Comune di Ferrara

lunedì, 21 settembre 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Con il progetto ‘SOS elearning coronavirus’ un aiuto concreto agli alunni che non dispongono dei mezzi per la didattica a distanza

PUBBLICA ISTRUZIONE - Da Factory Grisù e Istituzione scolastica un appello alle aziende a donare hardware in disuso per gli studenti ferraresi

Con il progetto ‘SOS elearning coronavirus’ un aiuto concreto agli alunni che non dispongono dei mezzi per la didattica a distanza

02-04-2020 / Giorno per giorno

Un servizio di pronto intervento per gli studenti ferraresi che al momento non dispongono dei mezzi digitali per seguire, da casa, le attività della didattica a distanza. A offrirlo è il progetto 'SOS elearning coronavirus' promosso dal Consorzio Factory Grisù, con la collaborazione del Comune di Ferrara e di Cna Ferrara

"Chiediamo alle imprese - spiegano i promotori di Factory Grisù - di donare il loro hardware in disuso agli studenti in difficoltà: pc e laptop. Il Comune di Ferrara, e in particolare l'Assessorato alla Pubblica Istruzione attraverso l'Istituzione Scolastica, individuerà le famiglie che non dispongono dei mezzi digitali necessari per la didattica a distanza, grazie al costante contatto con le scuole del territorio ferrarese". 

La ditta Copma Scrl si occuperà poi della sanificazione dell'hardware, mentre ItCare srl si occuperà del ritiro, della cancellazione dei dati aziendali e della predisposizione del software necessario.

"Si tratta di un'iniziativa lodevole - commenta l'assessore comunale alla Pubblica Istruzione Dorota Kusiak - alla quale è stato immediatamente concesso il patrocinio da parte dell'Amministrazione comunale.  Le misure adottate per arginare il coronavirus, e la chiusura delle scuole in particolar modo, hanno delle conseguenze sociali importanti che rischiano di accentuare le disuguaglianze presenti e di crearne delle altre. Le scuole si sono subito adoperate per garantire la continuità di insegnamento ai propri alunni mettendo in campo la didattica a distanza; ma non tutte le famiglie hanno la possibilità, in termini di strumentazioni necessarie, per potervi accedere. Factory Grisù  si è quindi offerta per aiutare gli alunni in difficoltà e per dare un contributo concreto alla tutela del diritto allo studio in questa fase di emergenza, con l'intento appunto di arginare il divario digitale presente nella nostra comunità".

Sul sito www.factorygrisu.academy (sezione 'SOS elearning coronavirus) il modulo da compilare per le aziende che desiderano donare hardware per gli studenti ferraresi. Info anche al numero: 0532 1716651.

(Immagine tratta dal sito internet ufficiale)

Immagini scaricabili:

sos elearning