Comune di Ferrara

venerdì, 22 novembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Conversazione su Emmanuel Lévinas e Monsieur Chouchani, tra filosofia e Talmud

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Venerdì 8 novembre alle 17 conferenza di Giuliano Sansonetti e Piero Stefani

Conversazione su Emmanuel Lévinas e Monsieur Chouchani, tra filosofia e Talmud

07-11-2019 / Giorno per giorno

Proporrà un'analisi del pensiero di Emmanuel Levinas e di Monsieur Chouchani la conferenza di Giuliano Sansonetti e Piero Stefani in programma venerdì 8 novembre 2019 alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). L'appuntamento conclude il ciclo di incontri dal titolo 'Maestri' a cura dell'Istituto Gramsci e dell'Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara (v. CronacaComune del 16 gennaio 2019)

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Perché una conversazione su Levinas e Chouchani? Emmanuel Levinas è ormai un maestro riconosciuto, il cui pensiero è universalmente noto e le cui opere sono tradotte in tutte le maggiori lingue del mondo. Per farsene un'idea basta leggere Cecità morale, l'ultimo libro tradotto di un altro grande maestro contemporaneo: Z. Bauman, il teorico della "modernità liquida". Nel libro infatti  la lezione del filosofo lituano, naturalizzato francese, viene continuamente richiamata. Levinas vi compare insomma come il maestro di un maestro. Altrettanto si può dire del rapporto tra Levinas e Chouchani, con la differenza che ciò che sappiamo di quest'ultimo, ci è noto soprattutto da ciò che ne dice Levinas e qualcun altro, perché Chouchani - come altri grandi maestri- non ha lasciato niente di scritto. Da Levinas e da questi pochi altri sappiamo del fascino e della grandezza del suo insegnamento. Di lui ha detto lo scrittore Premio Nobel per la Pace Elie Wiesel: "il Rav Chouchani è uno di quegli uomini che ti accompagnano, che ti inquietano e che ti abitano nel corso degli anni, senza dubbio fino al termine dei tuoi giorni". Non è questo il proprio dei veri maestri?

Il calendario completo degli eventi e delle attività culturali, aperti liberamente a tutti gli interessati, in programma nelle biblioteche e archivi del Comune di Ferrara su: http://archibiblio.comune.fe.it