Comune di Ferrara

domenica, 25 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Domenica 27 settembre torna a Ferrara l'appuntamento con 'Puliamo il Mondo'

CENTRO IDEA - A partire dalle 9 saranno tre le aree cittadine dove si svolgerà l'iniziativa di volontariato di 'Legambiente' con la raccolta dei rifiuti abbandonati

Domenica 27 settembre torna a Ferrara l'appuntamento con 'Puliamo il Mondo'

24-09-2020 / Giorno per giorno

Torna 'Puliamo il Mondo', la 28.a edizione della manifestazione nazionale dedicata al volontariato ambientalista promossa da 'Legambiente'. A Ferrara l'iniziativa, che vede l'adesione dell'assessorato all'Ambiente / Centro Idea comunale, si svolgerà domenica 27 settembre 2020 con inizio alle ore 9.

Nell'occasione verrà effettuata la raccolta di rifiuti abbandonati in tre diversi punti della città: - area sgambamento cani zona Rivana, - Ricicletta zona Darsena, zona Decathlon Tangenziale Ovest.

Per partecipare occorre compilare il modulo di adesione.

Coinvolte nell'organizzazione e nella realizzazione dell'evento tre associazioni ferraresi: Croce Rossa Italiana-Comitato di Ferrara, Viale K e il Germoglio. Per informazioni scrivere a info@legambienteferrara.it o consultare la pagina facebook LegambienteFerrara

In caso di maltempo l'iniziativa sarà rinviata a domenica 11 ottobre 2020

info Centro Idea: https://servizi.comune.fe.it/4375/puliamo-il-mondo

--------------------------------------------------------------

Il 25, 26 e 27 settembre 2020  torna l'appuntamento con Puliamo il Mondo.
La XXVIII edizione di Puliamo il Mondo sarà la prima grande iniziativa di volontariato ambientale in programma nell'Italia post coronavirus e attraverso la quale Legambiente, insieme ai suoi volontari lancerà un messaggio di speranza e futuro sostenibile al Paese in forte difficoltà.
Quest'anno l'edizione 2020 di Puliamo il Mondo sarà in qualche modo un'edizione "speciale" sotto vari aspetti, sia organizzativi sia operativi, e si inserirà in un periodo delicato per il Paese. La pandemia che ha colpito l'Italia e il resto del mondo ha cambiato le nostre abitudini, il nostro modo di vivere, di lavorare, di spostarci, di rapportarci con le persone; ma non la voglia di far del bene e di impegnarci in prima persona per la comunità e l'ambiente. Questo spirito e questa voglia di "rimboccarci le maniche" caratterizzerà anche la XXVIII edizione di Puliamo il Mondo, che sarà la prima grande iniziativa di volontariato ambientale in programma nell'Italia post coronavirus e attraverso la quale Legambiente, insieme ai suoi volontari e ai cittadini che decideranno di partecipare, lancerà un messaggio di speranza e futuro sostenibile al Paese in forte difficoltà. In questo percorso, l'associazione ambientalista è convinta che azioni di cittadinanza attiva, come quella di Puliamo il Mondo, possano aiutare la Penisola in questo lento ritorno alla normalità rafforzando al tempo stesso il senso di comunità e socialità. 

(Comunicazione a cura Legambiente)

 

 

 

Immagini scaricabili: