Comune di Ferrara

sabato, 08 agosto 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Arena Cinematografica estiva" al Parco Pareschi con 61 serate all'aperto

CULTURA - Da mercoledì 8 luglio al 6 settembre 2020 in corso Giovecca con il contributo anche del Comune

"Arena Cinematografica estiva" al Parco Pareschi con 61 serate all'aperto

06-07-2020 / Giorno per giorno

Saranno 61 le serate in programma all'interno del Parco Pareschi (corso Giovecca 148, Ferrara) durante le quali verranno proiettati i film di maggior successo della stagione cinematografica interrotta dall'emergenza e quelli premiati ai festival, ma durante le quali sarà anche possibile vedere film in anteprima, partecipare a incontri con registi e autori e assistere un appuntamento speciale con la musica live. Sono questi i contenuti della rassegna "Arena Cinematografica estiva Coop Alleanza 3.0" che è stata presentata oggi, lunedì 6 luglio 2020, e che si terrà da mercoledì 8 luglio al 6 settembre 2020 nel parco municipale.
"Un'importante manifestazione nel cuore della città - ha sottolineato il sindaco Alan Fabbri - in un momento in cui il settore cinematografico si trova ad uscire da uno stato di crisi causa Covid. Anche per questo come Comune abbiamo voluto sostenere l'organizzazione, che ha un cartellone davvero interessante. Siamo lieti di poter così contribuire a garantire ai cittadini un'alternativa di carattere cinematografico e culturale nelle prossime sere di questa estate. L'iniziativa rientra nel progetto complessivo di 'Ferrara Rinasce, dove stiamo cercando di andare incontro a tutte le realtà di carattere culturale, e credo che sarà una bella opportunità per tutti".
I posti a sedere disponibili - ha spiegato l'organizzatrice Alice Bolognesi, presidente di Arci Ferrara - quest'anno saranno per un massimo di 264 sedie rispetto ai 400 posti dell'anno scorso, possono essere acquistati anche online per evitare le code e la distribuzione del pubblico in sala varierà perché i congiunti potranno sedersi vicini, mentre ci sarà un distanziamento tra gli altri. Una maschera all'ingresso accoglierà gli spettatori e un'altra li accompagnerà a sedere. Cassa e bar sono stati distanziati. Nonostante questo i prezzi sono rimasti invariati.

All'incontro con i giornalisti sono intervenuti, oltre al sindaco di Ferrara Alan Fabbri,  la presidente Arci Ferrara - Ferrara sotto le stelle Alice Bolognesi, il presidente Legacoop Estense Andrea Benini, la presidente Consiglio di Zona Soci - Coop Alleanza 3.0 Ombretta Ghiraldi e i partner e sponsor dell'iniziativa Carlotta Cirelli (Cpr System) e Filippo Barbieri (Copma).

LA SCHEDA a cura degli organizzatori -  Torna l'appuntamento estivo con il cinema a Parco Pareschi grazie al sostegno del mondo cooperativo Ferrarese.
8 luglio - 6 settembre 2020, Parco Pareschi, corso Giovecca 148
Non era scontata la presenza dell'arena estiva in città, fino a dieci giorni fa non avevamo la certezza di riuscire a realizzare uno degli appuntamenti estivi più attesi dai ferraresi. Grazie al sostegno del Comune di Ferrara e al mondo cooperativo ferrarese il cinema nel parco si farà anche quest'anno. Fondamentale il sostegno di Coop Alleanza 3.0, che da diversi anni è partner della manifestazione, quest'anno con un impegno e una presenza ancora maggiore: l'edizione 2020 del cinema prenderà infatti il nome della cooperativa. Centrale la collaborazione con Legacoop Estense che, grazie all'intervento di altre cooperative associate oltre a Coop - Assicoop Modena&Ferrara, Cpr System, Cidas, Copma e Le Pagine - ha reso possibile la conferma di questo atteso appuntamento culturale.
Per 61 serate al Parco Pareschi saranno proiettati i film di maggior successo della stagione cinematografica interrotta a fine febbraio dall'emergenza Covid 19. La programmazione prevede per il periodo dall'8 luglio al 6 settembre anteprime e repliche dei titoli che hanno conquistato pubblico e critica nel corso dell'anno.

Programma imperdibile già dalle prime giornate: mercoledì 8 luglio ad aprire il parco Joker, il film, diretto da Todd Phillips e incentrato sul principale avversario di Batman, in concorso con ben 11 nomination, premio per il miglior attore protagonista con Joaquin Phoenix, interprete di Arthur Fleck/Joker, e quello per la migliore colonna sonora originale con la compositrice islandese Hildur Guðnadóttir. Uscito a ottobre 2019, Joker è diventato il primo cinecomic ad aver vinto il Leone d'Oro per il miglior film a Venezia. Tra gli altri premi ricevuti ricordiamo anche due Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico e per la migliore colonna sonora originale.
Giovedì 9 luglio proietteremo il film diretto da Bong Joon-ho Parasite - Palma d'oro al Festival del Cinema di Cannes, primo film sudcoreano a venire candidato ai Premi Oscar, vincendone quattro, tra cui quello per il miglior film, mai assegnato fino a quel momento a un lungometraggio non in lingua inglese. Martedì 28 luglio, sempre dello stesso autore segnaliamo l'imperdibile Memorie di un assassino.
Tra i titoli non mancheranno quelli dei maestri del cinema: Roman Polanski con L'ufficiale e la spia (giovedì 16 luglio), Ken Loach e il suo film Sorry We Missed You (giovedì 30 luglio), Quentin Tarantino con C'era una volta a Hollywood (giovedì 23 luglio), Woody Allen e il suo ultimo film Un giorno di pioggia a New York (sabato 25 luglio).
Mercoledì 22 luglio proietteremo in anteprima il film Un divano a Tunisi e venerdì 24 luglio il film Il meglio deve ancora venire. Recuperiamo anche il film che avremmo dovuto proiettare in anteprima alla Sala Boldini I Miserabili, di Ladj Ly -  lunedì 27 luglio.
Tornerà anche il consueto appuntamento con la rassegna Accadde domani - un anno di cinema italiano, che prevede tre incontri con gli autori.
Ad aprire la rassegna Accadde domani martedì 14 luglio con il film Stay Still già presentato in anteprima in Panorama Italia ad Alice nella città, è il debutto nel lungometraggio per Elisa Mishto. Il film racconta una sorprendente storia di amicizia, resistenza e ribellione tra Agnes e Julia, una l'alter ego dell'altra. In modi diversi infatti si ribellano alle rigide convenzioni imposte dalla società in cui vivono. Le musiche di Sasha Ring (Apparat) uniscono il pop e l'elettronica e si fondono con il ritratto poetico del film.  Parteciperanno all'incontro la regista Elisa Mishto e Sasha Ring.
Proseguiremo sabato 18 luglio con il regista Stefano Cipani con il suo film d'esordio Mio fratello rincorre i dinosauri. Il film racconta la storia di crescita di Jack e della sua piena accettazione di Jo, il fratellino nato con la sindrome di down. Dopo l'acclamata prima alle Giornate degli Autori al Festival di Venezia lo scorso anno, il film ha conquistato il pubblico delle sale diventando un vero e proprio caso cinematografico, grazie anche a un cast prestigioso, con, tra gli altri, Isabella RagoneseAlessandro Gassmann e la musa di Almodóvar, Rossy De Palma.
A chiudere la rassegna il film "18 Regali" di Francesco Amato che incontrerà il pubblico venerdì 31 luglio. Una storia vera che si trasforma in un dramma fantasy. 18 regali è ispirato alla storia vera di Elisa Girotto, la mamma di Spresiano morta nel 2017 a 40 anni che, dopo aver saputo di essere affetta da un male incurabile, ha lasciato alla figlia Anna "18 regali" per i suoi compleanni fino a quando diventerà maggiorenne.
La rassegna "Accadde domani - Un anno di cinema italiano" è realizzata grazie al contributo e al sostegno della Regione Emilia Romagna, Fice (Federazione Italiana Cinema d'Essai) e Agis.
Domenica 19 luglio l'arena ospiterà il concerto disegnato da Alessandro Baronciani QUANDO TUTTO DIVENTÒ BLU. (Ingresso unico 10 euro).  "Quando tutto diventò blu", la graphic novel cult di Alessandro Baronciani, diventa un concerto a fumetti con Suner, il project festival a cura di Arci Emilia Romagna. Lo spettacolo inedito con disegni e musica live creato da Alessandro Baronciani insieme a Corrado Nuccini (Giardini di Mirò), vedrà sul palco anche Daniele Rossi al violoncello e avrà come voci Ilaria Formisano (Gomma) e Her Skin. Sul palco per la data ferrarese Maria AntoniettaSuner è un progetto sviluppato da Arci Emilia Romagna in collaborazione con i comitati territoriali Arci, 37 circoli della regione ed è realizzato con il contributo della Regione Emilia Romagna.
A sonorizzare i disegni live di Baronciani saranno Corrado Nuccini dei Giardini di Mirò il violoncellista Daniele Rossi, mentre a dare voce ai testi originali scritti per lo spettacolo saranno due giovani artiste note nella scena indie: Ilaria Formisano dei Gomma, band post punk con due album all'attivo e concerti tra Italia - hanno accompagnato anche Calcutta - ed estero, ed Her Skin, progetto di Sara Ammendolia che negli ultimi anni l'ha portata a condividere il palco con Motta e Zen Circus.
Anche quest'anno il bar del cinema sarà gestito dalla Cooperativa Sociale Il Germoglio, storico partner della manifestazione.
Il programma con le giornate di attività verrà pubblicato sui siti www.arciferrara.orgwww.cinemaboldini.it e sulla pagina Facebook del Boldini.
L'Arena  è organizzata dall'Associazione Ferrara Sotto Le Stelle con Arci Ferrara, con il Patrocinio del Comune di Ferrara e dell'Università di Ferrara.

