Comune di Ferrara

lunedì, 06 aprile 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Trasporto pubblico: anche per il 2020 contributi comunali per gli abbonamenti agevolati; affidati ad Acer i controlli edilizi; rinnovato l'accordo per il museo della Cattedrale

GIUNTA COMUNALE 1/3 - Le principali delibere approvate nella seduta del 18 febbraio 2020

Trasporto pubblico: anche per il 2020 contributi comunali per gli abbonamenti agevolati; affidati ad Acer i controlli edilizi; rinnovato l'accordo per il museo della Cattedrale

18-02-2020 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 18 febbraio 2020:

 

Assessorato Politiche Sociali, Politiche Abitative, Servizi Demografici e Stato Civile - Assessore Cristina Coletti:

Trasporto pubblico: confermate anche per il 2020 le integrazioni comunali per gli abbonamenti agevolati
Sono riservate alle persone con disabilità, ai cittadini con più di 65 anni e ISEE inferiore a 15mila euro e alle famiglie con quattro o più figli con ISEE inferiore a 18mila euro, le integrazioni tariffarie comunali previste anche per il 2020 per gli abbonamenti annuali agevolati al trasporto pubblico approvate oggi dalla Giunta (v. tabella in allegato scaricabile a fondo pagina).
La somma per le integrazioni tariffarie 2020 assegnata dalla Regione al Comune di Ferrara per l'intero distretto Centro Nord, di cui è capofila, ammonta a 51.059 euro e sarà utilizzata per i rimborsi (alle categorie sociali individuate) sia sugli abbonamenti urbani ed extraurbani, che dall'1 febbraio 2020, costano 151 euro, sia sugli abbonamenti cumulativi che costano 222 euro.
Resta confermata la procedura, più snella per i cittadini, avviata lo scorso anno in accordo con Tper, che prevede che i Comuni verifichino i requisiti delle persone richiedenti prima che queste si presentino allo sportello Tper a ritirare l'abbonamento agevolato già ridotto grazie al contributo del Comune.
Le persone interessate sono quindi invitate a recarsi negli Uffici del Settore Servizi alla Persona del Comune di Ferrara, in corso Giovecca 203 a Ferrara (Cittadella della Salute S. Rocco), per presentare la domanda per avere una ulteriore riduzione sul prezzo dell'abbonamento agevolato.  (Questi gli orari di apertura al pubblico degli Uffici: lunedì dalle 10,00  alle 12,30; martedì dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 17,00; giovedì dalle 10,00  alle 12,30). Verificati i requisiti, sarà rilasciata una attestazione con cui si potrà andare direttamente alla biglietteria TPER per acquistare l'abbonamento al prezzo scontato. Il Comune, quindi, liquiderà direttamente a Tper il contributo per ogni utente avente i requisiti per la riduzione.

 

Assessorato Cultura, Musei, Monumenti Storici e Civiltà Ferrarese, Unesco - Assessore Marco Gulinelli:

Rinnovato per altri cinque anni l'accordo per la gestione del museo della Cattedrale
Oltre 19.000 visitatori ogni anno, importanti restauri d'opere d'arte, esposizioni di pregio, oltre a conferenze e attività didattiche. Il Museo della Cattedrale continua ad occupare un posto di rilievo nel panorama culturale della città e per consentire il proseguimento delle sue attività Comune di Ferrara e Capitolo della Cattedrale rinnoveranno per altri cinque anni la convenzione che ne regola la gestione comune.
Sarà quindi confermata fino al marzo 2025 la prosecuzione della collaborazione fra i due enti iniziata nel marzo 2000, quando il Comune di Ferrara in accordo con il Capitolo della Cattedrale individuarono l'ex chiesa di San Romano messa a disposizione dal Comune, come sede adatta ad ospitare il Museo della Cattedrale, nel quale sono confluite le opere sino ad allora ospitate nel Museo del Duomo. Ppere in maggior parte di proprietà dell'Ente Cattedrale e dell'Ente Capitolo della Cattedrale e in minor parte di proprietà del Comune di Ferrara.
La convenzione prevede, fra l'altro che il Capitolo della Cattedrale mantenga la presenza nel Museo della Cattedrale delle opere di sua proprietà e che il Comune continui a mettere a disposizione a titolo gratuito l'ex chiesa di S. Romano per tutta la durata della convenzione.

