Comune di Ferrara

mercoledì, 21 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > A Ferrara 'Prima la bici': al via una campagna di sensibilizzazione sulla mobilità green; approvato progetto di bonifica nel Polo chimico; rinnovata la concessione della piscina di via Pastro; collaborazione per 'Giardini Estensi'

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta dell'8 settembre 2020

A Ferrara 'Prima la bici': al via una campagna di sensibilizzazione sulla mobilità green; approvato progetto di bonifica nel Polo chimico; rinnovata la concessione della piscina di via Pastro; collaborazione per 'Giardini Estensi'

08-09-2020 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 8 settembre 2020:

Assessorato Rapporti Unife, Ambiente, Tutela degli animali, Progetti Europei  - Assessore Alessandro Balboni:

'Prima la bici': al via in città una campagna di sensibilizzazione sulla mobilità green con il supporto del Comune
La bicicletta come principale mezzo per muoversi in città. E' questa l'idea al centro della campagna di sensibilizzazione 'Prima la Bici' che l'associazione Fiab Ferrara e il gruppo di cittadini Mobilità Urbana Ferrara (MUF) lanceranno in città, con la collaborazione dell'Amministrazione comunale, nella seconda metà del mese di settembre 2020. Il progetto, nato durante il lockdown in preparazione alla 'ripartenza', punta a promuovere sul territorio una mobilità sostenibile e virtuosa che consenta di migliorare in modo concreto la qualità dell'aria e in generale la qualità di vita. Veicolo della campagna sarà una serie di poster per richiameranno i cittadini all'utilizzo della bicicletta come prima scelta per muoversi, offrendo uno stimolo a giovani e adulti nel mettere in atto scelte consapevoli per la salute dell'ambiente e della collettività.
L'iniziativa sarà, tra l'altro, inserita tra quelle previste per la Settimana Europea della Mobilità che si celebrerà come di consueto anche a Ferrara, dal 16 al 22 settembre 2020. Il Comune provvederà gratuitamente all'affissione dei manifesti e alla messa disposizione degli spazi pubblici per le affissioni stesse.

 

Approvato il Progetto Operativo di Bonifica delle matrici superficiali per il sito Eni Rewind Spa all'interno del Polo Chimico industriale di Ferrara
La Giunta comunale ha approvato il Progetto Operativo di Bonifica delle matrici superficiali (Fase 1) per il sito Eni Rewind Spa (ex Società Syndial Spa) all'interno dello Stabilimento petrolchimico multi societario di Ferrara.
LA SCHEDA  a cura del Servizio Qualità Ambientale Adattamento Climatico del Comune di Ferrara
L'opera di bonifica delle matrici superficiali (terreni e acque sotterranee di impregnazione) dell'area Eni Rewind Spa all'interno del Polo Chimico industriale riguarda il complesso di aree utilizzate in passato da Eni per attività produttive, oggi dismesse e che Eni Rewind Spa ha il compito di bonificare per eliminare le passività ambientali conseguenti. Per l'intero complesso di aree, sempre per le matrici superficiali, nel 2016 la Giunta comunale di Ferrara aveva approvato l'Analisi di rischio sito specifica propedeutica alla presentazione del Progetto Operativo di Bonifica (POB). Con la Delibera del 2016 il Comune aveva impartito numerose prescrizioni che sono state l'oggetto di un corposo carteggio successivo tra la società responsabile della bonifica e gli Enti della conferenza di servizi, con invio di documenti che sono stati valutati e discussi tra le parti a più riprese. Nell'ultima seduta (l'8 luglio 2020) la Conferenza di servizi, valutati i documenti presentati da Eni Rewind, ha ritenuto di proporre alla Giunta comunale l'approvazione del Progetto Operativo di Bonifica di Fase 1, impartendo nuove prescrizioni.
Contestualmente all'approvazione di tale Progetto, la Giunta ha approvato anche l'importo della fideiussione da predisporre in favore del Comune, a garanzia dei costi da sostenere in caso di intervento sostitutivo, pari al 50% del costo stimato dell'intervento (più IVA), ossia 186.450 euro.

 

>> Assessorato Sport, Lavori Pubblici, Urbanistica, Edilizia, Rigenerazione Urbana - Assessore Andrea Maggi:

Piscina comunale di via Pastro: rinnovata per ulteriori 4 anni la concessione in gestione ad Uisp Ferrara
Sarà rinnovata per ulteriori 4 anni la concessione convenzionata della piscina comunale di via Pastro ad Uisp Ferrara. La richiesta di rinnovo, approvata oggi dalla Giunta municipale, è pervenuta al Comune dal gestore stesso che, a causa dell'emergenza Covid 19, ha dovuto sospendere per un lungo periodo le attività sportive e ora deve far fronte alle spese sostenute anche nel periodo di chiusura. La possibilità di richiedere proroghe dei rapporti concessori è in particolare offerta agli affidatari di concessioni dal cosiddetto 'Decreto Rilancio', come forma di sostegno alle attività penalizzate dal lockdown per l'emergenza Covid.
All'attuale scadenza della concessione, prevista per il gennaio 2023, si aggiungeranno quindi ulteriori 4 anni, così come consentito dal contratto in essere, che prevede inoltre il versamento da parte del Comune a favore di Uisp di una quota annua di gestione di 38.674 euro (più Iva). Approvata dalla Giunta anche, per le stesse motivazioni di riorganizzazione delle attività post lockdown, la proposta presentata da Uisp di adeguamento delle tariffe orarie di utilizzo della piscina da parte degli utenti, come aggiornamento di quelle attualmente in vigore dal 2015.

 

>> Assessorato Personale, Lavoro, Attività Produttive, Patrimonio, Fiere e Mercati - Assessore Angela Travagli:

Nel fine settimana del 12 e 13 settembre 'Giardini Estensi' al Parco Massari con la collaborazione del Comune
Due giornate dedicate alla cultura del verde e alla vita negli spazi aperti. Sabato 12 e domenica 13 settembre 2020 il Parco Massari torna a ospitare la manifestazione 'Giardini Estensi' promossa dall'associazione culturale Ferrara Pro Art, a cui il Comune di Ferrara garantirà la propria collaborazione per quanto attiene gli aspetti organizzativi e logistici. Saranno presenti espositori del settore del florovivaismo specializzato, dell'arredo giardino e dell'artigianato d'eccellenza. La manifestazione si terrà nel rispetto delle prescrizioni per il contenimento della diffusione del Covid 19.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818