INGRESSO: INTERO 6 €; RIDOTTO 4,50 € (Soci Arci, Soci Coop Alleanza 3.0 e studenti Università di Ferrara). A parco sarà possibile acquistare la tessera Arci a costo ridotto - 7.50 €

SCONTO ASSICOOP MODENA & FERRARA Presentando il biglietto del cinema presso le agenzie di Assicoop Modena&Ferrara avrai uno sconto del 15% sulle polizze infortuni e malattia.

BUONI COOP ALLEANZA 3.0 - SCONTO SULLA SPESA
Sul biglietto intero - Buono sconto da 6 euro su spesa di 50 euro.
Sul biglietto ridotto - Buono sconto da 4,50 euro su spesa di 40 euro.
Inizio proiezioni ore 21.30. Apertura Parco ore 20.45.
Le proiezioni rinviate o sospese per maltempo saranno recuperate ove possibile. In caso di sospensione della proiezione causa maltempo, non è previsto alcun rimborso. L'organizzazione si riserva di annullare, rinviare o sospendere le proiezioni al verificarsi di condizioni o situazioni tali da compromettere l'esecuzione dello spettacolo in piena sicurezza per il pubblico.
Quest'anno sarà possibile acquistare i biglietti alle casse del cinema la sera stessa oppure online.
- BIGLIETTI ONLINE (chiusura vendita online ore 18.00 del giorno della proiezione)
I biglietti saranno acquistabili sul sito www.ticketland2000.com/arenacoopalleanza (al momento in costruzione)
- BIGLIETTERIA PARCO
Il servizio sarà attivo dall'apertura del parco - ore 20.45.
Per garantire il distanziamento previsto per legge, la capienza dell'arena è stata ridotta della metà: i posti disponibili saranno 200. Per evitare code ed essere sicuri di accedere alla proiezione, si consiglia quindi di non arrivare all'ultimo minuto.
Entrambe le modalità prevedono la scelta del posto e il controllo automatico del distanziamento. I congiunti potranno sedersi vicini.
Il personale in servizio vi aiuterà a individuare il vostro posto, vi chiediamo massima collaborazione e rispetto delle norme anti covid.

Nelle foto - scaricabili in fondo alla pagina - da sinistra la presidente Consiglio di Zona Soci Coop Ombretta Ghiraldi, il sindaco Alan Fabbri, il presidente Legacoop Estense Andrea Benini e la presidente di Arci Ferrara - Ferrara sotto le stelle Alice Bolognesi. Nell'altra foto anche Carlotta Cirelli  di Cpr System8 a sinistra) e Filippo Barbieri di Copma (a destra)

Immagini scaricabili:

Presentazione della "Arena Cinematografica estiva" al Parco Pareschi: Ombretta Ghiraldi il sindaco Alan Fabbri, Andrea Benini e Alice Bolognesi