Comune di Ferrara

martedì, 05 luglio 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Appuntamento ai giardini del Grattacielo per due giornate dedicate al "Mercato degli OPI (Opere per l'ingegno)"

FIERE E MERCATI - Sabato 23 e domenica 24 ottobre 2021 (dalle 9 alle 18) al parco Marco Coletta

Appuntamento ai giardini del Grattacielo per due giornate dedicate al "Mercato degli OPI (Opere per l'ingegno)"

21-10-2021 / Giorno per giorno

Il calendario delle iniziative promosse negli ultimi mesi all'interno del parco Marco Coletta ai piedi del Grattacielo, uno spazio finora inconsueto della città ma ormai riscoperto da tanti ferraresi, si arricchisce nel finale dell'autunno di un nuovo appuntamento, una vera e propria anteprima. Sabato 23 e domenica 24 ottobre 2021 (dalle 9 alle 18) il giardino ospiterà infatti il "Mercato degli OPI (Opere per l'ingegno)" organizzato dall'agenzia di eventi LMSHOW (www.lmshow.it). A disposizione dei visitatori saranno presenti quattordici banchi di espositori che, grazie al loro ingegno, sanno trasformare cuoio, pelle, stoffe, legno, pannolenci e altro materiale in prodotti originali e utili sia per le nostre case sia da regalare.

"Ringrazio gli organizzatori e gli espositori che hanno accettato la mia idea e la scommessa di allestire una prima mostra mercato nel cuore del giardino, segnale di attenzione, novità, cambiamento e di socialità - ha affermato l'assessore del Comune di Ferrara alle Attività Produttive, Fiere e Mercati Angela Travagli - Saranno sicuramente due giornate intense e insieme l'ultima occasione per visitare "Una mostra per il grattacielo", l'allestimento formato da dieci pannelli dedicati alla storia del Grattacielo. Realizzata dagli allievi dall'Istituto Aleotti la rassegna è da 15 giorni presente nel parco Coletta ma sarà presto trasferita a Casa Niccolini. A ulteriore conferma della grande vivacità della zona - ha poi aggiunto l'assessore Travagli - sempre domenica 24 ottobre (alle 10.30) lo spazio polivalente del parco ospiterà un torneo di calcetto quadrangolare nell'ambito della "Festa della legalità e della Responsabilità'."