Comune di Ferrara

sabato, 11 luglio 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nuovo provvedimento di espulsione per cittadino straniero scoperto con passaporto contraffatto

POLIZIA LOCALE - Azione degli Agenti di Polizia Locale esperti in riconoscimento di documenti falsi

Nuovo provvedimento di espulsione per cittadino straniero scoperto con passaporto contraffatto

22-11-2019 / Giorno per giorno

Grazie alle approfondite ricerche e all'esperienza degli Agenti di Polizia Locale, è stata scoperta la vera identità di un cittadino originario della ex Jugoslavia sul quale gravava un provvedimento di espulsione non ottemperato perché irreperibile. La vicenda ha avuto origine il primo settembre scorso quando, attraversando indiscriminatamente la sede stradale di via Canapa, una persona veniva investita da un'auto.

Iniziava così la difficile operazione di identificazione di S.B., di nazionalità serba, che privo di documenti aveva dichiarato la propria residenza in un luogo, che poi veniva accertato essere un magazzino, quindi si rendeva irreperibile.

Gli Agenti della Polizia Locale non si sono dati per vinti e lo hanno individuato, trovando diverse incongruenze nei visti di ingresso sul passaporto. L'uomo è stato sottoposto a foto segnalamento, facendo emergere infatti un'altra identità: si tratta appunto di V.Z., originario della ex Jugoslavia, sul quale già grava un provvedimento di espulsione risalente all'anno 2010 che aveva aggirato ripulendo la propria identità in Serbia e da dove, diventato S.B., era riuscito a rientrare senza essere fermato a Ferrara nel 2012. Nei suoi confronti ora è stato emesso un nuovo provvedimento di espulsione.