Comune di Ferrara

martedì, 17 settembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Presentazione dell'impianto natatorio rinnovato

CONFERENZA STAMPA - Venerdì 6 settembre alle 11 nella piscina di via Pastro (via Pastro 2). DOCUMENTAZIONE E FOTO

Presentazione dell'impianto natatorio rinnovato

04-09-2019 / Giorno per giorno

Venerdì 6 settembre 2019 alle 11 nella piscina di via Pastro (via Pastro 2, Ferrara) si terrà la conferenza stampa organizzata da Uisp Ferrara per presentare l'impianto natatorio rinnovato.
All'incontro per mostrare l'impianto, illustrare i lavori svolti dal Comune e anticipare il nuovo calendario di attività proposte interverranno l'assessore comunale Andrea Maggi, il direttore della società Kinema Roberto Veroni, il presidente e la vicepresidente di Uisp Ferrara Enrico Balestra ed Eleonora Banzi.

----------------------------------------------

(comunicazione a cura degli organizzatori)

Si è svolta questa mattina la conferenza di presentazione dei lavori e delle nuove attività dell'impianto natatorio di V. Pastro, alla presenza dell'assessore allo Sport Andrea Maggi, di Enrico Balestra e ed Eleonora Banzi, rispettivamente presidente e vice presidente di Uisp Ferrara.
Enrico Balestra ha confermato che l'apertura dell'impianto si terrà lunedì 9 settembre, precisando che la conferenza stampa è stata organizzata proprio in piscina, a lavori non ancora ultimati, per mostrare l'impegno e gli sforzi profusi in una corsa fino all'ultimo giorno. L'impianto natatorio più vecchio di Ferrara (la piscina di via Bacchelli è stata la prima ad essere costruita ma nel corso del tempo ha subito diverse ristrutturazioni, cosa mai avvenuta per Pastro) rappresenta un modello particolare per UISP, quello dello sport a km zero, il moto dell'impianto recita infatti "la piscina a due bracciate dal centro". Una struttura, quindi, a basso impatto ambientale perché permette di essere raggiunta a piedi o in bicicletta degli abitanti della zona. "Si tratta di un pezzo di un percorso - continua Balestra - che riguarda tutta la città. È una gestione che prende il contributo più basso per la gestione degli impianti e, a fronte di questo, ci mette tutta l'anima in termini di investimenti". Altri ritocchi relativi all'estetica esterna dell'impianto verranno svolti prossimamente.
Eleonora Banzi, referente dell'impianto, ricorda che tra gennaio e febbraio è stata svolta la prima parte della riqualificazione e che, con quest'ultima sessione di lavori, la piscina è stata resa perfettamente agibile anche ai portatori di handicap. La piscina aprirà il 9 settembre con il nuoto libero e l'acquafitness. La corsistica riprenderà invece dal 16 settembre, in concomitanza con l'inizio delle scuole. "Abbiamo tentato - sottolinea Banzi - di far venir fuori l'anima di un impianto particolarmente benvoluto dai suoi frequentatori. Si tratta di un vero e proprio laboratorio per UISP, associazione sportiva che si occupa di molte discipline e che tenterà di favorire una contaminazione interdisciplinare proprio all'interno della piscina di via Pastro, con attività come l'acquagol (avviamento alla pallanuoto), il fitness sul Sup e con proposte combinate sia in acqua che a secco, come gruppi di cammino e attività in contemporanea di genitori e figli.
L'assessore Andrea Maggi si è detto molto soddisfatto del rinnovato impianto, che incarna perfettamente l'idea di valorizzazione delle periferie come luoghi di aggregazione sociale e sportiva. "Si tratta di una notizia estremamente positiva, data la situazione problematica degli spazi d'acqua in città. La piscina di via Palestro si inserisce in un luogo di particolare importanza vista l'immediata vicinanza di altre realtà sportive come l'ippodromo e la Pol. Putinati, in un quartiere che ha bisogno di attenzione per diventare, come è stato, un luogo di grande aggregazione".
I presenti hanno espresso il loro ringraziamento alle diverse realtà che stanno collaborando con la piscina Pastro, come l'Ippodromo e la Pol. Putinati e a tutti i volontari che hanno apportato un aiuto indispensabile nella realizzazione dei lavori. Un ringraziamento particolare infine è stato espresso a Fausto Bertoncelli dell'Ufficio Benessere Ambientale per la puntuale consulenza che ha sempre fornito in tutte le fasi di lavori.
L'inaugurazione ufficiale dell'impianto si terrà sabato 21 settembre.

Immagini scaricabili: