Comune di Ferrara

lunedì, 27 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > 'Ferrara Estate in via Bologna 2021', torna il festival del buonumore con il teatro dialettale all'interno del centro Rivana Garden

CULTURA/CIVILTA' FERRARESE - Nelle serate di giovedì 2, martedì 7 e giovedì 9 settembre alle 21.15 (via Gaetano Pesci 181)

'Ferrara Estate in via Bologna 2021', torna il festival del buonumore con il teatro dialettale all'interno del centro Rivana Garden

30-08-2021 / Giorno per giorno

Il tradizionale appuntamento con il teatro dialettale 'Ferrara Estate in via Bologna' torna quest'anno in un periodo diverso e propone un programma di tre serate (giovedì 2, martedì 7 e giovedì 9 settembre alle 21.15) con spettacoli allestiti da importanti compagnie di città e provincia al teatro del Centro Rivana Garden (via G.Pesci 181). L'ingresso è ad offerta libera. La manifestazione è organizzata dal Comune di Ferrara/assessorato alla Cultura-Monumenti Storici e Civiltà Ferrarese con la collaborazione del Centro di Promozione Sociale Rivana Garden e la direzione artistica di Valeria Gamberoni. 

La rassegna, che come ogni anno riserva molto spazio al dialetto in quanto patrimonio da conservare e mantenere sempre vivo, si propone di offrire alcune serate di svago e intrattenimento a tutto il quartiere di via Bologna e alla città. La formula è ormai consolidata: un festival del buonumore dal quale il pubblico esce sorridendo, contento e rilassato, dove si diverte ad ascoltare tanti termini dialettati, magari inconsueti o intraducibili, ma che danno sapore e grinta alle commedie, sempre brillanti e basate su equivoci strani e spassosi

C'è poi un'altra novità quest'anno. All'esterno del teatro durante le tre serate funziona infatti la Sagra del Pinzino e Arrosticino (dal 27 al 29 agosto e dall'1 al 12 settembre). Una doppia occasione quindi per gustare un'ottima cena dal menù casalingo e per divertirsi a teatro. 

Per le tre serate sono state previste regole anticovid per la sicurezza: sanificazione certificata di tutto l'ambiente e gel igenizzante per tutti, con posti a sedere a distanza di sicurezza secondo normativa vigente e obbligo mascherina correttamente indossata. Il teatro della Rivana sarà ampiamente ventilato, con entrata e uscita separate.

Queste le compagnie gli spettacoli delle serate:

Giovedì 2 settembre
Compagnia Al Pirol di Montesanto: "L'eredità d'la famiè Pulga" di M.C.Toselli

Martedì 7 settembre
Compagnia Straferrara: "I fag balar conm il mariunett" di Beppe Faggioli

Giovedì 9 settembre
Teatro Minore di Ferrara "Tut a l'arversa" di Mendes Bertoni

Alcuni cenni biografici delle compagnie:

TEATRO MINORE DI FERRARA
La compagnia nasce nel 1976 da un gruppo di dipendenti del Comune di Ferrara e ruota da subito intorno alla figura carismatica di Alberto Belli, conosciuto in città come "il geometra". La loro proposta di spettacoli è continuata anche dopo la morte di Belli, esulando dalla più consolidata tradizione in vernacolo. Alcune commedie, fra le piu' brillanti sono state scritte da Guido Sprocati, uno dei responsabili della compagnia.

AL PIROL DI MONTESANTO (FE)
La compagnia è nata nel settembre 1991 con l'unico scopo di divertirsi e di divertire la gente di Montesanto, in quanto ogni anno è d'obbligo il giorno 8 dicembre presentare una commedia nuova. "Siamo tutti ragazzi e ragazze che partecipano alla attività della parrocchia nelle quali abbiamo incluso anche questo momento".Mediamente la compagnia è costituita da 12/13 elementi che variano a seconda delle necessità e della commedia proposta.

STRAFERRARA
Una delle icone del teatro in vernacolo ferrarese, fondata nel 1931 da Ultimo Spadoni e diretta dal genero Beppe Faggioli , che era anche un grandissimo attore, dal 1967 fino a qualche anno fa . Dopo la sua scomparsa ,la moglie Rossana Spadoni ha voluto continuare a portare avanti questa grande passione del padre e del marito per il teatro dialettale, proponendo fra gli altri autori anche alcune commedie scritte proprio dallo stesso Faggioli.

(Comunicazione a cura degli organizzatori)

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: