Comune di Ferrara

domenica, 25 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Disposizioni per la vendita di bevande in occasione delle partite del Campionato di calcio 2020-2021 di serie B e Coppa Italia

SERVIZIO COMMERCIO - Provvedimenti in vigore all'interno e nell'area dello stadio 'Mazza' tre ore prima dell'inizio fino a un'ora dopo gli incontri

Disposizioni per la vendita di bevande in occasione delle partite del Campionato di calcio 2020-2021 di serie B e Coppa Italia

29-09-2020 / Giorno per giorno

In previsione  degli incontri di calcio allo stadio comunale "Paolo Mazza" (Campionato nazionale di serie B, amichevoli e di Coppa Italia) il servizio Commercio - Ufficio Pubblici Esercizi del Comune di Ferrara ha emanato un'Ordinanza contenente le disposizioni relative al "Divieto di somministrazione e vendita di bevande alcoliche e superalcoliche, divieto di vendita per asporto di bevande di qualunque genere in recipienti di vetro o metallo", da parte degli esercizi situati all'interno dell'impianto e nelle zone limitrofe.

Queste le disposizioni:

In occasione degli incontri di calcio allo stadio comunale "Paolo Mazza" (Campionato nazionale di serie B, amichevoli e di Coppa Italia) tre ore prima dell'orario di inizio e fino a un'ora dopo il termine degli incontri di calcio è vietato somministrare e vendere, anche per asporto, bevande alcoliche e superalcoliche e somministrare e vendere anche per asporto qualunque bevanda, anche analcolica, in contenitori di vetro, metallo e plastica.
Il divieto riguarda tutti gli esercizi di somministrazione autorizzati all'interno dello Stadio Comunale "Paolo Mazza" e quelli esterni (compresi i circoli) nonché le attività di commercio su area pubblica, le attività di phonecenter, gli esercizi di commercio al dettaglio di vicinato, che sono dislocati nell'area circostante lo stadio comunale e, più precisamente, che si trovano all'interno o sul perimetro comprendente: Via Oberdan, Via San Giacomo dall'incrocio con Via Oberdan al P.le della Stazione, P.le della Stazione (compreso il pubblico esercizio all'interno del sedime ferroviario), Via Felisatti fino a Via Bianchi, Via Bianchi, Via Tumiati, Viale Belvedere, Corso 1° Maggio, Corso Porta Po, Via Cittadella, Corso Isonzo, Via Sardi, Via Lucchesi, Via Calcagnini, Via della Grotta, Via Rampari di San Paolo, Via Agnelli, Viale IV Novembre, Corso Piave, Via Ticchioni (le disposizioni sono valide anche per gli esercizi con ingresso secondario su tali vie).

E' consentita la vendita e la somministrazione di bevande esclusivamente in bicchieri di plastica o di carta; sono esclusi dal divieto di somministrazione di bevande alcoliche le attività di ristorazione (ristoranti e pizzerie), limitatamente al servizio al tavolo.

(..........)

 

In allegato scaricabile l'ordinanza completa

Allegati scaricabili: