Comune di Ferrara

lunedì, 14 ottobre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Alan Fabbri soddisfatto per l'assegnazione di contributi a Ente Palio e Contrada

PALIO DI FERRARA - Il sindaco: "Riconoscimento del Ministero in sintonia con la nostra volontà di valorizzare un importante patrimonio"

Alan Fabbri soddisfatto per l'assegnazione di contributi a Ente Palio e Contrada

30-07-2019 / Giorno per giorno

"La notizia del finanziamento che il Ministero per i Beni e le attività culturali riconosce al Palio di Ferrara è particolarmente positiva per Ferrara e in perfetta sintonia con la nostra intenzione di valorizzare, finalmente in modo concreto ed efficace, questo importante patrimonio attraverso un circuito di promozione che lo porti ad essere conosciuto a livello nazionale e internazionale".

Così il sindaco di Ferrara Alan Fabbri commenta l'assegnazione di 100mila euro del "Fondo nazionale per la rievocazione storica" all'Ente Palio di Ferrara e alla Contrada di San Giacomo per le iniziative dell'anno 2018.
"Il Palio - continua il Sindaco - è una realtà in cui crediamo molto e ci fa molto piacere il fatto che il Ministero per i Beni e le attività culturali riconosca il valore di questa nostra tradizione. Ringraziamo la sottosegretaria Lucia Borgonzoni per l'ottimo lavoro e per l'attenzione che dimostra alla nostra città. Il Comune, da parte sua, si impegnerà a sostenere la promozione della manifestazione su larga scala".
Sulla questione interviene anche il presidente dell'Ente Palio Stefano Di Brindisi, che commenta: "È un'ottima cosa per l'Ente Palio poter contare su un riconoscimento economico che prelude a un riconoscimento effettivo del lavoro che il Palio di Ferrara ha saputo svolgere in tutti questi anni e del valore rieducativo e storico della manifestazione. Insieme alla nuova amministrazione, che ringraziamo per l'attenzione dimostrata nei confronti della nostra realtà, abbiamo intrapreso e andremo a compiere un nuovo percorso di rilancio che avrà ricadute positive su tutta la città".