Comune di Ferrara

mercoledì, 21 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Fioriture a domicilio: foto e resoconto della primavera nelle aree comunali

UFFICIO VERDE - In fiore i ciliegi nel monastero e a Schifanoia, 'cercis' viola all'Acquedotto. Maggi: segni di bellezza e speranza

Fioriture a domicilio: foto e resoconto della primavera nelle aree comunali

10-04-2020 / Giorno per giorno

Fioriture a domicilio (fotografiche e raccontate) per questi tempi di emergenza sanitaria e di necessità di rimanere all'interno delle proprie abitazioni. È infatti l'Ufficio Verde del Comune a farsi messaggero della situazione primaverile della città per queste giornate in cui non è possibile andare nei parchi cittadini, sulle Mura né si possono oltrepassare i cancelli di aree comunali, dove si stanno schiudendo i boccioli sui rami della maggior parte delle piante.
Sant'Antonio in Polesine - ciliegio giapponese (foto Ufficio Verde - aprile 2020"Le alberature che sono in fiore in questi giorni - spiega Giovanna Rio dell'Ufficio Verde pubblico e Arredo urbano del Comune - sono quelle di Ciliegio giapponese (fiori rosa), Ciliegio da frutta (fiori bianchi), Albero di Giuda (fiori rosa intenso) e arbusti come la Forsizia (fiori gialli)".
Ecco quindi la piena fioritura del ciliegio giapponese nel chiostro davanti al monastero di Sant'Antonio in Polesine a Ferrara nel piazzale interno, e ora blindato da un cancello, dell'antica via Beatrice d'Este.
Macchie gialle di forsizia e rosa di ciliegi giapponesi colorano le aiuole di via Podgora, tra piazza XXIV Maggio e corso Isonzo, e i fiori di un rosa intenso che tende al violaceo sono disseminati sui rami degli alberi di Giuda dentro lo spiazzo del giardino dell'Acquedotto monumentale.
Alberi di ciliegio giapponese con i loro decorativi fiori rosa costeggiano la pista ciclopedonale di via Padova, che collega via Galvani con la pista di pattinaggio tra il quartiere di Barco e Pontelagoscuro, dove sono stati impiantati di recente, secondo una tendenza florovivaistica che ha visto una grande diffusione di questa tipologia di pianta negli ultimi anni.
I ciliegi del Giardino Ristoro di Palazzo SchifanoiaAll'apice dell'esplosione di colori anche i petali colorati sulle alberature dell'accogliente ed estraniante Giardino di Palazzo Schifanoia nascosto dietro la facciata in via Scandiana 21. Il titolare della 'Caffetteria-ristoro Schifanoia', Simone Bavia, racconta che a fiorire in questo momento ci sono il ciliegio comune, con petali bianchi, e il grande ciliegio giapponese con i caratteristici petali rosa. "Quello con i fiori bianchi - dice Simone - è un comune ciliegio da frutta, che fra un mese inizierà a produrre le ciliegie. La sua particolarità è che non essendo mai stato ridimensionato è riuscito ad ingrandirsi molto. Penso che avrà 50 anni ed è alto 25 metri". Per quel che riguarda il ciliegio con i fiori rosa, Simone ricorda che "è sempre stato l'attrazione più importante della primavera per i ferraresi e non solo, perché venivano a visitarlo anche da Bologna, da Modena e persino dall'estero. È alto 15 metri e penso che avrà 30 anni. La fioritura, che è ormai al suo apice, dovrebbe restare per alcuni giorni ancora, credo fino al martedì dopo Pasqua, purché nel frattempo non venga a piovere e non si alzi forte vento. A breve fiorirà poi il glicine che ho potato per dargli una forma molto particolare e suggestiva".
Come spiega la responsabile dell'Ufficio Verde, oltre ai grappoli di glicini "i prossimi fiori a sbocciare, tra quelli presenti nelle aree comunali, saranno invece quelli degli ippocastani e della magnolia sempreverde che fiorisce più tardi rispetto alle magnolie di tipo stellato o lobato, ormai già sfiorite".

