Comune di Ferrara

martedì, 24 novembre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Ambasciatore del Libano al sindaco Alan Fabbri: grazie per l'aiuto ai nostri studenti

POLITICHE SOCIALI - Lettera di Mira Daher di ringraziamento per la solidarietà alimentare in favore dei giovani libanesi residenti a Ferrara

Ambasciatore del Libano al sindaco Alan Fabbri: grazie per l'aiuto ai nostri studenti

08-05-2020 / Giorno per giorno

AMBASCIATORE DEL LIBANO SCRIVE AL SINDACO ALAN FABBRI: GRAZIE PER IL SUO IMPEGNO AD AIUTARE I NOSTRI STUDENTI
"Grazie per il suo impegno ad aiutare gli studenti libanesi a Ferrara, che si sono trovati in difficoltà a causa dell'emergenza coronavirus e in conseguenza della difficile situazione in Libano che ha portato al blocco dei trasferimenti bancari". Così l'ambasciatore del Libano in Italia Mira Daher ha scritto al sindaco Alan Fabbri, dopo che la giunta ha destinato un contributo di 5mila euro all'associazione di volontariato Centro di Solidarietà Carità onlus per andare incontro alle esigenze più immediate degli studenti di origine libanese, iscritti all'Università di Ferrara e ospitati negli studentati locali.
"Le sono molto grata - scrive l'ambasciatore - per aver prontamente ascoltato e rassicurato i nostri studenti, che sono stati confortati dal suo premuroso impegno grazie al quale, seppur lontani da casa, si sono sentiti ‘in famiglia'".
La rappresentante diplomatica dello Stato del vicino Oriente ha voluto estendere i ringraziamenti anche a tutta "l'amministrazione comunale per aver richiesto di usufruire del fondo ministeriale per la solidarietà alimentare in favore dei nostri studenti e un mio sentito ringraziamento va anche all'associazione Centro di Solidarietà Carità onlus di Ferrara per il suo generoso intervento".

Immagini scaricabili:

Lettera dell'ambasciatore del Libano in Italia Mireille Hakim al sindaco Fabbri