopoint in cui sarà possibile conoscere le attività dell'associazione e provare i visori a 360° sui progetti di Emergency in Afghanistan e le mostre fotografiche 'Emergency Exit' di Claudio Gualandi e 'I progetti di Emergency'. Per uno sguardo rivolto ai più piccoli, come per le scorse edizioni, aprirà alle 18 lo spazio bimbi con diverse attività rivolte ai bambini e dalle 19 'Giochiamo in pace': uno spazio per disegnare, effettuare lavoretti e giochi gestito dai volontari di Emergency Ferrara.

Non mancherà nemmeno quest'anno, in collaborazione con il Circolo Arci Bolognesi, lo stand gastronomico arricchito per questa edizione da Hangar Birrerie. I fondi raccolti durante la cinque giorni andranno a finanziare il centro di maternità di Anabah in Afghanistan nella valle del Panshir: un paese dove la mortalità materna neonatale è altissima, dove operiamo in una struttura unica nella regione dal 2003 (quasi 330 mila donne e neonati curati) e aiutiamo a far nascere 600 bambini al mese.

L'edizione numero 10 degli Emergency days è dedicata alla memoria della nostra storica e amatissima volontaria Sandra Broccati di cui sentiamo enormemente la mancanza e di Simone Andreani, grande musicista, sostenitore e amico.

>> Sul sito internet emergencydaysferrara.wordpress.com e sulla pagina facebook www.facebook.com/edaysferrara oltre al programma completo sarà possibile leggere e consultare tutte le novità in corso d'opera e rivedere gli incontri serali a tema(documentazione audio-video).

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: