Comune di Ferrara

martedì, 02 giugno 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Il busto di Dante all'interno del parco Massari sarà riportato alle condizioni originarie in vista delle celebrazioni del 2021

LAVORI PUBBLICI - L'assessore Maggi annuncia un intervento di manutenzione della statua per l'anno dantesco

Il busto di Dante all'interno del parco Massari sarà riportato alle condizioni originarie in vista delle celebrazioni del 2021

12-02-2020 / Giorno per giorno

"In vista del 2021, anno dedicato al Sommo Poeta - preannuncia l'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Ferrara Andrea Maggi - eseguiremo un intervento di manutenzione del busto di Dante collocato all'interno di Parco Massari. Raccogliendo anche le sollecitazioni giunte tramite la stampa locale, nella mattinata di oggi ho effettuato un sopralluogo nel Parco per verificare di persona le condizioni della statua realizzata dall'artista ferrarese Mirella Guidetti Giacomelli e donata nel 2000 alla città dal comitato cittadino della Società Dante Alighieri. Con i tecnici comunali abbiamo quindi già programmato il necessario intervento di manutenzione che ci permetterà di riportare il busto alle sue condizioni originarie in modo da essere pronto per far bella mostra di sé e essere ammirato nel corso delle iniziative del prossimo anno per i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. D'altra parte - conclude Maggi - possiamo affermare una certa "ferraresità" di Dante. Gli Alighieri, anticamente Aldighieri, furono una nobile e rinomata famiglia della nostra città. Un ramo di essa, trasferitosi a Firenze, diede poi origine alla stirpe di Dante, come ricordato dallo stesso poeta nel canto XVI del Paradiso: 'mia donna venne a me da Val di Pado e indi il soprannome tuo si feo'. Versi riportati anche sulla lapide posta nella Chiesa di Santa Maria Nuova e San Biagio in via Aldighieri a Ferrara".

 

 

Immagini scaricabili:

busto Dante parco Massari_12feb2020_1.jpg busto Dante parco Massari_12feb2020_2.jpg