Comune di Ferrara

lunedì, 19 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Elezioni regionali del 26 gennaio 2020: delimitati gli spazi per l'affissione dei manifesti di propaganda a Ferrara

GIUNTA COMUNALE - Delibera approvata nella riunione del 24 dicembre 2019

Elezioni regionali del 26 gennaio 2020: delimitati gli spazi per l'affissione dei manifesti di propaganda a Ferrara

24-12-2019 / Giorno per giorno

In vista delle elezioni dell'Assemblea legislativa e del Presidente della Giunta regionale dell'Emilia Romagna, in programma il prossimo 26 gennaio, la Giunta comunale di Ferrara ha provveduto stamani (come previsto dalla legge n. 212 del 4 aprile 1956 e successive modifiche) alla determinazione e delimitazione degli spazi destinati alle affissioni della propaganda elettorale.
All'interno del territorio comunale saranno complessivamente 25 le aree, distribuite fra la città e le frazioni, secondo l'elenco delle ubicazioni approvato oggi, da destinare, tramite l'utilizzo di distinti tabelloni o riquadri, all'affissione di stampati, giornali murali e manifesti di propaganda elettorale, da parte delle liste ammesse alle elezioni.

Le dimensioni degli impianti saranno di 2 metri di altezza per 20 metri di base, da ripartire indicativamente in 20 spazi, ciascuno di 2 metri di altezza per un metro di base, da disporre su un'unica fila.

L'assegnazione degli spazi di propaganda elettorale sarà effettuata con un successivo provvedimento che dovrà tenere conto del numero delle liste di candidati ammesse (sia all'elezione dell'Assemblea legislativa, sia a quella di Presidente della Giunta regionale), secondo l'ordine di estrazione dell'Ufficio centrale regionale costituito presso la Corte d'Appello di Bologna.