Comune di Ferrara

lunedì, 19 aprile 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Illustrazione della conclusione dei lavori di realizzazione del Campo Sportivo Polivalente

CONFERENZA STAMPA - Martedì 2 marzo 2021 alle 12, nei giardini del Grattacielo in viale Costituzione - SCHEDA E FOTO

Illustrazione della conclusione dei lavori di realizzazione del Campo Sportivo Polivalente

01-03-2021 / Giorno per giorno

[Nelle foto alcuni momenti della conferenza stampa inaugurale del 2 marzo 2021] 

Martedì 2 marzo 2021 alle 12, nei giardini del Grattacielo dedicati a Marco Coletta, avrà luogo una conferenza stampa per illustrare la conclusione dei lavori di realizzazione del Campo Sportivo Polivalente.

All'incontro con i giornalisti interverranno il vicesindaco e assessore comunale alla Sicurezza e Frazioni Nicola Lodi, l'assessore comunale allo Sport Andrea Maggi e Nicola Bogo del Centro di Mediazione del Comune di Ferrara.   

OPERAZIONE PARCHI SICURI - La scheda dell'intervento nei Giardini del Grattacielo dedicato a Marco Coletta

Un'area sportiva scoperta di oltre mille metri quadri, con possibilità di praticare pallamano, calcetto e basket tre contro tre. E' quella che sorge nel giardino davanti al Grattacielo di Ferrara, tra via Felisatti, viale Costituzione e viale Po, nell'ambito dell'opera di riqualificazione e messa in sicurezza della zona programmata dall'Amministrazione Comunale nell'ambito del progetto 'Parchi sicuri': realizzazione di opere di sicurezza nel territorio comunale ed eliminazione situazioni di degrado".

I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Playgrounds srl di Ferrara, con inizio nel dicembre 2020.
L'area sportiva polivalente è stata realizzata nel versante nord est dei giardini del Grattacielo e ha un'estensione di 1.050 mq e misura 25 ml x 42 ml; contiene un campo di pallamano regolamentare (utilizzabile anche per il calcetto) di 20 ml x 40 ml e al suo interno quattro campi per il basket tre contro tre di 15 ml x 11 ml ciascuno. I campi sono realizzati in cemento fibrorinforzato e colorato e prevedono recinzione e illuminazione.
Tra le lavorazioni eseguite figurano:
- opere di preparazione dell'area con squadratura, scavo e movimentazione di terra; successiva compattazione e stesa di tessuto non tessuto con funzione di stabilizzazione;
- realizzazione dei plinti in calcestruzzo per il successivo impianto delle attrezzature di gioco del basket;
- fornitura e posa della casseratura perimetrale della pavimentazione con cordolo prefabbricato;
- realizzazione di 1.050 mq di pavimentazione;
- realizzazione delle predisposizioni edili per l'impianto di illuminazione;
- recinzione perimetrale del campo con altezza 5,70m e due cancelli di ingresso;
- tracciature delle aree di gioco con vernici apposite;
- fornitura e montaggio di quattro impianti di basket completi di tabelloni, canestri e reti di gioco e due porte di pallamano complete di reti di gioco regolamentari.
La spesa complessiva dell'opera ammonta a 88.860 euro ed è stata finanziata per 29.360 euro con avanzo di amministrazione e per 59.500 euro con contributi regionali.

(Da Cronacacomune del 27-11-2020)

Immagini scaricabili: