Comune di Ferrara

mercoledì, 30 settembre 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > 'Disagio e creatività: il caso Van Gogh' esaminato da Andrea Gatti

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Martedì 14 gennaio 2020 alle 17 conferenza in via Scienze

'Disagio e creatività: il caso Van Gogh' esaminato da Andrea Gatti

13-01-2020 / Giorno per giorno

Proporrà un'analisi della figura di Vincent Van Gogh, tra arte e disagio esistenziale, la conferenza di Andrea Gatti in programma martedì 14 gennaio 2020 alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). L'incontro rientra nel ciclo "Libri in scena" a cura dell'Associazione Amici della Biblioteca Ariostea ed è organizzato in occasione dello spettacolo "Vincent Van Gogh. L'odore assordante del bianco" in scena al Teatro Comunale Abbado dal 16 al 19 gennaio 2020.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Che la creatività possa trovare radice in disagi esistenziali è questione ampiamente dibattuta in termini storici, psicologici e antropologici, e trova spesso avallo nelle stesse biografie di molti artisti, Van Gogh incluso. Cos'ha da dire la filosofia al riguardo? L'incontro vuole offrire uno sguardo sulla figura di Van Gogh come sintesi ed emblema di concezioni estetiche contemporanee che, superando la classica relazione genio e sregolatezza, si concentrano piuttosto sulle strutture logiche del processo creativo.

Il calendario completo degli eventi e delle attività culturali, aperti liberamente a tutti gli interessati, in programma nelle biblioteche e archivi del Comune di Ferrara su: http://archibiblio.comune.fe.it

 

Immagini scaricabili:

14_gennaio_van_gogh