Comune di Ferrara

venerdì, 25 settembre 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Al Pac in arrivo una mostra sulla storia della fotografia; in esposizione a Pisa opere di de Pisis concesse in prestito da Ferrara; dal Comune supporto a eventi in città

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 16 settembre 2020

Al Pac in arrivo una mostra sulla storia della fotografia; in esposizione a Pisa opere di de Pisis concesse in prestito da Ferrara; dal Comune supporto a eventi in città

16-09-2020 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di mercoledì  16 settembre 2020:

 

>> Assessorato Cultura, Musei, Monumenti Storici e Civiltà Ferrarese, Unesco - Assessore Marco Gulinelli:

Al Pac di Ferrara in arrivo una mostra sulla storia della fotografia realizzata in collaborazione con il Mart
Sarà al Padiglione d'Arte Contemporanea di Ferrara dal 21 novembre al 6 gennaio prossimi la mostra nata per celebrare il centottantesimo anniversario dell'invenzione della fotografia. Il progetto espositivo, dal titolo "La fotografia ha 180 anni!: il libro illustrato dall'incisione al digitale, Italo Zannier fotografo innocente" è al centro di un accordo di collaborazione, approvato oggi dalla Giunta municipale, tra la Fondazione Ferrara Arte e il Mart di Rovereto (Trento), che ha ospitato la mostra dal 22 febbraio al 6 settembre 2020.
La rassegna ha un carattere storico-didattico e ripercorre la storia della fotografia attraverso l'esposizione di una serie di volumi illustrati provenienti dall'archivio di Italo Zannier, accompagnati da video-interviste e fotografie dello stesso Zannier.

In mostra a Pisa tre opere di Filippo de Pisis appartenenti alle collezioni ferraresi
Sono tre le opere firmate Filippo de Pisis che il Comune di Ferrara concederà in prestito alla Fondazione Pisa per l'organizzazione della mostra 'Giorgio de Chirico e la pittura metafisica' che si terrà a Palazzo Blu di Pisa, dal 6 novembre 2020 al 9 maggio 2021. Si tratta di tre oli su tela: 'Natura morta con agli' (1930), 'La lepre' (1933) e 'Natura morta con melanzana (Natura morta con frutta sulla credenza)' (1943), tutti appartenenti alle collezioni delle Gallerie d'Arte moderna e contemporanea del Comune di Ferrara.
La mostra di Pisa, a cura di Saretto Cincinelli, ruoterà attorno alla figura di Giorgio de Chirico quale precoce ideatore della poetica della metafisica, indagando i rapporti e le frequentazioni che egli ebbe con gli altri importanti artisti che lavorarono sullo stesso linguaggio artistico, tra i quali un ruolo essenziale ebbe Filippo de Pisis.

 

>> Assessorato Sicurezza, Protezione Civile, Frazioni, Mobilità, Palio - Vice Sindaco Nicola Lodi:

Sostegno all'associazione 'Ultimo Baluardo' per l'iniziativa 'Classica Notte in Giardino'
E' di 10mila euro il contributo comunale destinato all'associazione 'Ultimo Baluardo' per la realizzazione, il 7 e 20 agosto scorsi, nei giardini del grattacielo, dell'iniziativa 'Classica Notte in Giardino', con la partecipazione dell'Orchestra Città di Ferrara e del Conservatorio. La rassegna ha avuto come obiettivo quello di organizzare nel Quartiere Giardino iniziative di alto valore artistico e culturale, creando coesione sociale e promuovendo occasioni di incontro, mirate da un lato alla riappropriazione territoriale e al rinsaldamento del tessuto sociale e dall'altro ad attirare frequentatori da altre zone della città. 

 

>> Assessorato Bilancio e Contabilità, Partecipazioni, Commercio e Turismo - Assessore Matteo Fornasini:

Sostegno all'organizzazione del concerto di Mario Biondi
E' di 22mila euro il contributo comunale a favore dell'associazione Music Lab per la realizzazione dell'evento 'Mario Biondi in concerto', in programma in piazza Trento Trieste a Ferrara il prossimo 19 settembre. L'iniziativa rientra fra quelle sostenute dall'Amministrazione comunale come  momento di coinvolgimento dei cittadini e occasione di richiamo di visitatori da altre città, per il rilancio di Ferrara dopo il lockdown.
Al concerto è inoltre legata un'iniziativa di solidarietà promossa con il progetto "Musica è vita" dall'associazione no profit Music Lab e da Made Eventi, in collaborazione con l'Azienda USL di Ferrara, l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara e il Comune di Ferrara, per l'umanizzazione delle Terapie Intensive negli ospedali della provincia. Durante la serata sarà infatti attivata una raccolta fondi per dotare le terapie intensive dell'Ospedale di Cona e degli Ospedali di Cento e del Delta di strumentazione tecnica per la trasmissione di musica. Come precisato dagli organizzatori, si tratta di uno dei primi esperimenti di raccolta fondi realizzati in Italia con questa modalità e proseguirà anche nelle settimane successive (con la possibilità di effettuare versamenti all'IBAN IT92S0538713004000003249910 con causale "progetto Musica è Vita"). (Tutti i dettagli su CronacaComune del 15 settembre 2020)

 

>> Assessorato Politiche Sociali, Politiche Abitative, Servizi Demografici e Stato Civile - Assessore Cristina Coletti:

Supporto all'Associazione Malattia Alzheimer per l'evento benefico 'Ciao Fabrizio'
E' di 2mila euro il contributo destinato dal Comune di Ferrara all'Associazione Malattia Alzheimer (Ama) di Ferrara a sostegno delle spese per l'organizzazione dell'evento benefico 'Ciao Fabrizio', che si è tenuto a Ferrara il 12 settembre scorso.
Le offerte raccolte durante la serata verranno utilizzate dall'associazione per continuare le attività per i malati di Alzheimer e per i loro familiari: 'Tangoterapia', 'Laboratori Benessere', progetto pilota di attività fisica per malati di Alzheimer, 'Per non perdersi' e altri. Le risorse serviranno poi per sensibilizzare la cittadinanza sulla grave sindrome di Alzheimer e sulle problematiche ad essa connesse.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818