Comune di Ferrara

mercoledì, 21 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Partiti gli interventi straordinari di sfalcio dell'erba nel territorio comunale

VERDE PUBBLICO - Ass. Maggi: "lavoriamo per mantenere un più alto livello degli interventi legati al verde". Lodi "cerchiamo di dare risposte tempestive e potenziate"

Partiti gli interventi straordinari di sfalcio dell'erba nel territorio comunale

17-08-2020 / Giorno per giorno

SFALCIO ERBA, AL VIA INTERVENTI STRAORDINARI. SOPRALLUOGO ASSESSORE MAGGI: "SVOLTA RISPETTO AL PASSATO, POTENZIAMO I  LAVORI E NUOVO PIANO PER RENDERLI STRUTTURALI". LODI: "MANUTENZIONI CONTINUE"

"Abbiamo ereditato una situazione che non è adeguata alle esigenze di manutenzioni che ha la nostra città, soprattutto in condizioni eccezionali. Per questo abbiamo potenziato risposte, risorse e interventi. E lavoriamo per mantenere, a regime, un più alto livello degli interventi legati al verde pubblico".
Con queste parole l'assessore Andrea Maggi ha accompagnato i sopralluoghi di questa mattina, 17 agosto 2020, nel giorno della partenza della task force del verde tra città e frazioni. Ventidue squadre complessive che fanno capo a Ferrara Tua sono in campo, operatori del Comune sono stati assegnati agli interventi urgenti, addetti specializzati contro le piante infestanti, un piano d'azione di diserbo manuale è stato previsto per le mura e interventi specifici per i cimiteri: sono le risorse e i mezzi al lavoro da oggi per liberare strade, aree verdi, ciclabili dall'erba in eccesso.
Con l'assessore  Maggi, questa mattina su alcuni dei luoghi dei lavori, era presente anche il presidente della Holding Ferrara Servizi Luca Cimarelli.
"Il nostro obiettivo è aumentare il livello della manutenzione - ha annunciato Maggi -: Ferrara è una città che può vantare grandi superfici verdi, che meritano un'attenzione puntuale.
Quella messa in campo è una prima risposta, che vogliamo rendere strutturale per affrontare un problema che è ciclico, ma che quest'anno ha fatto segnare, anche a causa delle condizioni meteo, una situazione eccezionale. Per questo stiamo lavorando con la Direzione generale per passare dalla straordinarietà all'ordinarietà, agendo sulla pianificazione degli interventi, investendo maggiori risorse e con nuovi e più adeguati criteri per la manutenzione continua del verde pubblico, posto che il quadro nel quale si inserisce la manutenzione e la cura del verde pubblico è ancora quello che ci siamo trovati al nostro insediamento, che vogliamo rivedere e potenziare".
"Diversi interventi sono previsti per strade e ciclabili, a garanzia della sicurezza e della viabilità - sottolinea il vicesindaco Nicola Lodi -. Continueremo a tenere monitorata la situazione lavorando per fronteggiare le situazioni, anche eccezionali, che si presenteranno. Lavorando in squadra stiamo cercando di dare risposte tempestive e potenziate rispetto al passato. Le manutenzioni e il controllo del territorio non devono andare in ferie".

I PRINCIPALI INTERVENTI DEL PIANO STRAORDINARIO -  Tra gli interventi in cantiere, da oggi e nei prossimi giorni: la rimozione dell'erba in viale Ercole I d'Este, il diserbo meccanico in viale Marconi, con una squadra di tre persone, lo sfalcio dell'erba in zona via Mari-Lanza (due squadre). Trattori in azione nelle zone di via Pomposa, Mari, Lanza, Caretti.
Operai in campo anche in Foro Boario, con due addetti, che continueranno il lavoro lungo la ciclabile di via Modena. Interventi anche in via Trenti, che proseguiranno a Francolino. Quattro addetti impegnati a Gaibanella, sette in zona Barco, con tre trattori e quattro decespugliatori. Tre operatori al lavoro a Malborghetto. Pianificate azioni specifiche anche nelle zone di San Bartolomeo (due addetti dedicati), fiera (con altri quattro colleghi) e nell'area centro storico-viale Cavour-Giardini (sei persone). A operai del Comune sono invece affidati lavori di diserbo manuale in corso Giovecca. Squadre sono inoltre in azione tra la città e le frazioni per il recupero dei residui ingombranti di legna, a seguito delle 120 segnalazioni arrivate dopo gli ultimi eventi atmosferici eccezionali.
Programmate anche potature in via Panigalli, con l'impiego di un autocarro con piattaforma e quattro persone in azione, e tre persone impiegate per il recupero legna in viale Krasnodar.

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: foto dei sopralluoghi effettuati nella mattinata del 17 agosto 2020 dall'ass. Andrea Maggi nelle diverse aree del territorio comunale interessate dai lavori di manutenzione del verde pubblico (via Marconi, Barco, corso Ercole I d'Este)

Immagini scaricabili:

Maggi via Marconi_17ago2020 Maggi Barco2_17ago2020 Maggi Barco_17ago2020 Maggi Ercole I d'Este_17ago2020