Comune di Ferrara

giovedì, 02 luglio 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > L'Associazione Italiana Celiachia celebra i suoi 40 anni di attività con un francobollo speciale

40° ANNIVERSARIO AIC - Sabato 30 novembre alle 11 al liceo Dosso Dossi la cerimonia di annullo ufficiale

L'Associazione Italiana Celiachia celebra i suoi 40 anni di attività con un francobollo speciale

28-11-2019 / Giorno per giorno

[Nella foto un momento della cerimonia di annullo postale del 30 novembre 2019 con la partecipazione delle ass. Coetti e Kusiak e dei consiglieri comunali Caprini e Pignatti]  

L' Associazione Italiana Celiachia celebra a Ferrara i suoi 40 anni di attività con una cerimonia di annullo ufficiale del francobollo realizzato appositamente per l'occasione. L'appuntamento è per sabato 30 novembre 2019, alle 11 nella sede del liceo artistico Dosso Dossi, in via Bersaglieri del Po 25/b, con un evento aperto a tutti gli interessati, patrocinato dal Comune di Ferrara.

Autore dell'immagine che appare sul francobollo è l'illustratore ferrarese Francesco Corli, socio Aic Emilia Romagna ed ex allievo del liceo artistico Dosso Dossi. Corli è infatti risultato vincitore del concorso nazionale indetto da Aic proprio per la scelta del soggetto del bollo, che è stato emesso lo scorso 21 giugno dal Ministero dello Sviluppo Economico.  
Il programma dell'iniziativa del 30 novembre è stato illustrato oggi, 28 novembre 2019, in conferenza stampa dall'assessore comunale alle Politiche sociali Cristina Coletti assieme ai volontari dell'associazione Aic Davide Trombetta (responsabile del Progetto Francobollo), Marco Bui (consigliere AIC per Ferrara) e Francesco Corli (illustratore dell'immagine del francobollo), e ai consiglieri comunali Catia Pignatti e Luca Caprini.

"Siamo lieti di aver concesso il patrocinio a questa iniziativa - ha dichiarato l'assessore Coletti -

che rappresenta per la nostra città una doppia soddisfazione: quella di poter ripetere proprio a Ferrara l'evento dell'annullo del francobollo e quella di poter onorare il lavoro del nostro giovane concittadino che ha ideato l'immagine vincitrice del concorso. Si tratta di una bella occasione per celebrare questo importante anniversario di Aic, che da quarant'anni opera, senza scopo di lucro, al fianco delle persone affette da celiachia e da dermatite erpetiforme. Un'associazione che merita tutta la nostra attenzione e alla quale l'Amministrazione comunale non mancherà di garantire la propria fattiva collaborazione anche per le future iniziative".

"Il 21 giugno scorso - ha precisato Davide Trombetta - si era tenuta a Genova una prima cerimonia di annullo, ma non avendo potuto partecipare l'ideatore dell'immagine, abbiamo chiesto e ottenuto, con la collaborazione di Poste italiane, di poter ripetere l'evento a Ferrara, città di Francesco Corli".

"Oggi - ha ricordato Marco Bui - il 2% della popolazione è affetta da celiachia, in Emilia Romagna i celiaci sono circa 18-19mila e a Ferrara circa mille, di cui 320 iscritti a Aic. Tra le nostre attività, finanziate con il 5 per mille, vi sono progetti di supporto ai neo diagnosticati, di aggiornamento per la classe medica, e di divulgazione anche nelle scuole, oltre che corsi di cucina mirati, poiché l'unica cura per i celiaci è una dieta priva di glutine per tutta la vita".

 

LA SCHEDA  a cura degli organizzatori
Un francobollo per i quarant'anni dell'Associazione Italiana Celiachia

Nel quarantennale dell'Associazione Italiana Celiachia, il Ministero dello Sviluppo Economico ha emesso il francobollo firmato dal ferrarese Francesco Corli. Sabato 30 novembre alle 11 l'annullo al Liceo Dosso Dossi

Sabato 30 novembre 2019 alle 11.00 si terrà a Ferrara la cerimonia di annullo del francobollo celebrativo emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico nel 40° anniversario di AIC - Associazione Italiana Celiachia, che ha una attiva sede provinciale a Ferrara.

L'iniziativa, organizzata da AIC Emilia Romagna con il patrocinio del Comune di Ferrara e la collaborazione di Poste Italiane, si terrà al Liceo artistico Dosso Dossi, scelta non casuale in quanto il bozzetto del francobollo, vincitore del concorso nazionale di idee, è a firma dell'illustratore ferrarese Francesco Corli, ex studente del Dossi. Interverranno Francesco Corli, Marco Bui, consigliere AIC Emilia Romagna per Ferrara, e Davide Trombetta, volontario AIC. Sarà presente uno spazio di Poste Italiane con i prodotti filatelici dell'Associazione Italiana Celiachia.

"L'opportunità di realizzare e distribuire un francobollo consente ad AIC di raccontare un percorso fatto di traguardi raggiunti che hanno cambiato radicalmente la quotidianità di chi deve convivere con la celiachia, una malattia cronica per la quale non esiste altra cura se non la rigorosa dieta priva di glutine per tutta la vita." dichiara Marco Bui, consigliere AIC di Ferrara, "L'emissione di un francobollo rappresenta un importante segnale di attenzione per circa 200.000 persone in Italia e per oltre 400.000 ancora in attesa di una diagnosi".

L'illustrazione scelta, a firma di Francesco Corli, rappresenta una sintesi della pluralità di interlocutori che contribuisce alla crescita dell'associazione e delle molteplici competenze necessarie a perseguire la mission associativa. Sono infatti identificabili diverse figure: è possibile riconoscere nell'opera i temi della conoscenza, della sensibilizzazione e della diffusione di informazioni corrette, il tema della sicurezza e della competenza in ambito alimentare e il tema del sapere medico affiancato all'importanza della ricerca scientifica. Il francobollo è stato stampato in seicentomila esemplari.

Caratteristiche
Il francobollo è stato stampato dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco). Formato carta e formato stampa: 48 x 40 mm; formato tracciatura: 54 x 47 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque; tiratura: seicentomila esemplari; bozzettista: Francesco Corli. Foglio: ventotto esemplari.

Per informazioni:
Associazione Italiana Celiachia Emilia Romagna APS

Stradello San Marone 15 - 41126 Modena
Tel/Fax 059 454462  segreteria@aicemiliaromagna.it
www.aicemiliaromagna.it
facebook/aicemiliaromagna
youtube/AicEmiliaRomagna

 

Immagini scaricabili:

Aic _28nov2019.jpg AIC francobollo.jpg