"Spero che queste bellissime immagini di fioriture nel nostro territorio - commenta l'assessore a Lavori pubblici/Urbanistica/Rigenerazione urbana Andrea Maggi - possano contribuire a infondere un senso di speranza in questi giorni difficili. Sono ‘segni' della bellezza dell'esistenza che proiettano una luce sull'orizzonte e che ci danno coraggio, forza e speranza per affrontare al meglio questo periodo. Così come si sta risvegliando la natura, tutti insieme, osservando le elementari regole di base per evitare i contagi, potremo risollevarci e vincere questa battaglia".

LE SCHEDE a cura dell'Ufficio Verde comunale
Prunus Serrulata - Famiglia: Rosaceae - Nome comune: Ciliegio giapponese
Il ciliegio giapponese all'interno del giardino del Convento di SANT'ANTONIO IN POLESINE a Ferrara è stato messo a dimora nell'anno 2011 in sostituzione del precedente esemplare di circa 60 anni di età che versava in precarie condizioni fitosanitarie. Il vecchio esemplare era compreso nell'elenco degli Alberi Monumentali della Regione Emilia Romagna e rappresentava per la città di Ferrara un'importante presenza e la sua fioritura era un importante appuntamento. La foto, scattata in data 6 aprile 2020 da parte dei tecnici dell'Ufficio Verde, illustra la piena fioritura del nuovo ciliegio.
Cercis siliquastrum - Famiglia: Fabaceae (Leguminose) - Nome comune: Albero di Giuda
L'albero di Giuda fotografato in questa scheda è posto a dimora nell'area verde di PIAZZA XXIV MAGGIO a Ferrara ed è stato piantato nella metà degli anni '70. E' un albero a foglia caduca che raggiunge un'altezza di circa 3 metri; fiorisce in questo periodo dell'anno. La foto, scattata in data 7 aprile 2020 da parte dei tecnici dell'Ufficio Verde, illustra la piena fioritura dell'alberatura.
Forsizia in via Podgora (foto GioM Ufficio Stampa)Forsithia - Famiglia: Oleaceae - Nome comune: Forsizia
La forsizia in foto è un arbusto radicato nell'area verde di VIA PODGORA a Ferrara. La foto, scattata in data 7 aprile 2020 da parte del personale dell'Ufficio Stampa, testimonia la bella fioritura color oro che avviene prima dell'emissione delle foglie. La forsizia è uno dei primi arbusti a fiorire, può raggiungere un'altezza di 3,4 metri.
Prunus avium - Famiglia: Rosaceae - Nome comune: Ciliegio
Il ciliegio in foto è un giovane esemplare radicato nell'iniziale tratto di SOTTOMURA entrando da via Azzo Novello e andando nella direzione di via Gramicia. L'albero è a dimora su di un rilievo in sostituzione di un altro albero. La foto, scattata in data 7 aprile 2020 da parte dei tecnici dell'Ufficio Verde, illustra la piena fioritura bianca del ciliegio messo a dimora circa nell'anno 2009.

Immagini scaricabili:

Ciliegio in fiore - Caffetteria Ristoro Schifanoia FERRARA, 5 aprile 2020 piazza Acquedotto - Albero di Giuda accanto a monumento ai Bersaglieri (foto Ufficio Verde - aprile 2020) mappa piazza Acquedotto Sant'Antonio in Polesine - albero ciliegio giapponese (foto Ufficio Verde - aprile 2020) Sottomura - albero ciliegio (foto Ufficio Verde - aprile 2020) Sottomura - mappa Via Podgora - mappa Forsizia in via Podgora (foto GioM Ufficio Stampa) Giardino Ristoro di Palazzo Schifanoia GiardinoRistoro di Palazzo Schifanoia