Comune di Ferrara

giovedì, 17 ottobre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Presentazione della ricerca-studio "Voci Migranti: raccontare, ascoltare e comprendere lo sfruttamento del lavoro verso una cittadinanza globale e attiva"

COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - Venerdì 4 ottobre alle 15 incontro con dibattito, aperto al pubblico, a Spazio Grisù (Ferrara, via Poledrelli 21)

Presentazione della ricerca-studio "Voci Migranti: raccontare, ascoltare e comprendere lo sfruttamento del lavoro verso una cittadinanza globale e attiva"

03-10-2019 / Giorno per giorno

Si svolgerà venerdì 4 ottobre 2019 a partire dalle 15, allo Spazio Grisù a Ferrara (via Poledrelli 21), un incontro dal tema "Voci Migranti/storie di incontri - buone pratiche ed esperienze concrete di integrazione e riqualificazione professionale", occasione per presentare la ricerca-studio "Voci Migranti: raccontare, ascoltare e comprendere lo sfruttamento del lavoro verso una cittadinanza globale e attiva".

La ricerca-studio che verrà illustrata, alla quale seguirà un dibattito pubblico, fa parte di un progetto candidato a bando AICS (Agenzia Internazionale per la Cooperazione allo Sviluppo) e finanziato per un importo complessivo di € 348.039,00 a fronte di un costo complessivo di € 386.716,00, sul tema dello sfruttamento del lavoro dei migranti nell'industria della carne.
Il progetto, candidato dall'Associazione di Volontariato Africa70 Onlus, vanta un partenariato molto ampio che tocca varie regioni d'Italia come la Lombardia, la Toscana e la Campania, oltre che l'Emilia Romagna.
Il Comune di Ferrara ha aderito al meritevole progetto di cooperazione internazionale, con un contributo figurativo non oneroso pari a 2.160,00 euro.
Il progetto ha indagato le buone pratiche e le esperienze concrete di integrazione e riqualificazione professionale sul lavoro, si è occupato di interventi di formazione sui diritti dei lavoratori per cittadini migranti a rischio sfruttamento, oltre alla raccolta di interviste e racconti di migranti che hanno poi dato il via alla mostra a fumetti "stroytelling" che sarà illustrata e visibile venerdì 4 ottobre negli spazi dell'incontro.
Si tratta di una scelta di tre tra le testimonianze particolarmente significative raccolte durante il progetto di cui la Scuola del fumetto di Milano ha elaborato i relativi fumetti.
La partecipazione è libera e gratuita. La cittadinanza è invitata.

 

(Comunicazione a cura dell'ufficio Cooperazione Internazionale del Comune di Ferrara)

Immagini scaricabili: