Comune di Ferrara

sabato, 15 maggio 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Cerimonia inaugurale del rinnovato "Giardino Moreno Incerpi" a conclusione dell'intervento di riqualificazione

INAUGURAZIONE - Venerdì 22 gennaio 2021 alle 11.30 nell'area verde di piazza Toti

Cerimonia inaugurale del rinnovato "Giardino Moreno Incerpi" a conclusione dell'intervento di riqualificazione

20-01-2021 / Giorno per giorno

Nelle foto alcuni momenti dell'inaugurazione dei lavori di riqualificazione e rinnovo dell'arredo urbano nell'area verde pubblica di piazza Toti, già intitolata a Moreno Incerpi. (22-1-2021)  

 

Venerdì 22 gennaio 2021 alle 11.30 si terrà, a conclusione dell'intervento di riqualificazione con la collocazione di nuovo arredo urbano, la cerimonia di inaugurazione dell'area verde comunale di piazza Toti in zona Giardino Arianuova Doro.

Al momento celebrativo (ritrovo all'ingresso del parco nel lato di via Nazario Sauro) del giardino già dedicato nel 2016 alla figura di Moreno Incerpi (partigiano, sindacalista e fondatore dell'Anteas Ferrara), interverranno il vice sindaco e assessore alla Sicurezza, Protezione Civile, Frazioni, Mobilità, Palio Nicola Lodi, dirigenti del Settore Opere Pubbliche del Comune e rappresentanti della Prefettura e della Questura di Ferrara, insieme a esponenti dei comitati cittadini della zona GAD.

 Giornalisti, fotografi e operatori video sono invitati.

LA SCHEDA DELL'INTERVENTO - Il progetto comprende la realizzazione di una recinzione sul perimetro dell'area, che è compresa tra corso Piave, il rilevato delle mura cittadine, via Sauro e via Gavioli, e l'installazione di nuovi giochi per i bambinipanchine e cestini, oltre che di una nuova illuminazione. I lavori, affidati alla ditta Euro Teck srl di Ferrara, hanno previsto la posa, su base in calcestruzzo, di circa 300 metri di recinzione metallica di colore grigio fumo, alta due metri e con due cancelli della larghezza di 4 metri (uno su via Gavioli e uno su via Sauro).

Si è provveduto inoltre a ridefinire l'esistente area di sgambamento cani (delimitata da una recinzione metallica) in modo da adeguarla alla nuova recinzione.

Sul lato di corso Piave la fondazione della nuova recinzione ha sostituito il cordolo di delimitazione del percorso ciclabile parallelo alla sede stradale, mentre sui lati di via Sauro e via Gavioli la fondazione è stata realizzata a circa 5 metri dal bordo stradale esistente in modo da non danneggiare le alberature presenti. Sul lato est del giardino la recinzione è stata posizionata a una distanza minima di 12 metri dal paramento delle mura urbane ed è stato realizzato un camminamento pedonale (in cemento lavato) largo un metro e mezzo per il collegamento di via Ticchioni a corso Piave. Il costo complessivo dell'intervento finanziato con fondi comunali è di 111.200 euro. 

Links:

Immagini scaricabili: