Comune di Ferrara

martedì, 24 novembre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > In piazza Ariostea le ultime fasi dei lavori di ripavimentazione

LAVORI PUBBLICI E VIABILITA' - Ass. Maggi "si completa la riqualificazione della piazza e delle strade che la abbracciano"

In piazza Ariostea le ultime fasi dei lavori di ripavimentazione

20-11-2020 / Giorno per giorno

Proseguono in piazza Ariostea i lavori, a cura di Hera spa, in accordo con il Comune di Ferrara, per il ripristino della pavimentazione stradale (a seguito di interventi ai sottoservizi) e il completamento della riqualificazione dell'intera area.

Entro la giornata di oggi, 20 novembre 2020, dovrebbero concludersi gli interventi in via Cortile, con divieto di transito, eccetto gli autorizzati, e divieto di sosta in tutto il tratto compreso tra via Fossato e via Montebello.

Mentre nelle giornate di lunedì 23 e martedì 24 novembre, l'intero intervento dovrebbe concludersi con i lavori nel tratto stradale di piazza Ariostea tra via Palestro e via Cortile (con divieto di transito, eccetto gli autorizzati, e divieto di sosta). Per i veicoli provenienti da via del Gregorio, all'intersezione con piazza Ariostea direzione obbligatoria a destra, eccetto gli autorizzati.

"Con questi lavori - sottolinea l'assessore comunale ai Lavori pubblici Andrea Maggi - viene  a completarsi la riqualificazione di piazza Ariostea e delle strade che la abbracciano. Verrà infatti asfaltato, a cura di Hera che ha eseguito alcuni interventi ai sottoservizi, il tratto compreso tra via Palestro e via Cortile e la stessa via Cortile. Un tratto molto frequentato anche in ragione della presenza del parcheggio a pettine e della Scuola San Vincenzo e che si presenta oggi pieno di buche  e di avvallamenti. I lavori consisteranno nella fresatura della sede stradale,  nella rimozione dei tratti asfaltati deteriorati, con il successivo completamento della pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso. Dopo i lavori di asfaltatura che hanno interessato corso Porta Mare e Biagio Rossetti - prosegue Maggi -, potremo così consegnare alla comunità ferrarese e ai turisti anche le vie che circondano la piazza completamente riqualificate e confortevoli. Luoghi dove  i tantissimi cittadini e turisti potranno passare comodamente in bicicletta e in auto per raggiungere una delle piazze più belle ed animate della città".