Comune di Ferrara

domenica, 24 gennaio 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "StudenTG", parte la collaborazione del Comune con studenti e docenti dell'Istituto Einaudi. Inaugurato il nuovo laboratorio di comunicazione

INAUGURAZIONE - Fabbri: "Grazie per il vostro impegno nel campo dell'informazione e della trasparenza. La nuova struttura patrimonio della scuola e della città"

"StudenTG", parte la collaborazione del Comune con studenti e docenti dell'Istituto Einaudi. Inaugurato il nuovo laboratorio di comunicazione

14-01-2021 / Giorno per giorno

"In questo periodo molto difficile per tutti, vi ringrazio a nome di tutta la Giunta e l'Amministrazione comunale per l'impegno che voi studenti insieme ai vostri insegnanti avete messo in campo. E' importante e sviluppare e promuovere le conoscenze nel campo e della comunicazione digitale a favore dell'informazione e della trasparenza e la nuova struttura che oggi inauguriamo va in questa direzione. L'informazione deve essere libera e basata su criteri di correttezza e tante sono le professioni coinvolte in questa attività. Abbiamo fatto insieme uno sforzo importante che rimarrà patrimonio della scuola, degli studenti e della città". Queste le parole del sindaco Alan Fabbri intervenuto questa mattina all'inaugurazione del nuovo laboratorio di comunicazione e la presentazione del restyling dello StudenTG nella sede dell'Istituto Einaudi di via Savonarola a Ferrara insieme al docente di riferimento del laboratorio Pietro Benedetti e la Dirigente scolastica Marianna Fornasiero.

Grazie alla nuova strumentazione acquistata grazie al contributo del Comune, saranno gli studenti a farsi inviati speciali per raccontare anche le attività dell'Amministrazione comunale. È questo lo spirito dell'accordo di collaborazione tra il Comune di Ferrara e studenti e docenti dell'Istituto Einaudi di Ferrara, approvato in Giunta nel maggio 2020 per la realizzazione del progetto 'StudenTG'. "La convenzione sottoscritta da Einaudi e Amministrazione comunale - ha spiegato l'assessore alla Pubblica istruzione Dorota Kusiak in occasione dell'approvazione - è finalizzata ad avviare una collaborazione dell'ente con i ragazzi perché possano sentirsi partecipi dell'attività delle istituzioni nel segno di una presa di coscienza civica, per acquisire una cultura identitaria che l'ente locale vuole valorizzare tra i giovani e per dare loro l'opportunità di mettersi alla prova da un punto di vista professionale con un'esperienza sul campo". Il progetto è destinato agli studenti del corso di Istruzione tecnica del settore tecnologico a indirizzo 'Grafica e Comunicazione', che già all'interno dell'Einaudi si occupano della realizzazione di "notiziari brevi e periodici, reportage tematici con special video e spot video a carattere istituzionale". Nell'ambito di questa collaborazione verranno realizzati materiali di approfondimento e informazione che saranno pubblicati e visibili sul canale YouTube 'StudenTG Ferrara'.

I servizi verranno confezionati in occasione di particolari ricorrenze, celebrazioni, eventi e progetti promossi e sostenuti dal Comune di Ferrara con l'obiettivo di "condividere con gli studenti iniziative caratterizzate da una profonda valenza educativa, perché tese a favorire la partecipazione alla vita politica e la crescita morale dei giovani nel rispetto delle istituzioni, nonché la promozione della creatività giovanile, in ogni sua forma e manifestazione". Il Comune ha sostenuto il progetto con un contributo economico di 7mila euro, destinato al rinnovo della strumentazione e delle attrezzature del laboratorio di comunicazione dell'istituto scolastico superiore con particolare riferimento all'acquisto della nuova struttura in traliccio di tipo alluminio "Avio" con panno in materiale ignifugo verde. Questo sistema porterà StudenTG a utilizzare le registrazioni in "chroma key", ampliando così la progettazione e realizzazione degli spazi tridimensionali, così come opera la maggior parte delle emittenti dell'attuale panorama televisivo.

Immagini scaricabili: