Comune di Ferrara

domenica, 17 ottobre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Via al progetto "Con le frazioni" per la rinascita e la riqualificazione delle frazioni del territorio

FRAZIONI - Da lunedì 31 maggio 2021 il tour con l'apecar del Comune di Ferrara

Via al progetto "Con le frazioni" per la rinascita e la riqualificazione delle frazioni del territorio

22-05-2021 / Giorno per giorno

Il progetto "Con le frazioni" è un percorso finalizzato a rinascita e riqualificazione della frazioni del territorio comunale messo in campo dal Comune di Ferrara, che è stato presentato questa mattina (sabato 22 maggio 2021) nell'area esterna di piazza Municipio 21, davanti all'ufficio dell'URP - Ufficio relazioni con il pubblico.
All'incontro con i giornalisti sono intervenuti il sindaco Alan Fabbri e il vicesindaco Nicola Lodi, la responsabile dell'Urp Cinzia Graps, il dirigente del Servizio comunale Mobilità Antonio Parenti e il referente del Centro di Mediazione Nicola Bogo.

"Oggi - ha detto il sindaco Alan Fabbri - prende il via in maniera strutturata e con maggiore impulso quello che abbiamo cercato di fare in questi mesi, che è la volontà forte di affrontare le questioni che riguardano i piccoli centri, che molto spesso perdono numero di abitanti e servizi. La nostra volontà è invece quella di cercare di migliorare la qualità della vita di tutto il territorio, attraverso un'azione concreta che passa anche attraverso gli investimenti. Attraverso il sistema di comunicazione del progetto 'Con le frazioni' abbiamo la possibilità di poter cercare di cogliere il più possibile quelle che sono le istanze e le esigenze di tutti, in ogni area del territorio. Perciò abbiamo scelto di mettere la buchetta dove raccogliere le proposte, le richieste e anche le critiche. Perché è facile usare la tecnologia per chi è giovane o è un nativo digitale, ma non va dimenticato che tutte le classi di età hanno gli stessi diritti ed è giusto che abbiano le stesse opportunità di interagire".

"Sono io, come vicesindaco del Comune di Ferrara e assessore alle Frazioni, a impegnarmi in prima persona su questa promessa - ha detto il vicesindaco Nicola Lodi - e a ciascun cittadino delle nostre frazioni chiedo di partecipare, portando le proprie proposte, idee e suggerimenti, o anche affidandoci quei progetti, piccoli o grandi, che fino ad oggi sono rimasti nel cassetto. Insieme possiamo costruire nuove possibilità di sviluppo e di lavoro, migliorare il decoro e la sicurezza, creare punti di aggregazione per giovani e meno giovani, garantire servizi per le famiglie, trasporti, collegamenti, presidi per la salute e tante altre cose utili per la comunità". "Prima di tutto, però - ha fatto notare l'assessore e vicesindaco Lodi - vanno risolti una volta per tutte quei problemi, da troppo tempo sempre uguali, che rendono più difficile la quotidianità di ciascuno di noi. Per le nostre bellissime Frazioni abbiamo in mente un futuro diverso. E per realizzarlo serve il contributo di tutti!".

LA SCHEDA - Prenderà ufficialmente il via lunedì 31 maggio 2021 il progetto"Con le frazioni", un percorso di rinascita e di riqualificazione delle Frazioni del territorio comunale di Ferrara. Il nuovo progetto che l'Amministrazione comunale di Ferrara punta a rendere gli abitanti delle frazioni come autori e protagonisti del cambiamento.

Si tratta infatti di un progetto innovativo di partecipazione attiva, che prevede un tour delle Frazioni di Ferrara finalizzato a raccogliere ed organizzare le richieste i suggerimenti e le idee dei cittadini utili a rendere migliore il territorio comunale e a sviluppare potenzialità ancora inespresse, attraverso un percorso di ascolto e di dialogo.

Il Tour è stato diviso in 12 tappe, ognuna comprendente un piccolo gruppo di Frazioni, che di volta in volta, nell'arco di circa 12 mesi, saranno  luogo di incontro tra amministrazione e cittadini.

La lettera: I residenti di ogni frazione, a seconda del calendario previsto, riceveranno una lettera a casa con allegato un questionario utile a segnalare proposte, esigenze e il proprio punto di vista sul territorio in cui vivono.

L'Apecar: Contemporaneamente alla lettera nella Frazione di riferimento  arriverà un Apercar attrezzato con una cassetta della posta in formato maxi pronta a ricevere i questionari compilati. In ogni frazione il mezzo  rimarrà posteggiato per un'intera e ciascun residente sarà invitato a depositare il questionario per proporre, criticare, suggerire... in una  parola: partecipare!

L'Ufficio Mobile: Sempre nei giorni dedicati all'ascolto degli abitanti di quella Frazione anche un camper, trasformato in un vero e proprio ufficio mobile, sarà presente sul territorio. A bordo assessori, tecnici e operatori del Comune di Ferrara pronti a confrontarsi e ad aprire un dialogo diretto con gli abitanti di ogni Frazione, raccogliere bisogni e proposte e individuarne le priorità.

 

Confrontiamoci: I questionari e le segnalazioni raccolte diverranno materiale di approfondimento e verifica per lo staff del Progetto Frazioni e saranno utili a predisporre un piano di azione per riqualificare ognuno dei centri che circondano e caratterizzano Ferrara.

Il percorso di coinvolgimento e riqualificazione partirà alla fine di maggio 2021 e toccherà - settimana dopo settimana - tutti i centri Frazioni che fanno parte della realtà comunale ferrarese.

Queste le prime tappe dell'Apecar:
-   Da lunedì 31 maggio a domenica 6 giugno 2021 a CASAGLIA (in via G. Ranuzzi - nell'area di fronte al vecchio distributore di benzina);
-   Da lunedì 7 a domenica 13 giugno 2021 a RAVALLE (via C. Martelli - nel parcheggio di fronte alle Poste);
-   Da lunedì 14 a domenica 20 giugno a PORPORANA (via C. Martelli - nel parcheggio adiacente alla Chiesa).

Tutte le 12 tappe:
1.   Casaglia, Ravalle, Porporana
2.   Francolino, Pescara, Sabbioni, Fossa d'Albero
3.   Codrea, Cona, Cocomaro di Cona, Cocomaro di Focomorto, Quartesana, Aguscello
4.   Monestirolo, Marrara, Bova
5.   Barco, Pontelagoscuro, Castel Trivellino
6.   Fossanova San Marco, Fossanova San Biagio, Gaibanella, Gaibana, Sant'Egidio, Torre Fossa
7.   Uccellino, Chiesuol del Fosso, San Martino, Montalbano
8.   Cassana, Porotto, Mizzana, Fondo Reno, Borgo Scoline
9.    Pontegradella, Focomorto, Boara, Malborghetto di Boara
10.  San Bartolomeo, Spinazzino
11.  Contrapo', Baura, Corlo, Correggio, Malborghetto di Correggio
12.  Viconovo, Albarea, Villanova, Denore, Parasacco.

Per info: sito web https://www.conlefrazioni.fe.it, Canali social https://www.facebook.com/comuneferrarahttps://www.facebook.com/conlefrazioni, e-mail conlefrazioni@comune.fe.it, numero verde 800 959 379 e cell. 334 1016433 (attivi da lunedì 31 maggio 2021 nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12).

Nelle foto - scaricabili in fondo alla pagina - il sindaco Alan Fabbri e il vicesindaco Nicola Lodi mentre illustrano alla stampa il progetto "Con le frazioni" ; Il taglio del nastro dell'Apecar attrezzato;  alcune immagini del camper trasformato in vero e proprio Ufficio mobile Ufficio mobile del Comune di Ferrara (piazza Municipio di Ferrara, 22 maggio 2021)

Immagini scaricabili:

Sindaco e vicesindaco illustrano alla stampa il progetto "Con le frazioni" - Ferrara, 22 maggio 2021 Sindaco e vicesindaco illustrano alla stampa il progetto "Con le frazioni" - Ferrara, 22 maggio 2021 Il taglio del nastro dell'Apecar attrezzato il progetto "Con le frazioni" - Ferrara, 22 maggio 2021 Il taglio del nastro dell'Apecar attrezzato il progetto "Con le frazioni" - Ferrara, 22 maggio 2021 Sindaco e vicesindaco all'interno del camper trasformato in vero e proprio Ufficio comunale mobile Il vicesindaco Nicola Lodi davanti alla buchetta che verrà lasciata per una settimana in ciascuna frazione

Allegati scaricabili: