Comune di Ferrara

lunedì, 27 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Favole sotto gli alberi 2021": ai Giardini del Grattacielo in arrivo "I musicanti di Brema"

GIARDINO PER TUTTI - Sabato 21 agosto 2021 alle 21,15 spettacolo per bambini e famiglie nel parco Marco Coletta. Aperte le prenotazioni

"Favole sotto gli alberi 2021": ai Giardini del Grattacielo in arrivo "I musicanti di Brema"

18-08-2021 / Giorno per giorno

Si conclude con una celebre fiaba dei fratelli Grimm la diciassettesima edizione della rassegna estiva di Teatro per bambini e famiglie Favole sotto gli alberi, organizzata nei Giardini del Grattacielo (Parco Marco Coletta) a Ferrara, dalla compagnia teatrale Il Baule Volante con il sostegno del Comune di Ferrara. Dopo il successo delle prime due serate arriva infatti sabato 21 agosto 2021 il Teatro Perdavvero con lo spettacolo "I musicanti di Brema", nel quale narrazione e musica si fondono insieme in una coinvolgente messinscena.

Marco Cantori, fondatore e anima del Teatro Perdavvero, racconterà con brio e simpatia la storia di quattro animali con un sogno da realizzare. I protagonisti di questa favola sono infatti un asino zoppo, un cane sdentato, un gatto senz'unghie ed un gallo con un'ala rotta che, rifiutati dai padroni per via dei loro "difetti", decidono di partire per la città di Brema dove vogliono farsi assumere dall'orchestra musicale cittadina. Durante il viaggio, in mezzo al bosco, s'imbattono nella casa dei briganti, dentro alla quale intravedono una tavola piena di cose buone da mangiare. Ma prima di sfamarsi bisogna liberarsi dei briganti e l'unico modo per riuscirvi è quello di collaborare insieme. Gli animali così raggiungono il loro scopo e, trovandosi bene insieme, si fermeranno a vivere nella loro nuova casa.

Diverse le tecniche teatrali utilizzate nello spettacolo: dal teatro d'attore, attraverso l'interpretazione dei vari personaggi con cambi di voce e posture fisiche da parte del bravo Marco Cantori, alla musica dal vivo eseguita da Diego Gavioli, che accompagna la favola con la chitarra ed insieme all'attore dà vita a canzoni divertenti che completano la narrazione, alla body percussion, consistente nel far suonare diverse parti del proprio corpo come se fossero delle percussioni.

Teatro Perdavvero nasce nel 2015 dal desiderio di proporre un teatro sincero, un teatro che, grazie alla fantasia, parli delle diverse voci dell'esistenza. Da un lato la finzione teatrale e dall'altra la sincerità come elemento fondamentale sia del teatro rivolto agli adulti, sia del teatro per i più piccoli.

Marco Cantori si è formato inizialmente presso il Centro Teatrale Universitario di Toulouse (Francia). In seguito ha lavorato in Polonia con il regista Lech Rackzak e con il Teatro del Lemming fino al 2005.

Ha scritto e messo in scena alcuni testi teatrali originali con cui ha conseguito diversi riconoscimenti e premi a livelllo nazionale, tra cui Macerie (Selezione Scenario 2005, Premio Ermo Colle 2008) e Il Protagonista (Premio Anna Pancirolli 2012). Insegna teatro e si occupa di progetti rivolti ai giovani.
Dal 2014 è direttore artistico del Teatro Troisi di Nonantola dove cura la stagione di prosa.

Lo spettacolo si rivolge a tutti i bambini dai 3 ai 10 anni.

Inizio spettacolo: ore 21,15 (entrata consentita dalle 20.30)

Ingresso ad offerta libera.

Prenotazione consigliata alla pagina web https://www.ilbaulevolante.it/rassegne/favole-sotto-gli-alberi/

Per informazioni: Il Baule Volante - 3294190942.

(Comunicazione a cura de Il Baule Volante)

Immagini scaricabili:

Musicanti Brema Teatroperdavvero9.jpg