Comune di Ferrara

martedì, 07 dicembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Torna lo spettacolo "Regalaci un sorriso": con ADO onlus una serata fra musica, danza e risate nel nome della solidarietà

BENEFICENZA - Mercoledì 8 settembre 2021 alle 21 Palazzo Savonuzzi (via Darsena 57)

Torna lo spettacolo "Regalaci un sorriso": con ADO onlus una serata fra musica, danza e risate nel nome della solidarietà

02-09-2021 / Giorno per giorno

Buona musica, comicità, danza e solidarietà faranno tappa mercoledì 8 settembre alle 21 a palazzo Savonuzzi, nella suggestiva cornice dello spazio cittadino di via Darsena 57, grazie allo spettacolo di beneficenza a cura e a favore della fondazione ADO onlus "Regalaci un sorriso - i comici del borgo". La serata, un'edizione speciale di "Un fiume di musica" è un format già collaudato in passato, molto apprezzato dai cittadini ferraresi e dai sostenitori del progetto assistenziale di via Veneziani, che ritorna in questo difficile periodo riservando piacevoli sorprese a chi vorrà partecipare. "Regalaci un sorriso" si avvale del patrocinio del Comune di Ferrara, del contributo degli artisti partecipanti e della collaborazione di Edilitalia, AFM Scuola di Musica Moderna e consorzio Wunderkammer.

Impegnata dal 1998 sul territorio di Ferrara e provincia, ADO Ferrara si occupa di fornire gratuitamente cure palliative a pazienti con neoplasie in fase avanzata o con malattie croniche gravemente invalidanti tramite assistenza domiciliare gratuita e/o degenza, nelle strutture "Casa della Solidarietà", "Casa del Sollievo", "Le Onde e il Mare".

L'iniziativa sarà ad ingresso gratuito e a offerta libera con prenotazione obbligatoria entro tre giorni dall'evento sulla piattaforma eventbrite (apertura dei cancelli ore 20 via Darsena 57 - inizio spettacolo ore 21).

La serata è stata presentata in mattinata (giovedì 2 settembre) nella residenza municipale di Ferrara. All'incontro con i giornalisti erano presenti l'assessore alle Politiche sociali Cristina Coletti, la consigliera ADO Sabina Mirabella, il presidente della Afm-Associazione musicisti di Ferrara Roberto Formignani, la direttrice artistica di Jazz Studio Dance Silvia Bottoni, la cantante Silvia Boreale e la cataautrice Irene Beltrami.

"Saluto con soddisfazione un evento che mette in sinergia più aspetti del nostro territorio, - ha affermato l'assessore Cristina Coletti - dove le capacità artistiche vanno a sostegno anche del volontariato. Un volontariato non di poco conto per la città di Ferrara, perché è quello che ruota attorno alla fondazione ADO. A disposizione di tutti quindi, cittadini e sostenitori, la possibilità di partecipare ad una serata importante e ad un bellissimo evento e di essere anche vicino a chi, nella nostra città come nel mondo intero, sta vivendo le difficoltà di questo momento. Va sottolineato al proposito - ha aggiunto l'assessore - che in questi mesi ADO, alla quale vanno il ringraziamento del Sindaco e dell'Amministrazione comunale, ha svolto un ruolo fondamentale anche a supporto delle fragilità del Covid, andando certo ben oltre rispetto alla sua mission iniziale".

 

(Comunicazione a cura degli organizzatori)

La Fondazione ADO Onlus è lieta di invitare tutti i suoi sostenitori e le loro famiglie ad assistere ad un nuovo e divertentissimo spettacolo di beneficenza: "Regalaci un Sorriso" un format collaudato che ritorna dopo le precedenti fortunate edizioni in questo periodo molto difficile in cui c'è davvero bisogno di sorrisi. Vi aspettiamo mercoledì 8 settembre alle ore 21 a palazzo Savonuzzi nella splendida cornice della Darsena sul fiume per una magnifica serata insieme. Comicità e musica scorreranno insieme lungo il fiume Volano. La serata è patrocinata dal Comune di Ferrara e si è potuta realizzare grazie al contributo degli artisti partecipanti e di: Edilitalia, AMF, Consorzio wunderkammer, che hanno sostenuto in modalità diverse l'iniziativa. Questo nuovo evento permetterà di vedere dal vivo alcuni dei più amati personaggi della trasmissione "Zelig" che si esibiranno offrendoci momenti di divertimento e comicità capaci di regalarci il sorriso. Durante la serata si potrà assistere alle performance di:

Marco Dondarini e Davide Dalfiume: il duo composto da due comici molto differenti che portano ognuno la propria comicità che, mischiandosi con quella dell'altro, dà origine a una terza comicità ancora più esilarante. Davvero unici! Freschi del successo ottenuto con il Festival "SOTTO LE STELLE DI DOZZA" organizzato dal Gruppo teatrale La Bottega del Buonumore, con la direzione artistica di Davide Dalfiume, presenteranno le loro esilaranti pillole di comicità.

La parte musicale della serata sarà affidata a Leonardo Veronesi e al suo Atipico Sinfonik 2TET (Silvia Marcenaro, violino ed Eugenio Cabitta chitarra e cori): Leonardo Veronesi cantautore originale per stile e sonorità. Mai banali i suoi testi si prestano sempre ad una lettura più profonda della realtà circostante che canta con grande ironia. Sta portando in tour la sua musica con grande successo attraverso live in locali e teatri e in trasmissioni radiofoniche e televisive.

Silvia Boreale, ha iniziato a cantare fin da piccolissima; ha partecipato ad AMICI (2014-2015) arrivando alla finalissima. Uscita dalla trasmissione ha proseguito con "AMICI IN TEATRO TOUR" e ha iniziato ad esibirsi in live tour per tutta l'Italia e all'estero. Ha inciso brani inediti tra cui OGNI GIORNO CHE PASSA scritto da Leonardo Veronesi. Una voce originale che trasmette grandi emozioni.

Irene Beltrami, giovane cantautrice ferrarese che ha appena pubblicato il suo primo album ANIMA REALE uscito nel maggio 2021 e presentato in concerto streaming al Teatro Comunale di Ferrara. Ha al suo attivo anche la partecipazione ad alcuni musical per la grande duttilità della sua timbrica vocale.

Lorenzo Minarini, cantautore bolognese emergente che ha partecipato e vinto numerosi premi canori. Alterna brani inediti ad un suo personale tributo a Rino Gaetano punto di riferimento importante del suo percorso musicale .

Interventi danzati a cura di Jazz Studio Dance: scuola di danza e associazione culturale per la danza con lo scopo di divulgare la danza nei suoi aspetti. La direzione artistica e le coreografie sono di Silvia Bottoni. JSD: una garanzia di qualità per la grande preparazione dei suoi danzatori che si esibiscono in coreografie originali con grandi doti tecniche e interpretative.

Presenta Elisa Giorio speaker radiofonica di Radio Sound e presentatrice elegante e raffinata di tante manifestazioni ed eventi del nostro territorio.

Vi aspettiamo numerosi a questa serata imperdibile all'insegna della solidarietà e dello spettacolo che si terrà in completa sicurezza in linea con le attuali disposizioni governative.

Le fotografie di locandina di Silvia Boreale e Irene Beltrami sono di Marco Caselli Nyrmal
Le fotografie di locandina di Leonardo Veronesi e Jazz Studio Dance sono di Daniele Mantovani

 

Per INFO: unfiumedimusica@gmail.com, ufficio.iniziative@adohtf.it

Uffici ADO: Hospice via Veneziani, 54 tel. 0532 977672

--------------------------------------------------

BIO PARTECIPANTI

MARCO DONDARINI E DAVIDE DALFIUME
L'esperienza maturata durante le innumerevoli repliche dello spettacolo d'esordio "Insieme per sbaglio" ha portato la collaborazione artistica di Davide e Marco a nuovi livelli di comicità. Uno tra questi I COMICI DEL BORGO progetto ideato da Davide Dalfiume per La Bottega del Buonumore portato avanti con successo sia prima che post lockdown nel Teatro di Dozza e nella Piazza Principale. I due comici si trovano immersi in una serie di nuove gag di situazione che, ancora una volta, scombinano ruoli e linguaggi in un'esilarante escalation comica tutta da ridere. Questo progetto è il nuovo capitolo di un sodalizio artistico che giunge al proficuo passando per l'improbabile, il punto di arrivo di percorsi comici e umani differenti che però trovano un inaspettato e divertente equilibrio.
Le atmosfere dei loro spettacoli trovano sempre nuova armonia, mentre in scena prende forma l'approdo di un viaggio che in questi anni ha cambiato entrambi.
Il duo comico Dondarini Dalfiume nasce per una fortunata casualità nel 2014.
Durante una carrellata di comici, Marco Dondarini e Davide Dalfiume si trovano infatti insieme sul palco per un errore di scaletta. Iniziano a improvvisare e ricevono applausi e l'apprezzamento del pubblico.
Immediatamente un autore televisivo di Zelig, vedendone le potenzialità, li chiama per la trasmissione Zelig 1.
Nasce così il duo Dondarini - Dalfiume
Nel 2016 la coppia è invitata a partecipare alla trasmissione "Eccezionale veramente" su LA 7 presentata da Gabriele Cirilli. Il duo arriva in finale con commenti lusinghieri dei giudici Diego Abatantuono, Paolo Ruffini, Selvaggia Lucarelli.
I due comici hanno maturato una ricca esperienza in Italia con tantissime partecipazioni "live" nelle piazze e nei teatri: Dalfiume dal 1994 e Dondarini dal 2004.
I due attori sono coinvolgenti, naturalmente simpatici, ottimi improvvisatori e la coppia è ben assortita con una combinazione di disincanto e presunta autorevolezza.
Per il loro modo di porsi, il contenuto dei loro testi e per il linguaggio pulito con cui fanno ridere, Dondarini Dalfiume sono adatti ad ogni tipo di pubblico.

LA BOTTEGA DEL BUONUMORE
La Bottega del Buonumore è la associazione che produce e distribuisce gli spettacoli del duo Dondarini Dalfiume. Con la direzione artistica di Davide Dalfiume, è anche impegnata nella gestione dei cartelloni teatrali delle rassegne: dal 2008 al Teatro di Castel San Pietro Terme (BO) e dal 2018 al Teatro Comunale di Conselice (RA).
La Bottega del Buonumore ha per finalità istituzionale la produzione di spettacoli, di eventi ed iniziative a carattere socioculturale, la gestione di rassegne teatrali, e anche la collaborazione con associazioni di volontariato ad eventi di beneficienza e ad eventi letterari e di valenza storica.

JAZZ STUDIO DANCE - UISP FERRARA
diretta da Silvia Bottoni è una realtà conosciuta e apprezzata sia a livello locale che nazionale. Fornisce una preparazione amatoriale e professionale ai suoi allievi. Esiste un corpo di ballo della scuola con cui si partecipa a concorsi di danza, trasmissioni televisive, spettacoli teatrali e iniziative organizzate da associazioni e Istituzioni al solo scopo di diffondere la cultura della danza.

"LEONARDO VERONESI & ATIPICO SINFONIK 2TET LIVE"
Leonardo Veronesi Voce e Chitarra Acustica
Silvia Marcenaro Violino
Eugenio Cabitta Cori e Chitarra Acustica

Cantautore originale, Leonardo Veronesi, in modo ironico canta un quotidiano che per quanto rientri in uno schema di normalità ha sempre un margine di imprevedibilità, qualcosa che non si riesce a valutare, qualcosa che sfugge al nostro controllo. Prosegue un percorso stimolante improntato su una ricerca di sonorità e soluzioni musicali originali che lo vede presente in live, spettacoli teatrali ed eventi culturali in nome di una forte volontà di creare nuove sinergie da sempre alla base dei suoi progetti. Sta portando avanti con successo il suo nuovo progetto di live tour che lo vede collaborare con la sua band "Atipico Sinfonik". Ha iniziato una proficua collaborazione con "I COMICI DEL BORGO" portando avanti un progetto di Teatro Canzone nel quale coniuga suoi brani inediti con cover rivisitate in veste cabarettistica e crea un continuo dialogo musicale con i comici che si alternano nelle varie serate.

Elisa Giorio speaker radiofonica e presentatrice nasce nel 1981 a Este in provincia di Padova. Diplomata a Montagnana (PD) al Liceo Classico indirizzo Europeo si scopre subito appassionata di comunicazione in tutte le sue forme. Nel 2004 consegue la laurea in "Tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale" all'Università di Ferrara. Successivamente si specializza in Web Design e collabora con diverse agenzie di Ferrara. Poi nel 2007 il folgorante incontro con il mondo della radiofonia. A Radio Sound inizia come collaboratrice redazionale per poi occuparsi del rapporto con le case discografiche. Ora il suo ruolo si concentra principalmente sull'aspetto giornalistico curando e conducendo i radiogiornali locali. Da dieci anni presenta eventi, rassegne e manifestazioni. Tra le più importanti da segnalare nel 2010 "La giornata nazionale della musica" presso il Ministero della pubblica istruzione a Roma. Il concerto del primo maggio a Ferrara edizione 2014 e 2015. Il Festival del Delta a Codigoro nel 2017, vari Capodanno a Comacchio e iniziative estive ai Lidi.

Silvia Boreale è una cantante italiana e studentessa presso l'Università di Ferrara. Nasce a Venezia il 24 giugno 1993, da madre romana e padre di origini pugliesi. Già a otto anni viene iscritta a scuola di canto e partecipa a diverse gare canore locali. Frequenta scuole di musica e canto , e sin da giovane partecipa a numerose competizioni a livello locale. Nel giugno 2010 viene ammessa ai provini per il Talent show " X-Factor", arrivando alle fasi finali del dopo bootcamp (i migliori 40 tra 60.000 partecipanti) . Purtroppo verrà scartata perchè troppo giovane . L'anno seguente partecipa ai provini di "Amici di Maria de Filippi ", anche questa volta arriva in semifinale cantando "Anche un uomo" di Mina. Nel giugno del 2013, all'età di 20 anni, partecipa ai provini di "Amici" , arrivando alla formazione della "classe" e aggiudicandosi in posto in prima fila tra gli " sfidanti" dei concorrenti della 13esima edizione. A gennaio 2014 viene chiamata a sfidare la concorrente Deborah Iurato , sulle note di "America (Nannini),"Turning tables" (Adele), "Per tutta la vita" (Noemi) " Mare d'inverno" (Bertè). Nel giugno 2014 partecipa nuovamente ai provini della successiva edizione "Amici" , superando tutte le selezioni fino a novembre. Il 22 novembre entra a far parte ufficialmente della nuova classe di "Amici". La sua presenza nella scuola, tra alti e bassi, non passa inosservata; infatti rivestendo il ruolo di leader in varie sfide a squadre durante le puntate del pomeriggio, riesce a colpire l'occhio critico di tutti i professori e a conquistare la fiducia dei suoi compagni. La permanenza nella "scuola" durerà fino al 28 marzo 2015 quando sarà costretta a lasciare dopo l'ultima puntata del pomeriggio senza poter accedere alle fasi finali serali. Silvia inizia subito a darsi da fare lavorando ai suoi inediti ed esibendosi live in tour per tutta l'Italia. Nel luglio 2015 esce il suo primo singolo "Stay by my side" un brano tropical house scritto e arrangiato da Paolo Martorana e Nicola Scarpante. Nel febbraio 2016 esce il secondo singolo " Un'inguaribile romantica" scritto e arrangiato da Francesco Fiumanò e Giorgio Mantovan.
Il 2 Giugno 2016 viene chiamata dall'Ambasciata Italiana a rappresentare l'Italia in Pakistan presso la capitale
Islamabad e presso Karachi , esperienza bellissima che porta Silvia ad essere conosciuta anche all'estero. E' uscito il 7 ottobre 2016 il suo terzo singolo "OGNI GIORNO CHE PASSA" scritto da Leonardo Veronesi.

Irene Beltrami nasce a Ferrara il 25 febbraio del nuovo millennio. Iscritta al secondo anno del corso di studi di Lingue e Letterature Straniere all'Università di Bologna dove sta proseguendo lo studio dell'amata lingua cinese iniziato al Liceo Statale G. Carducci, Ferrara. Dopo lo studio della chitarra prosegue con lo studio del pianoforte alla Scuola di Musica Moderna di Ferrara. Nell'adolescenza ha l'opportunità di avvicinarsi al mondo del musical, che nel suo genere forma l'artista in maniera più completa, ha intrapreso studi della danza moderna, della recitazione e del canto. Seguita da diversi anni dalla Vocal Coach Alessandra Alberti, presso CentroVoce di Ferrara, per il timbro vocale maturo nonostante la giovane età, viene scelta come interprete di Lady Capuleti nell'opera popolare "Romeo e Giulietta" in un riadattamento sotto la direzione artistica di Stefania Capaccioli.
Lo spettacolo ha debuttato nel 2017 per essere replicato nel 2018 sempre presso il Teatro Comunale De Micheli di Copparo (Ferrara). Con questo personaggio ha potuto qualificarsi alla finale europea del Tour Music Fest 2018 nella categoria "Musical Perfomer". Nel 2019 consegue il diploma di recitazione di I livello al Centro di Preformazione Attoriale di Ferrara, sotto la direzione artistica di Stefano Muroni e come Responsabile artistico Massimo Malucelli. In un periodo di ispirazione e creatività nel 2019 si sperimenta come cantautrice e si presenta alle principali piattaforme musicali con il singolo "Ti voglio raccontare".
Nell'anno 2020 sono stati scritti e realizzati 10 brani inediti che formano il primo album di Irene. Attualmente sono sottoposte alla valutazione delle etichette e case discografiche. Gli arrangiamenti dei brani sono stati scritti, seguiti, curati e prodotti grazie alla collaborazione di Matteo Tosi.
I brani sono stati tutti registrati nel loro Home Recording di Ferrara.
Nel 2020 è iniziato il progetto Culturale Musicale con la Cina intitolato "Progetto Cina" con il quale Irene ha intrecciato la passione linguistica e musicale proponendo al mercato Mondiale l'Inedito "Ti Voglio Raccontare" tradotto interamente in cinese grazie alla collaborazione del Professor Tommaso Rossi, docente di lingua cinese presso il Liceo G. Carducci di Ferrara che Irene ha frequentato. Il progetto vede la partecipazione del corso di regia della scuola cinematografica di Ferrara di Stefano Muroni che è attualmente responsabile della realizzazione del video Clip.
A partire dal 24 aprile sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali il suo secondo singolo intitolato Anima Reale che da anche il nome al suo primo album uscito il 29 maggio 2021 con una presentazione dal Teatro Comunale di Ferrara.

Lorenzo Minarini, cantautore bolognese emergente che ha partecipato e vinto numerosi premi canori. Alterna brani inediti ad un suo personale tributo a Rino Gaetano punto di riferimento importante del suo percorso musicale .

 

 

 

 

 

 

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: