Comune di Ferrara

mercoledì, 11 dicembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > 'Le Formelle dei Mesi e la botanica', una conferenza di Renato Bruni

MUSEI D'ARTE ANTICA - Giovedì 21 novembre alle 17.30 a palazzo Bonacossi (via Cisterna del Follo 5). Ingresso gratuito

'Le Formelle dei Mesi e la botanica', una conferenza di Renato Bruni

19-11-2019 / Giorno per giorno

Si rinnova l'appuntamento con "L'immagine del tempo: arte, natura e alimentazione nelle Formelle dei Mesi" - quinta edizione di  Anatomia di un capolavoro. Storia, stile e iconografia nelle opere del Museo della Cattedrale. Dopo il grande successo del primo incontro, giovedì 21 novembre alle 17.30 a Palazzo Bonacossi sarà il turno di Renato Bruni, che racconterà le formelle dei Mesi dal punto di vista botanico.

Renato Bruni, ferrarese, è apprezzato divulgatore scientifico e autorevole professore dell'Università di Parma. Alla ricerca scientifica ha sempre associato una produzione di carattere divulgativo rigorosa ma aperta al grande pubblico con libri come 'Erba Volant' e 'Le piante sono brutte bestie'.

Con il recente 'Mirabilia. La botanica nascosta nell'arte' (Codice Edizioni 2018) ha lanciato una sfida affascinante al mondo della cultura: usare le opere d'arte come portali per parlare di piante, di come funzionano senza di noi, di come noi uomini ci siamo relazionati con loro. Non spiegare perché Lucas Cranach abbia messo un garofano in mano ad Anna Cuspinian o perché a Carlo Crivelli piacciano i cetrioli, ma utilizzare tali particolari per aprire una finestra insospettata su un tema scientifico, unendo così le reciproche meraviglie. Con il medesimo spirito, Bruni guiderà il pubblico a leggere in un modo diverso e innovativo i capolavori del Maestro dei Mesi, tra le rape del mese di Novembre e l'uva del Settembre.

Il ciclo di conferenze, con ingresso gratuito, si concluderà giovedì 28 novembre, stesso luogo e stessa ora, con il grande studioso Massimo Montanari (Università degli Studi di Bologna) e il tema dell'alimentazione nel Medioevo.

Come di consueto, al fine di incentivare il contatto diretto con l'opera, al termine di ogni incontro chi assisterà alle conferenze riceverà un tagliando che consentirà l'ingresso gratuito al Museo della Cattedrale.

Questa edizione di 'Anatomia di un capolavoro' è organizzata dal Museo della Cattedrale in collaborazione con la Fondazione Ferrara Arte e Il Museo. Dentro e intorno (Dipartimento di Studi Umanistici - TekneHub - Università degli Studi di Ferrara).

Informazioni: www.comune.fe.it/museocattedrale | tel. 0532 244949 | diamanti@comune.fe.it

Nella foto: Renato Bruni.

 

(Comunicazione a cura degli organizzatori)



Per approfondimenti sull'iniziativa CronacaComune

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: