Comune di Ferrara

lunedì, 27 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > A Pontelagoscuro torna "Il Baule in piazza", mercatino di hobbisti e riuso

FIERE E MERCATI - Domenica 12 settembre 2021, con orario 8-16, in piazza Bruno Buozzi a Pontelagoscuro

A Pontelagoscuro torna "Il Baule in piazza", mercatino di hobbisti e riuso

10-09-2021 / Giorno per giorno

Il tradizionale mercatino dell'hobbistica, dell'ingegno e del riuso "Il Baule in Piazza" riprende domenica 12 settembre 2021, con orario 8-16, in piazza Bruno Buozzi a Pontelagoscuro (Ferrara). L'iniziativa consolidata, ma ferma da ormai due anni, riparte con una nuova formula aggiornata in base alle nuove normative e arricchita con la presenza di produttori locali (di miele, aglio di Voghiera, fiori, piante e ortofrutta) coinvolti dalla Strada del vino e dei sapori e con una particolare attenzione per l'associazionismo e la solidarietà, testimoniata dal banchetto dell'Avis comunale.

La ripresa dell'attività del mercatino degli hobbisti "Il Baule in piazza", a cura della Pro loco Pontelagoscuro, è stata presentata venerdì 10 settembre 2021 nella sede del Servizio Commercio dell'assessorato alle Attività Produttive Fiere e Mercati del Comune di Ferrara, negli spazi restaurati dell'ex convento di San Paolo e accessibili da piazzetta Schiatti.

All'incontro con i giornalisti sono intervenuti l'assessore alle Attività Produttive Angela Travagli, il presidente e il vicepresidente dell'associazione di promozione sociale Pro loco Pontelagoscuro Giovanni Pecorari e Gabriele Botti, il presidente dell'Avis comunale Sergio Mazzini e Luca Deserti della Strada dei vini e dei sapori.
"Per l'amministrazione comunale è un obiettivo fondamentale essere presenti nelle frazioni - ha sottolineato l'assessore a Fiere e mercati Angela Travagli - e questi eventi fanno sì che si crei un'attrattiva e un richiamo anche per le persone che abitano fuori, invertendo la rotta e il flusso di spostamenti tra centro cittadino e frazioni. La realizzazione di iniziative richiede fatica e impegno, ma la voglia e la determinazione degli organizzatori sono tante e raggiungono l'obiettivo di motivare le persone a spostarsi e ad apprezzare località che hanno la loro storia da raccontare e che a Pontelagoscuro è ricchissima. Il mercato del Baule in piazza si colloca in questa occasione anche all'interno della Sagra 'Ponte in Festa' che è in corso. La voglia ora è quella di rendere questo appuntamento con hobbisti e bancarelle ancora più ricco, facendone un punto di riferimento per ogni seconda domenica del mese come vera e propria piccola fiera periodica, per la quale abbiamo già in mente il nome, che sarà 'La domenica del villaggio'".

"Questo progetto è mirato a dare vitalità alla frazione e a promuovere la socialità - ha spiegato il presidente della Pro loco pontesana Giovanni Pecorari - e si realizza anche grazie alla grande collaborazione che abbiamo con il Comune, insieme al quale condividiamo la volontà di creare occasioni di incontro e scambio per riempire la piazza del paese e alimentare le attività".
Il presidente dell'Avis comunale Mazzini ha quindi fatto notare: "Avere l'Avis in piazza a Pontelagoscuro è bellissimo perché è in questa parte del territorio comunale di Ferrara che l'Avis è nata, all'interno del mondo del lavoro e, in particolare, della Montedison, dello Zuccherificio e della Cartaria, dove era presente il nucleo forte de dontaori con Dino Tebaldi come primo presdidente Avis nel 1967".

LA SCHEDA a cura degli organizzatori - Domenica 12 settembre 2021 a Pontelagoscuro riprende il tradizionale mercatino dell'hobbistica, dell'ingegno e del riuso "Il Baule in Piazza". Il mercatino è istituito dal Comune di Ferrara il quale ne affida la gestione alla pro Loco Pontelagoscuro APS. Sono attese alcune decine di espositori nei settori dell'Hobbistica, dell'ingegno creativo e alcuni espositori del Mercato Contadino aderenti alla Strada dei Vini e dei Sapori. Sarà inoltre presente con una propria rappresentanza e un gazebo promozionale l'Avis rovinciale, partner della Pro Loco nell'organizzazione dell'iniziativa.

"Il Baule in Piazza" si svolgerà nel contesto della sagra Ponte in Festa, in corso dal 3 al 19 settembre 2021.
Successivamente il Baule in Piazza si terrà OGNI SECONDA DOMENICA DEL MESE, con l'eccezione dei mesi di luglio e agosto.
BREVE STORIA DEL BAULE IN PIAZZA - Il mercatino ha iniziato ad animare la piazza di Pontelagoscuro sin dalla seconda domenica di novembre 2012, quando vi parteciparono 18 espositori. Nel tempo è cresciuto superando il numero di 100 espositori fino all'ultima edizione di dicembre 2019. Nel 2020 ha subito uno stop dovuto alla mutata legislazione regionale di riferimento la quale ha introdotto, con la L.R. 23/2018, l'obbligo di tesserino che devono avere tutti coloro i quali espongono o vendono merce senza essere operatori professionali. Dal marzo 2020 è poi scoppiata la pandemia covid-19 che ha imposto la sospensione totale di tale tipo di attività.
Da alcuni mesi i mercatini hanno cominciato a ripartire, pur con tutte le cautele imposte dal covid e, in Emilia-Romagna, con l'applicazione delle nuove disposizioni di legge relative al tesserino da hobbista.
IL NUOVO BAULE IN PIAZZA - La nuova edizione riparte a Pontelagoscuro con l'obiettivo di rivitalizzare la frazione creando socialità, valorizzazione del volontariato, stimolo al commercio di vicinato e solidarietà sociale. Non dimentichiamo, infatti, che il mercatino stimola l'afflusso di consumatori nella piazza, costituisce spesso occasione per famiglie in difficoltà di trovare beni a modicissimo prezzo oppure di proporre in vendita cose usate altrimenti destinate a riempire le discariche quando invece possono dare utilità in una seconda vita e integrare i guadagni delle famiglie.
Il Baule in Piazza sarà inoltre nei prossimi mesi occasione per organizzare iniziative di intrattenimento e ricreazione sociale grazie alla collaborazione che la Pro Loco intende attivare con le varie realtà del territorio pontesano, notoriamente molto ricco sotto questo aspetto, molte delle quali condividono con la Pro Loco la comune appartenenza al locale Comitato Vivere Insieme. Sarà una sfida importante, perché la pandemia ha generato molta crisi nel settore del volontariato, causata sia dalla disgregazione dei rapporti interpersonali dovuti al distanziamento sociale sia dalla persistenze incertezza sulle modalità di svolgimento di eventi ed iniziative, le quali spesso impongono standard di controlli ed adempimenti molto complessi che causano frustrazione e sfinimento negli organizzatori. L'obiettivo condiviso dal Comune con la Pro Loco è di puntare a trasformare il mercatino in una sorta di festa paesana a cadenza mensile, che potrebbe chiamarsi "La Domenica del Villaggio", sorta di minifiera periodica che possa vivacizzare questa importante frazione.
MODALITA' DI PARTECIPAZIONE - Per partecipare è necessario prenotare il posto inviando un SMS o un messaggio whattsapp al numero 370 3318378. Si può partecipare con le seguenti modalità:
- come hobbista, muniti di tesserino hobbista rilasciato dal proprio comune di residenza (o dal comune di Bologna se residenti fuori Regione Emilia-Romagna)
- come operatore dell'ingegno creativo, munito della S.C.I.A. inviata al Comune di Ferrara;
- come operatore professionale, munito di licenza.
Informazioni e modulistica si possono scaricare dal sito https://www.prolocopontelagoscuro.it/il-baule-in-piazza-2/.
Gli espositori non professionali sono tenuti a versare un contributo di compartecipazione alle spese di organizzazione che sostiene la Pro Loco.
NORME COVID - Il mercatino si svolge in Piazza Buozzi e sotto i portici adiacenti. Non sarà delimitato, pertanto relativamente alla normativa covid-19, ci si attiene alle linee guida disponibili sul sito del Governo:
"L'obbligo di possedere una certificazione verde COVID-19 non si applica nel caso in cui gli eventi si svolgano in luoghi all'aperto privi di specifici e univoci varchi di accesso, come ad esempio in piazze, vie o parchi pubblici, a cui possono accedere anche soggetti per fini diversi da quello di assistere all'evento che non è quindi destinato ad un pubblico predefinito e contenuto in spazi dedicati in modo esclusivo all'evento stesso". Nelle aree occupate dal mercatino sarà comunque obbligatorio indossare la mascherina.

Immagini scaricabili:

Locandina del Baule in Piazza 2021 Gabriele Botti (Pro loco Ponte), Luca Deserti (Strada vini e sapori), l'assessore alle Attività Produttive Angela Travagli, iGiovanni Pecorari presidente Pro loco Pontelagoscuro) e il presidente dell'Avis comunale Sergio Mazzini