Comune di Ferrara

sabato, 03 dicembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Continuano gli interventi sul territorio del Nucleo Antidegrado della Polizia locale Terre Estensi

POLIZIA LOCALE - Controllo del Parcheggio Diamanti per reprimere il fenomeno dei parcheggiatori abusivi e contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti

Continuano gli interventi sul territorio del Nucleo Antidegrado della Polizia locale Terre Estensi

15-12-2021 / Giorno per giorno

Continua la sperimentazione del Nucleo Antidegrado della Polizia locale Terre Estensi che lunedì 13 dicembre ha effettuato un altro servizio rivelatosi decisamente fruttuoso.
Oltre a sanzioni per violazioni di norme di comportamento del Codice della strada, su segnalazione di Ferrara Tua è stato effettuato il controllo del Parcheggio Diamanti per reprimere il fenomeno dei parcheggiatori abusivi. Qui è stato trovato in attività, sanzionato e allontanato un cittadino di nazionalità nigeriana residente in città dal 1975.

Il servizio è proseguito con controlli a contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti: nel corso delle operazioni sono state contestata a cinque persone di nazionalità italiana l'art. 75 del Testo unico degli stupefacenti e sono stati sequestrati circa 10 grammi di hashish riferibile ad uso personale.

In via Ricostruzione a Ferrara a carico di un uomo di nazionalità italiana nato nel 1981 e residente in città, è stato accertato il reato di avere smontato a pezzi un veicolo già sottoposto a sequestro amministrativo. A suo carico anche sanzioni amministrative per la mancanza della copertura assicurativa e per aver circolato con un veicolo posto sotto sequestro.

Una pattuglia del reparto di Polizia Stradale della Polizia locale ha inoltre contestato il reato dell'art. 651 del C.P. ad una passeggera minorenne residente in città, che circolava su un autobus di linea TPER senza il titolo di viaggio e omettendo di fornire al controllore per il verbale le proprie generalità.

Infine, nella serata di domenica 12 dicembre 2021, una pattuglia ha rilevato un incidente stradale in via Bologna. Il conducente di un'autovettura Fiat Bravo, in stato di ebbrezza con tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito, dopo avere perso il controllo del proprio veicolo aveva abbattuto la segnaletica stradale. All'uomo, che aveva riferito agli agenti intervenuti per i rilievi che si stava recando a prendere il figlio minorenne in centro città, è stata ritirata la patente ed è stato sequestrato il veicolo. Il minorenne, visto lo stato in cui versava il padre, è stato riconsegnato dagli agenti alla madre.

(Comunicazione a cura del comando del Corpo di Polizia Locale Terre Estensi)