Comune di Ferrara

martedì, 04 agosto 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Dialogo e collaborazione con le associazioni di categoria per pianificare il futuro

INCONTRO IN COMUNE - Sindaco Fabbri e ass. Fornasini incontrano i rappresentanti di Ascom Ferrara

Dialogo e collaborazione con le associazioni di categoria per pianificare il futuro

23-07-2020 / Giorno per giorno

Un impegno concreto e sistematico per promuovere la città e le sue attività di vicinato nel commercio, turismo e servizi. E' servito a fare un primo punto della situazione l'incontro con Ascom Confcommercio Ferrara - svoltosi ieri, mercoledì 22 luglio 2020 in Comune - a poco più di un un anno dall'elezione a Sindaco di Alan Fabbri. L'incontro ha visto allo stesso tavolo il primo cittadino affiancato dall'assessore Matteo Fornasini (con deleghe al Commercio e Turismo) incontrare Giulio Felloni, Presidente provinciale di Ascom Ferrara e Davide Urban, Direttore dell'Associazione Commercianti. Un appuntamento che segue l'elezione di Felloni, appena una settimana fa, all'interno del Consiglio Nazionale di Confcommercio.

"Sono soddisfatto di aver trovato interlocutori seri e affidabili - ha affermato il sindaco Alan Fabbri in merito all'incontro in Comune - con i quali in un periodo molto difficile come l'emergenza sanitaria Covid 19 e il conseguente lockdown abbiamo elaborato e condiviso progetti e azioni in favore delle categorie commerciali e di tutta la collettività. Auspico che ciò possa sempre essere portato avanti con la massima sinergia anche con tutti i soggetti che hanno a cuore il benessere e lo sviluppo del nostro territorio" 

"Un incontro in un clima propositivo e sereno - commenta a conclusione il Presidente Felloni - nel quale abbiamo avuto modo di sottolineare il ruolo fondamentale dell'Associazione di categoria come interlocutore, indispensabile, nel dialogo tra Pubblico e Privato. Solo collaborando possiamo dare reale sostegno alle attività di vicinato specie in un momento così complesso per l'economia e la società, in questo proseguendo il lavoro e le indicazioni di Confcommercio nazionale. Abbiamo condiviso la necessità per Ferrara di definire una serie di eventi e progetti prioritari che coinvolgano il turismo, il commercio, l'università valorizzando nel complesso il tema dell'ospitalità e dell'accoglienza per rilanciare Ferrara. Dobbiamo riprendere a programmare il futuro" auspica Felloni.

Sono previsti altri incontri periodici per verificare lo stato di avanzamento dei progetti da condividere, monitorando così tempi e modalità di realizzazione.

[Nella foto da sx Urban, Fabbri, Felloni e Fornasini]

Immagini scaricabili: