Comune di Ferrara

lunedì, 17 gennaio 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Il tuo pranzo insieme", un progetto per accogliere e contrastare la solitudine

POLITICHE SOCIALI - Presentato in residenza municipale da ass. Coletti e associazione "Intornoate"

"Il tuo pranzo insieme", un progetto per accogliere e contrastare la solitudine

02-12-2021 / Giorno per giorno

Dal 6 dicembre prossimo prenderà il via un nuovo progetto dell'associazione "Intornoate" sostenuto dalla Cooperativa "Il Castello" e patrocinato dal Comune di Ferrara di accoglienza a contrasto della solitudine aperto ai cittadini dei quartieri del "Barco" e Doro. Tutti i giorni dal lunedì al venerdì a partire dalle 12, due volontari dell'associazione "Intornoate" accoglieranno coloro che decideranno di consumare il pasto di mezzogiorno, non più in piena solitudine, ma in compagnia di altre persone, amici e amiche.

Per illustrare i contenuti e le modalità operative del progetto che ha vinto un bando regionale si è svolta giovedì 2 dicembre 2021 in residenza municipale una conferenza stampa che ha visto la partecipazione dell'assessore comunale alle Politiche Sociali Cristina Coletti, di Loredano Ferrari presidente de "Il Castello" e rappresentante dell'associazione 'Intornoate', Gian Paolo Giberti dell'associazione di promozione sociale "Il Barco", partner del progetto, insieme ad alcuni volontari coinvolti nella realizzazione pratica dell'iniziativa.

"Ringrazio gli organizzatori a nome dell'Amministrazione comunale di Ferrara - ha sottolineato in apertura di incontro l'assessore comunale Cristina Coletti - che ha l'onore di sostenere questo progetto con il patrocinio, un progetto che ha un forte valore di solidarietà e mira a contrastare la solitudine in un momento della giornata dove risulta importante condividere dialogo e cibo. Grazie ancora per questa iniziativa di solidarietà che l'associazione Intornoate non fa mai mancare".

"E' un impegno molto importante per noi - ha affermato il presidente Loredano Ferrari - ma ci crediamo ed è grande la soddisfazione di proporre in questo particolare momento della nostra vita un aiuto alle persone più fragili, agganciando in questo modo anche cittadini che difficilmente hanno contatto con i nostri servizi. Andiamo così a fornire strumenti di supporto per superare momenti di solitudine, creando nuove relazioni.

Il progetto di "Accoglienza" elaborato da Intornoate, prevede fino al dicembre 2022 l'ospitalità nei locali comuni accessibili e resi accessibili (normativa barriere architettoniche) di via Gigi Medini 28 di cittadini e cittadine residenti nella zona che intendono condividere il momento del pasto scegliendo le proposte di un menù settimanale: la consumazione giornaliera è composta da un primo, un secondo, contorno e pane, al costo di 5,40 euro.

L'associazione offrirà il coperto monouso, una bottiglietta di acqua e un caffè di fine pasto. L'occasione del "pranzo Insieme" darà anche l'opportunità ai partecipanti di venire a conoscenza ed essere coinvolti in altre iniziative organizzate dall'associazione "Intornoate".

Per informazioni e prenotazioni occorre chiamare il numero 337 1545383 oppure scrivere all'indirizzo email "intornoate.fe@gmail.com"

L'iniziativa è realizzata grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna erogato attraverso il bando intitolato "Territori solidali in rete" e finanziata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Immagini scaricabili: