Comune di Ferrara

lunedì, 19 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Contributi a studenti Unife fuori sede: tutte le richieste ammesse. Ad Agosto l'erogazione delle somme previste

POLITICHE SOCIALI E ABITATIVE 2 - Pubblicata la graduatoria sulle pagine web di Comune e Acer. Il commento degli assessori Coletti e Balboni

Contributi a studenti Unife fuori sede: tutte le richieste ammesse. Ad Agosto l'erogazione delle somme previste

23-07-2020 / Giorno per giorno

E' stata pubblicata ed è visionabile sul sito web del Comune  (link https://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=1233),  oltre che sul sito web di ACER Ferrara (link https://www.acerferrara.it/), la graduatoria provvisoria delle domande raccolte con l'Avviso pubblico per la concessione di contributi a favore di studenti universitari fuori sede, iscritti all'Università d Ferrara nell'anno accademico 2019/2020, che si trovano in condizioni di inadempienza nel pagamento del canone privatistico di locazione.

La graduatoria è redatta in forma anonima, a tutela della privacy dei partecipanti, i quali potranno verificare la propria posizione utilizzando il numero di protocollo della domanda.

"Si tratta di un contributo economico erogabile grazie a risorse recuperate da fondi regionali assegnati al Comune di Ferrara dal 2012 rimasti inutilizzati - spiega l'assessore comunale alle Politiche Sociali e Abitative Cristina Coletti - con cui il Comune di Ferrara in sinergia con Acer Ferrara, ancor prima delle azioni regionali e cogliendo tempestivamente le necessità e i disagi degli studenti e delle loro famiglie in difficoltà a pagare anche solo una rata del canone di locazione a causa di un calo reddito legato anche alle conseguenze della pandemia Covid 19 con la conseguente chiusura delle sedi universitarie, ha inteso mettere a disposizione per sostenere gli studenti fuori sede iscritti al nostro Ateneo per l'anno accademico 2019/2020".

Le domande pervenute sono 135 e sono state tutte ammessi, salve le riserve da sciogliere.

Il contributo sarà pari all'importo di una mensilità di canone con un limite massimo di €. 350,00 e sarà corrisposto direttamente al proprietario/locatore dell'alloggio

La graduatoria diverrà definitiva il 10 agosto. Nel caso in cui le riserve fossero sciolte prima di questo termine, ACER inizierà a pagare i contributi prima di ferragosto.

"Il successo che il bando ha ottenuto - sottolinea l'assessore comunale ai Rapporti con Unife Alessandro Balboni - è una grande soddisfazione e dimostra la volontà del Comune di Ferrara di dare un supporto concreto alla comunità studentesca universitaria di Ferrara. Confidiamo che gli studenti fuori sede sentano la disponibilità e l'interesse dell'amministrazione nei loro confronti e continuino a scegliere di vivere e animare la nostra città".