Comune di Ferrara

martedì, 20 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > 'Tra carte e libri': dalle biblioteche comunali tante proposte didattiche per le scuole del territorio

BIBLIOTECHE E ARCHIVI COMUNALI - Per l'anno scolastico 2020/2021 a disposizione degli studenti ferraresi un ricco programma di incontri, laboratori e visite guidate

'Tra carte e libri': dalle biblioteche comunali tante proposte didattiche per le scuole del territorio

28-09-2020 / Giorno per giorno

Anche per l'anno scolastico 2020/2021 il Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara presenta un ricco programma di attività didattiche rivolte al mondo della scuola, dal titolo 'Tra carte e libri'.

I bibliotecari che lavorano nelle sette strutture comunali della città (Ariostea, Casa Niccolini, Bassani, Rodari, Luppi, Tebaldi e Archivio storico) sono pronti ad accogliere gli studenti  delle scuole di ogni ordine e grado, a partire dall'Infanzia.

Le modalità di fruizione quest'anno, se realizzate in presenza, saranno organizzate nel rispetto delle regole imposte per il contenimento del contagio da corona virus, come decretato dalla normativa vigente. Nel corso dell'anno i bibliotecari e gli archivisti accoglieranno le richieste degli insegnanti, nei limiti delle possibilità organizzative di ciascuna sede, per proporre le attività la cui durata potrà variare da 1 a 2 ore per incontro, utilizzando supporti diversi (libri, periodici, documenti, risorse multimediali e materiali vari) adeguati all'età e ai livelli di apprendimento o in presenza.

Le attività potranno svolgersi anche all'interno degli istituti scolastici, compatibilmente con l'organizzazione delle scuole, da concordare con gli operatori del Servizio biblioteche e archivi, su particolari esigenze manifestate dagli insegnanti. E' prevista l'organizzazione anche di lezioni in streaming, registrazioni in differita o altre modalità che potranno prevedere l'utilizzo dei dispositivi informatici in uso da parte di entrambi gli interlocutori dell'attività didattica.

Per la partecipazione delle classi, come per l'accesso alle stesse biblioteche, è necessaria l'iscrizione, gratuita, ai servizi del Polo unificato ferrarese (ad almeno una delle oltre sessanta biblioteche comunali, universitarie e specializzate). E' possibile compilare il modulo on-line per l'iscrizione dei minori ai servizi delle biblioteche, da firmare da parte di un genitore e da consegnare alla biblioteca anticipatamente per consentire le dovute registrazioni e la consegna della tessera in occasione dell'incontro programmato.

Nello specifico quest'anno vengono offerti approfondimenti tematici tradizionali relativamente alla promozione della conoscenza delle biblioteche e degli archivi, all'offerta di studio dei classici della letteratura antica, moderna e contemporanea, a proposte di gioco e laboratori su argomenti di attualità, alla consulenza bibliografica su tematiche specifiche richieste dalla scuola.

Il programma è pubblicato sul sito delle biblioteche: http//archibiblio.comune.fe.it

Il programma delle attività è patrocinato dall'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna.

Per informazioni: Beatrice Morsiani, 0532-418213; b.morsiani@edu.comune.fe.it

(Comunicato a cura del Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara)

Immagini scaricabili:

Tra-carte-e-libri-2020.jpg