Comune di Ferrara

venerdì, 30 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Inaugurata in via Bologna 49 la nuova sede del Servizio Sport del Comune di Ferrara

LAVORI PUBBLICI /SPORT - Taglio del nastro affidato all'assessore Maggi. Aperta al pubblico già da lunedì al termine di un radicale intervento di ristrutturazione

Inaugurata in via Bologna 49 la nuova sede del Servizio Sport del Comune di Ferrara

16-10-2020 / Giorno per giorno

A conclusione di una complessa ristrutturazione è stata inaugurata oggi in mattinata (venerdì 16 ottobre) in via Bologna 49, la nuova sede del Servizio Sport dell'Assessorato allo Sport del Comune di Ferrara. Dopo il taglio del nastro affidato all'assessore comunale ai Lavori Pubblici, Urbanistica e Sport Andrea Maggi, è seguita la visita dei locali allestiti per ospitare gli uffici alla quale hanno partecipato il responsabile del Servizio Fausto Molinari insieme agli operatori. Con il trasferimento sono stati lasciati liberi gli spazi precedentemente in uso di via Copparo 142, dove ha sede il Centro sportivo "G.B. Fabbri" della Spal.

I nuovi uffici ricavati nella palazzina - che aveva ospitato per diversi anni la Circoscrizione di via Bologna e prima ancora era stata utilizzata dalla Polizia municipale - sono stati aperti al pubblico già da lunedì 12 ottobre al termine di un radicale intervento di ristrutturazione iniziato l'8 giugno scorso, per il quale l'Amministrazione comunale di Ferrara ha investito 300mila euro.

L'intervento di restyling, oltre ad una diversa definizione degli spazi interni, ha consentito la realizzazione di un nuovo impianto di riscaldamento e di un nuovo impianto elettrico, il ripristino dell'impianto idraulico, la realizzazione della rete fognaria esterna, la sostituzione degli infissi e la realizzazione del cappotto esterno. La palazzina di via Bologna 49, così rinnovata, rappresenta ora uno spazio più adeguato rispetto al precedente, in grado di agevolare le funzioni svolte dall'Ufficio Sport che si occupa delle manifestazioni e degli eventi sportivi, dei rapporti con le Associazioni dilettantistiche e gli Enti di promozione, delle pratiche inerenti la caccia e la pesca e degli affidamenti in concessione degli impianti sportivi comunali. Il tutto senza dimenticare altri compiti amministrativi che fanno capo alla struttura, come il ricevimento delle domande di Voucher, l'effettuazione dei controlli Isee e il lavoro di verifica al fine della distribuzione dei recenti contributi comunali alle società sportive.

Immagini scaricabili: