Comune di Ferrara

martedì, 18 febbraio 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Riflessioni sui rapporti umani tra racconti e poesie di Alda Pellegrinelli

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Martedì 28 gennaio 2020 alle 17 presentazione libro in via Scienze

Riflessioni sui rapporti umani tra racconti e poesie di Alda Pellegrinelli

24-01-2020 / Giorno per giorno

Raccoglie riflessioni sulla complessità dei rapporti umani il libro di Alda Pellegrinelli 'Andare spigolando tra racconti e poesie' che martedì 28 gennaio 2020 alle 17 sarà presentato nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). Nel corso dell'incontro, con il patrocinio del Gruppo Scrittori Ferraresi, dialogherà con l'autore Edoardo Penoncini.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
In quest'ultima raccolta, l'autrice esplora l'unione della prosa alla poesia, un campo nel quale vengono messi a fuoco ed evidenziati gli stati d'animo e le emozioni espressi nel narrato.
"Un sentimento totalizzante come l'amore, tendente a sfaccettarsi in contingenze infinite, diventa oggetto della puntigliosa ricerca di Alda Pellegrinelli che sembra chiedersi quale verità sfugga tenacemente ad ogni indagine tesa a saperne di più. Ogni storia, mentre si propone di agevolare la possibilità di comprendere, approfondisce invece il divario tra le aspettative e le testimonianze verificabili. Nell'alternanza di prosa e poesia si realizza l'originalità dell'arte dell'autrice che, fondendo i due campi della sua creatività, approfondisce la meditazione sulla complessità dei rapporti umani.  Con una tecnica molto personale, in cui presente e  passato concorrono a definire i termini della narrazione, le storie si dipanano conservando l'atmosfera arcana delle verità insondabili." (Dalla prefazione di Antonietta Pastore Stocchi)

Il calendario completo degli eventi e delle attività culturali, aperti liberamente a tutti gli interessati, in programma nelle biblioteche e archivi del Comune di Ferrara su: http://archibiblio.comune.fe.it

Immagini scaricabili:

28-gennaio-pellegrinelli