 

Assessorato Sport, Lavori Pubblici, Urbanistica, Edilizia, Rigenerazione Urbana - Assessore Andrea Maggi:

Affidata ad Acer l'esecuzione dei controlli edilizi anche per il 2020
Sarà valida per tutto il 2020 la nuova convenzione, approvata oggi dalla Giunta, con cui il Comune di Ferrara conferma l'affidamento ad Acer dell'esercizio dei controlli igienico sanitari, urbanistico edilizi e di sicurezza impiantistica connessi alle trasformazioni edilizie e d'uso, previsti dalla Legge Regionale 15/2013 come integrata dalla LR. 12/2017 e dal Regolamento Edilizio Urbanistico comunale.
In particolare, in base alla convenzione, l'Agenzia dovrà continuare a occuparsi, come già negli scorsi anni, dei controlli dei requisiti edilizi e igienico sanitari correlati alle domande di Permesso di costruire, alle Segnalazioni certificate di Inizio Attività (SCIA), alle Comunicazioni di inizio attività (CILA), oltre che alle eventuali concessioni edilizie e alle DIA ancora non concluse, o ad altro atto o titolo abilitante a lavori edilizi. Tra le attività di controllo rientrano anche quelle conseguenti a segnalazioni o esposti, da chiunque proposti, relativi ad inconvenienti igienici alle opere, all'ambiente o alle persone, connessi alle trasformazioni edilizie già eseguite, qualora realizzate dopo l'entrata in vigore del Regolamento edilizio.
L'Amministrazione comunale determinerà quali progetti e quali opere sottoporre alla verifica di Acer Ferrara secondo il criterio del controllo a campione e nelle quantità minime richieste dalla L.R. 15/13, oppure nel caso in cui sussistano fondati motivi per ritenere che i requisiti edilizi, di igiene e salute non siano rispettati.
L'Azienda Casa si impegna a svolgere i controlli con proprio personale in possesso dei necessari requisiti di professionalità e farà pervenire all'Amministrazione comunale con cadenza quadrimestrale, il resoconto dei controlli compiuti.
Per le prestazioni che saranno fornite nei dodici mesi di validità della convenzione Acer riceverà dal Comune un compenso forfettario di 109.800 euro (Iva compresa).

 

Assessorato Bilancio e Contabilità, Partecipazioni, Commercio e Turismo - Assessore Matteo Fornasini:

Collaborazione all'organizzazione del 'Saldo dei Saldi' a fine febbraio
E' in programma a Ferrara venerdì 28 e sabato 29 febbraio prossimi l'iniziativa 'Saldo dei Saldi' per la cui organizzazione l'Amministrazione comunale garantirà la propria collaborazione ad Ascom Ferrara, oltre che il proprio patrocinio. L'iniziativa è inserita nel programma di proposte che l'associazione di categoria promuove per l'animazione del centro storico di Ferrara e prevede piccoli allestimenti temporanei davanti agli esercizi commerciali partecipanti per esporre la merce a prezzi scontati.

 

Assessorato Pubblica Istruzione e Formazione, Pari Opportunità, Politiche Familiari - Assessore Dorota Kusiak:

Collaborazione del Comune per la realizzazione del prossimo 'Week end della Pace'
E' in programma per le giornate dal 3 al 5 aprile prossimi nel centro storico cittadino il 'Week end della Pace 2020' per la cui realizzazione il Comune di Ferrara garantirà all'associazione Lions Club Ferrara Estense il proprio supporto organizzativo e logistico. La manifestazione prevede l'organizzazione di una serie di iniziative, incontri e laboratori con al centro il tema della pace e i valori del bene comune e con il coinvolgimento di numerose scuole del territorio, assieme ad associazioni di volontariato, sportive e culturali. Il Comune garantirà la propria collaborazione, fornendo autorizzazioni e permessi, oltre alla disponibilità di sale e spazi comuni per lo svolgimento di una parte delle attività in programma.

 

Assessorato Personale, Lavoro, Attività Produttive, Patrimonio, Fiere e Mercati - Assessore Angela Travagli:

Prorogata la concessione di locali comunali ad associazioni del territorio
Saranno prorogate fino al 31 dicembre 2020 le concessioni in comodato gratuito dei locali comunali, al primo piano di via Mentessi 4 a Ferrara, alle associazioni Ferrariae Decus, Italia Nostra, e Dante Alighieri (locali utilizzati come sede condivisa) e al piano terra dello stesso immobile all'associazione Ferrara Buskers Festival.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818 

 

Allegati scaricabili: