Comune di Ferrara

martedì, 17 settembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Riqualificazione di via Croce Bianca: il punto della situazione

LAVORI PUBBLICI - Nota dell'Assessorato ai Lavori Pubblici - Servizio Infrastrutture Mobilità e Traffico

Riqualificazione di via Croce Bianca: il punto della situazione

07-09-2019 / Giorno per giorno

Stanno volgendo al termine i lavori di riqualificazione di via Croce Bianca sita nel centro storico di Ferrara. L'intervento ha riguardato la sostituzione delle condotte fognarie, della rete idrica, il rifacimento di tutti gli allacci delle singole abitazioni alle nuove reti e il collegamento dei pluviali delle unità immobiliari a cura della Società Hera S.p.A. e, a completamento dell'opera, la posa della nuova pavimentazione in cubetti di porfido a cura del Comune di Ferrara.

L'intervento è stato pianificato per stralci, di concerto tra la Società Hera S.p.A. e il Comune di Ferrara, al fine di causare il minor disservizio possibile per i residenti, non essendoci una viabilità alternativa per l'accesso alle loro abitazioni.

I lavori, svoltisi con continuità - a parte una pausa nello scorso periodo natalizio - sono stati particolarmente complessi per via dei molti sottoservizi e delle ridotte dimensioni della strada. Questo ha obbligato l'impresa a eseguire molti scavi a mano o con l'utilizzo di mezzi di ridotte dimensioni con conseguente rallentamento della velocità di posa dei nuovi manufatti. In molti scavi è stato necessario blindare le pareti per evitare che franassero ed è stato necessario posare nuovi tratti di tubazione da 3 metri anziché 6. Nel tratto prossimo a via Garibaldi, durante gli scavi, sono inoltre stati ritrovati alcuni resti archeologici di una vecchia fognatura estense in volti di mattoni che ha comportato un sopralluogo e intervento della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio, con conseguente valutazione dei rinvenimenti che ha inevitabilmente interrotto i lavori di posa della condotta fognaria.

NOTE SULL'ANDAMENTO DEI LAVORI - Il primo tratto interessato dai lavori è stato quello compreso tra il volto di via Capo delle Volte e il civico 39 di via Croce Bianca.

I lavori da parte di Hera S.p.A. sono iniziati il 17/10/18 dopo l'intervento del Comune per la rimozione dei cubetti di porfido. Prima di iniziare gli scavi è stato necessario procedere con l'individuazione di tutti i sottoservizi; essendo la strada molto stretta, gli scavi sono stati eseguiti a mano in diversi punti per non danneggiarli.
Il 6/12/19 il cantiere è stato riconsegnato al Comune di Ferrara per la realizzazione della pavimentazione nel primo tratto bonificato. Dal 17/10/18 al 6/12/18 i lavori sono stati sospesi un giorno per condizioni meteo avverse.
Dal 6 al 24/12/18 Il Comune ha realizzato la pavimentazione; I lavori sono quindi stati sospesi nel periodo natalizio per non causare disservizi ai cittadini e agli esercizi commerciali.
Il secondo tratto interessato dai lavori è stato quello compreso tra il civico 39 e la piazzetta Croce Bianca.
I lavori da parte di Hera S.p.A. sono iniziati il 21/01/19 dopo l'intervento del Comune per la rimozione dei cubetti di porfido. L'intervento in questo tratto di strada è stato particolarmente complesso: la presenza di infiltrazioni di acqua ha reso necessario blindare lo scavo e procedere con la posa di tratti di tubazione da 3 metri anziché 6. Le dimensioni della strada hanno inoltre comportato l'utilizzo di un escavatore di piccole dimensioni con conseguente allungamento dei tempi di lavorazione.
Il 9/04/19 il cantiere è stato riconsegnato al Comune di Ferrara per la realizzazione della pavimentazione nel secondo tratto bonificato. Dal 21/01/19 al 9/04/19 i lavori sono stati sospesi 5 giorni per condizioni meteo avverse.
Dal 9/04/19 al 07/06/19 Il Comune ha realizzato la pavimentazione e ha rimosso i cubetti di porfido nel terzo e ultimo tratto compreso tra la piazzetta Croce Bianca e via Garibaldi.
I lavori da parte di Hera S.p.A. sono ripresi il 10/06/19. Durante i lavori in tale tratto è stata rinvenuta una fognatura a volto del periodo estense; è stato necessario sospendere l'intervento e attendere il benestare della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per procedere.
Ad oggi, i lavori di sostituzione della rete fognaria e di collegamento dei pluviali sono ultimati; il completamento degli allacci idrici è pianificato entro la fine di settembre. Il cantiere sarà quindi riconsegnato al Comune di Ferrara per la realizzazione della pavimentazione.
Al termine dei lavori da parte di Hera S.p.A. (fine settembre), come da programma, il cantiere ritornerà all'Amministrazione Comunale per la realizzazione della nuova pavimentazione stradale in materiale lapideo.

La conclusione dei lavori, salvo avversità meteo, è prevista per la fine di novembre prossimo.

Nota dell'Assessorato ai Lavori Pubblici - Servizio Infrastrutture Mobilità e Traffico