Comune di Ferrara

giovedì, 26 novembre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Career Day Unife 2020 si farà online per favorire incontri col mondo del lavoro

RAPPORTI UNIFE - Mercoledì 28 e giovedì 29 ottobre 2020. L'ass. Balboni: sosteniamo questi eventi strategici per gli studenti ferraresi

Career Day Unife 2020 si farà online per favorire incontri col mondo del lavoro

26-10-2020 / Giorno per giorno

Career Day Unife 2020 On Air: in programma per due giorni, seminari di formazione e incontri con oltre 60 imprese. Torna l'evento Unife dedicato all'incontro con il mondo del lavoro.E da quest'anno partecipano anche le quarte e le quinte superiori
Career Day 2020: le novità - L'Università di Ferrara non si ferma e risponde con il digitale ai rapidi cambiamenti che stiamo vivendo. Dalle attività didattiche svolte a distanza agli eventi e alle occasioni di orientamento online, Unife prosegue nel suo impegno verso studentesse, studenti e laureate/i.
Con il Career Day Unife 2020 On Air l'Ateneo continua a garantire l'importante momento di incontro tra i suoi giovani talenti e le aziende, quest'anno con una formula del tutto rinnovata. Nella due giorni, mercoledì 28 ottobre sarà riservato alla formazione sul mondo del lavoro, mentre giovedì 29 ottobre sarà possibile conoscere oltre 60 tra aziende e ordini professionali.
Ulteriore novità dell'edizione 2020, il Career day si rivolge anche a studentesse e studenti delle classi quarte e quinte degli istituti di istruzione superiore.
Con oltre 60 aziende di diversi settori (dalla chimica all'ambito economico-finanziario, dal campo produttivo industriale all'ICT) in aggiunta agli ordini professionali e alle associazioni di categoria, il Career Day rappresenta un'opportunità unica per interagire live con le imprese e i manager aziendali e farsi notare dai recruiter.
I commenti di Unife e del Comune di Ferrara
"Sono davvero felice e orgoglioso di questa importante iniziativa che quest'anno, pur nel momento difficile che stiamo vivendo, riuscirà a svolgersi regolarmente in modalità online e con alcune importanti novità - commenta il Pro Rettore di Unife Enrico Deidda Gagliardo - Il Career Day è un percorso che Unife ha sempre fortemente voluto, una grande opportunità per le nostre ragazze e i nostri ragazzi, che una volta terminati gli studi vedono il loro futuro all'interno di una realtà aziendale. Valore aggiunto di questa iniziativa non è solo favorire l'incontro tra domanda e offerta, ma far conoscere e offrire alle aziende e al sistema produttivo del territorio e del Paese i benefici della formazione accademica. Attraverso il confronto diretto con i nostri giovani, le imprese potranno scegliere di investire su professionisti formati, e i nostri ragazzi avranno l'opportunità di misurare le competenze acquisite. Per noi è molto importante poter coinvolgere quest'anno anche studentesse e studenti di quarta e quinta superiore che, conoscendo le dinamiche del mondo del lavoro avranno uno strumento aggiuntivo per poter compiere una scelta più consapevole di ciò che vorranno fare da grandi. Ci tengo davvero a ringraziare il Prof. Emiliano Mucchi, che anche quest'anno coordina questa importante occasione".
A entrare nel dettaglio dell'iniziativa il Prof. Emiliano Mucchi, Delegato del Rettore alle attività di Placement: "Quest'anno il Career Day assume una veste nuova divenendo completamente online per allinearsi alle direttive emergenziali. Una nuova modalità che ci ha permesso di arricchirne il programma, includendo una giornata interamente dedicata alla formazione, ricca di seminari e workshop sulle tematiche delle soft skills, autoimprenditorialità, professioni del futuro e una interessante guida pratica a come si affrontano i primi giorni di lavoro. La seconda giornata è invece organizzata in 5 stanze virtuali in cui le 60 imprese, ordini professionali e associazioni di categoria, presenteranno le loro realtà produttive e le posizioni lavorative disponibili. Sarà possibile ascoltare ‘in streaming' i referenti aziendali e porre loro domande in diretta attraverso una chat online. Questa iniziativa rappresenta un'opportunità fondamentale per comprendere meglio le abilità e competenze specifiche e in quali ambiti possano trovare applicazione, per capire quali competenze trasversali si aspettino le aziende, per approfondire gli sbocchi occupazionali e imparare ad affrontare al meglio i colloqui di lavoro."
"L'Università di Ferrara è un'eccellenza del nostro territorio e un motore dell'economia locale. - afferma l'Assessore comunale ai Rapporti Unife Alessandro Balboni - Come amministrazione sosterremo sempre eventi come il Career Day, che servono a promuovere l'incontro tra la domanda di assunzione delle aziende e tanti giovani studenti che hanno scelto per il loro percorso di studio un Ateneo di grande qualità come Unife".
A spiegare l'importanza di questa iniziativa di placement anche le imprese, le associazioni di categoria e gli ordini professionali che partecipano al Career Day. I commenti delle imprese, delle associazioni di categoria, degli ordini professionali che partecipano al Career Day.
Stefano di Brindisi, Amministratore Unico di Sipro
"La collaborazione con Unife per avviare gli studenti all'impresa è per noi fondamentale e auspichiamo in futuro possa essere rafforzata, tanto più perché significa promuovere, prima ancora che una realtà produttiva che arricchisce il territorio, una cultura, la conoscenza dei servizi necessari. Come Sipro, disponiamo di incubatori che potrebbero essere rimodulati secondo le nuove esigenze dello sviluppo, per accogliere attività differenziate e di dimensioni ridotte ma attinenti, ad esempio, alla ricerca. Va certamente pensata una rete con l'Università e il Tecnopolo".
Paolo Cirelli, Segretario provinciale Confartigianato Ferrara
"Confartigianato ha da sempre a cuore la formazione delle giovani generazioni e, anche recentemente, ne ha dato prova stipulando un accordo quadro con Unife. Riteniamo che il mondo delle imprese, sempre di più in un momento storico come questo, abbia la necessità di dialogare in maniera sinergica con il mondo della formazione e soprattutto con l'università. L'obiettivo, in questo senso, è quello di formare i ragazzi anche sulla base delle esigenze del mercato del lavoro nel solco delle necessità legate al nostro territorio".
Amelia Grandi, Amministratore Delegato di Ecipar e Res. Area Economica di CNA
Collaborare con l'Università di Ferrara, per Cna e per l'ente di formazione Ecipar, è un'assoluta priorità. L'Università è il luogo della ricerca e dell'innovazione; il Career Day, inoltre, è un'eccezionale occasione per stabilire un contatto diretto con i giovani e mostrare loro le importanti opportunità racchiuse nel mondo della piccola e media impresa che noi rappresentiamo. Per questo abbiamo deciso di partecipare a questo importante progetto".
Gian Luigi Zaina, Vicepresidente di Confindustria Emilia.
"Career Day Unife, l'evento dedicato all'incontro tra il mondo delle imprese e chi studia e ha studiato all'Università di Ferrara, riveste per Confindustria Emilia una grandissima importanza. Ritengo che la formazione, specie se fatta ad alto livello e di qualità, sia un asset strategico fondamentale per tutte le aziende del nostro territorio".
Pasquale Lovino di Mylia
"La necessità di preparare gli studenti universitari a un proficuo inserimento in azienda rimane una sfida per il mondo della formazione e per il mercato del lavoro.
Dal punto di vista delle imprese, oggi esistono strumenti ancora più sofisticati per verificare la coerenza di un profilo con il lavoro offerto e chi - assai presto -, dalle fila delle aule universitarie, vi si troverà a confronto deve essere consapevole e pronto. La capacità di algoritmi ed intelligenze artificiali di effettuare screening di candidati rende il processo di selezione per le organizzazioni non solo più rapido ma soprattutto più accurato: dunque, bisogna arrivare preparati e bisogna esserlo prima di inviare una candidatura o di presentarsi a un colloquio. Dal punto di vista degli studenti, infatti, altri strumenti e intelligenze 4.0 si trovano oggi a disposizione per allenarsi. In questo Career Day, Mylia potrà raccontare di cosa si tratta, sia lato impresa sia lato studente-candidato, dal momento che possiede, progetta e utilizza strumenti di questo tipo".
Patrizia Mondin, Direttrice ER.GO
"L'Azienda Regionale per il diritto agli studi superiori dell'Emilia-Romagna ER.GO partecipa attivamente a questo importantissimo evento di Unife offrendo agli studenti e ai neolaureati che prenderanno parte al Career Day la possibilità di usufruire del servizio "orientamento al lavoro" grazie al quale redigere un efficace cv, un videocurriculum, e fronteggiare al meglio un colloquio di selezione. Questa collaborazione tra ER.GO e Unife per i servizi di orientamento al lavoro che continua da oltre due decenni ed è regolata da una convenzione rinnovata solo due anni fa, anche in questa occasione si conferma importante e proficua per il supporto fornito agli studenti che si stanno per inserire nel mercato del lavoro".
Gianfranco Gadda, Presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ferrara
"L'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ferrara ha sempre creduto fortemente nella formazione e nello sviluppo di strategie sinergiche con le altre istituzioni cittadine; da questo punto di vista ci sentiamo quindi di dire che il nostro naturale interlocutore è l'Università. Riteniamo fortemente che l'ateneo rappresenti una vera e propria eccellenza che, anno dopo anno, forma centinaia di ragazzi che si affacciano al mondo delle professioni e pensiamo che da questo punto di vista occorra ribadire come il percorso, per accedere alla professione di Dottore Commercialista, preveda non solo la laurea (o triennale o magistrale), bensì il tirocinio obbligatorio e l'esame di stato. Per questo, riteniamo che per un corretto approccio anche al futuro ‘lavorativo' degli studenti, occorra iniziare percorsi preventivi e orientativi per crescere studenti consapevoli rispetto alle prospettive occupazionali, una volta terminato il percorso di studio".
Livio Luciani, Presidente dell'Ordine dei Farmacisti della Provincia di Ferrara
"L'Ordine dei Farmacisti della Provincia di Ferrara è lieto di partecipare al consueto appuntamento del Career Day Unife. L'evento potrà far conoscere la nostra realtà agli studenti e ai neolaureati futuri farmacisti che verranno a conoscenza delle attività e opportunità inerenti la professione".
I commenti di alcune Scuole superiori di Ferrara che prenderanno parte
Pier Luigi Parisi, docente dell' ITI Copernico - Ferrara e Commissione PCTO
"L'Istituto I.I.S N." Copernico-Carpeggiani" ha aderito all'iniziativa del Career Day per l'importanza e l'attenzione che esso ha verso le tematiche di collaborazione con Unife e imprese, con le quali da anni collabora e co-progetta percorsi di PCTO. L'obiettivo è quello di offrire ai nostri studenti di quarta e quinta un'occasione di avvicinamento al mondo del lavoro".
Isabella Fedozzi, dirigente scolastico del Liceo Classico Statale "L. Ariosto" - Ferrara
"Il Liceo "Ariosto" di Ferrara aderirà all'evento mettendo a disposizione delle proprie classi 4e e 5e il collegamento in streaming delle conferenze previste per il giorno 28. L'adesione è motivata dal fatto che lo sviluppo delle competenze trasversali è sempre più richiesto sia nell'ambito degli studi superiori che nel mondo del lavoro. Tali competenze fanno ormai parte dei percorsi formativi dei Licei e ad esse il Liceo "Ariosto" assegna grande spazio, in particolare all'interno della progettazione dei PCTO e nel quadro dell'insegnamento dell'Educazione Civica".